Probabili formazioni

SERIE A - 38ª giornata

  sabato, 22 maggio ore 20:45
Cagliari
Cagliari
vs
Genoa
Genoa
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 19:58

Cagliari

Genoa


SQUALIFICATI

SQUALIFICATI

INDISPONIBILI

Walukiewicz: lombalgia, OUT per il Genoa

Rog: lesione crociato anteriore ginocchio sinistro, campionato terminato

Calabresi: affaticamento alla coscia sinistra, OUT contro Genoa

INDISPONIBILI

Biraschi: lesione di secondo grado al muscolo ileopsoas, campionato finito

Pellegrini Lu.: problema muscolare coscia destra, campionato finito

Scamacca: lieve affaticamento muscolare, OUT per Cagliari

IN DUBBIO
IN DUBBIO
BALLOTTAGGI

BALLOTTAGGI

DIFFIDATI

Joao Pedro

DIFFIDATI

Ghiglione, Zajc, Rovella

  sabato, 22 maggio ore 20:45
Crotone
Crotone
vs
Fiorentina
Fiorentina
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 19:59

Crotone

Fiorentina


SQUALIFICATI

Golemic,Magallan

SQUALIFICATI

Dragowski,Pezzella Ger.

INDISPONIBILI

Di Carmine: noie fisiche, OUT contro Fiorentina

Luperto: pubalgia, OUT contro Fiorentina

Reca: distrazione collaterale esterno ginocchio destro, campionato finito

Cordaz: problema al braccio, OUT contro Fiorentina

INDISPONIBILI

Milenkovic: problema fisico, OUT per Crotone

IN DUBBIO

Riviere: gonalgia al ginocchio destro, in dubbio impiego contro la Fiorentina

IN DUBBIO
BALLOTTAGGI

BALLOTTAGGI

DIFFIDATI

Cuomo, Rispoli, Eduardo Henrique

DIFFIDATI

Caceres, Kouame', Martinez Quarta

  sabato, 22 maggio ore 20:45
Sampdoria
Sampdoria
vs
Parma
Parma
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 20:19

Sampdoria

 

Parma


SQUALIFICATI

Thorsby

SQUALIFICATI

Kurtic

INDISPONIBILI

Tonelli: contusione alla coscia destra, OUT contro Parma

INDISPONIBILI

Man: lesione ai flessori coscia sinistra, campionato finito

Nicolussi Caviglia: lesione crociato anteriore ginocchio sinistro, campionato finito

Inglese: problema alla caviglia, campionato finito

Osorio: trauma distorsivo caviglia destra, OUT contro Samp

Karamoh: problema caviglia sinistra, campionato finito

Zirkzee: trauma ginocchio destro, campionato finito

Mihaila: tendinopatia agli adduttori, OUT per la Samp

Cyprien: lesione tendinea degli adduttori sinistra, campionato finito

Iacoponi: fastidio al ginocchio, campionato finito

Pezzella Giu.: problema alla spalla sinistra, OUT per la Samp

IN DUBBIO
IN DUBBIO
BALLOTTAGGI

BALLOTTAGGI

DIFFIDATI

Ekdal, Keita B.

DIFFIDATI

Bani, Cornelius

  domenica, 23 maggio ore 15:00
Inter
Inter
vs
Udinese
Udinese
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 20:28

Inter

Non è al meglio Barella, che lunedì ha subìto un intervento al setto nasale e domenica potrebbe restare seduto in panchina. A centrocampo, assente per squalifica Brozovic, spazio a Gagliardini coadiuvato da Vecino e Sensi; quest'ultimo nelle prove in allenamento è stato alternato con Eriksen. Sulle fasce Hakimi e Young, l'inglese al sorpasso nel ballottaggio con Perisic sulla sinistra complice l'assenza di Darmian fermato per un turno dal Giudice Sportivo. In difesa De Vrij potrebbe tirare il fiato a a vantaggio di Ranocchia mentre dovrebbe trovare posto D'Ambrosio e solo uno tra Bastoni o Skriniar; tra i pali la novità Padelli. In attacco si dovrebbe partire ancora col tandem Lukaku-Lautaro Martinez, ma scalpita Pinamonti provato in allenamento al fianco dell'argentino. Da giovedì lavoro in gruppo per Vidal, solo parziale invece per Sanchez che proverà a strappare in extremis una convocazione per domenica. 

Udinese

Sembrava recuperato Nuytinck dopo essere stato riaggregato giovedì al gruppo, ma poi venerdì l'olandese è tornato a lavorare in disparte al Bruseschi e non ci sarà a San Siro; in difesa Zeegelaar (più di Samir) potrebbe completare il terzetto con Bonifazi e Becao dinanzi al portiere Musso. Sulle fasce Molina e Larsen, ma avrà minutaggio anche Ouwejan. In regia Makengo coadiuvato da Walace e De Paul. Sulla trequarti ancora Pereyra a supporto della punta Okaka, che rimane però fortemente insidiata dal ristabilito Llorente. Lunga la lista infine degli indisponibili: De Maio, Arslan, Braaf, Nestorovski, Pussetto, Deulofeu e Jajalo.


SQUALIFICATI

Darmian,Brozovic

SQUALIFICATI

INDISPONIBILI

Kolarov: ernia discale lombare, campionato finito

INDISPONIBILI

Braaf: distorsione ginocchio, stagione finita

Arslan: distorsione al ginocchio, OUT contro Inter

De Maio: noie muscolari, campionato finito

Nuytinck: contusione tibia, OUT contro l'Inter

Deulofeu: infiammazione al ginocchio, campionato finito

Jajalo: rottura crociato e menisco ginocchio sinistro, campionato finito

Nestorovski: distorsione ginocchio sinistro, campionato finito

Pussetto: problema crociato anteriore ginocchio destro, campionato finito

IN DUBBIO

Barella: operato al setto nasale, in dubbio impiego contro Udinese

Sanchez: trauma caviglia sinistra, in dubbio contro Udinese

IN DUBBIO
BALLOTTAGGI

Padelli 55% - Handanovic 45%

Lukaku 55% - Pinamonti 45%

Bastoni 55% - Skriniar 45%

Young 55% - Perisic 45%

Sensi 55% - Eriksen 45%

BALLOTTAGGI

Zeegelaar 55% - Samir 45%

Okaka 55% - Llorente 45%

Molina N. 60% - Ouwejan 40% con quest'ultimo a sinistra verrebbe dirottato Larsen a destra

DIFFIDATI

Young, Lukaku, Martinez L.

DIFFIDATI

Walace, Arslan, Bonifazi

  domenica, 23 maggio ore 20:45
Atalanta
Atalanta
vs
Milan
Milan
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 15:55

Atalanta

Dovrebbe trovare posto Djimsiti nella difesa a tre, così come salgono le quotazioni di Muriel per una maglia da titolare in avanti per sostenere, con Malinovskyi, la punta Zapata. Sulla fascia sinistra è in dubbio la presenza di Gosens, dolorante alla caviglia dopo la finale di Coppa Italia ma proverà a stringere i denti; scalda i motori Maehle per partire titolare sulla destra vista l'assenza tra i convocati di Hateboer. In mediana De Roon e Freuler dall'inizio, pronti a subentrare Pasalic e Pessina. Tra i pali Gollini deve guardarsi dalla concorrenza di Sportiello.  

Milan

Mister Pioli rischia di perdere Rebic per Bergamo a causa di un fastidio muscolare al polpaccio; il tecnico in attacco già non può contare sull'infortunato Zlatan Ibrahimovic. Sale dunque la candidatura di Leao per il ruolo di prima punta, preferito all'opzione Mandzukic. Sulla trequarti Diaz dovrebbe completare la linea con Calhanoglu e Saelemaekers. In mediana Bennacer con Kessiè, panchina per il recuperato Tonali. Dietro ancora Tomori al centro con Kjaer, sulle fasce si disporranno Calabria e Hernandez. Tra i pali Gigio Donnarumma.


SQUALIFICATI

SQUALIFICATI

INDISPONIBILI

Kovalenko: lesione al bicipite femorale sinistro, OUT per il Milan

INDISPONIBILI

Ibrahimovic: problema al ginocchio, campionato finito

IN DUBBIO

Gosens: dolorante alla caviglia, in dubbio dal 1' contro Milan

IN DUBBIO

Rebic: noie muscolari al polpaccio, in dubbio impiego a Bergamo

BALLOTTAGGI

Gosens 60% - Ruggeri 40%

Gollini 60% - Sportiello 40%

Muriel 55% - Ilicic 45%

Malinovskyi 55% - Pessina 45%

BALLOTTAGGI

Rafael Leao 60% - Mandzukic 40%

Tomori 60% - Romagnoli 40%

Diaz B. 60% - Mandzukic 40% con il croato punta retrocederebbe Leao sulla linea dei trequartisti

DIFFIDATI

Toloi, Freuler

DIFFIDATI

Hernandez T., Bennacer, Calhanoglu, Rebic, Dalot

  domenica, 23 maggio ore 20:45
Bologna
Bologna
vs
Juventus
Juventus
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 17:53

Bologna

Prosegue il lavoro differenziato Danilo (contusione al piede), mentre Svanberg e Santander sono tornati a muovere i primi passi in gruppo in settimana. Il centrocampista svedese ristabilito da un problema alla spalla e restano da valutare le sue chances di titolarità al fianco di Schouten, in preallarme Baldursson. Mister Mihajlovic deve poi ovviare alle assenze degli squalificati Soriano e Dijks. In difesa novità Antov al centro, con lo slittamento di Tomiyasu sulla fascia sinistra; in porta riecco Skorupski. Sulla trequarti occasione per Vignato alle spalle della punta Palacio, sostenuto dalle ali offensive Orsolini (che può vincere il duello con Skov Olsen) e Barrow che ritroverà posto nell'11 titolare dopo il turnover di Verona. Ai box Dominguez e Hickey. 

Juventus

Mister Pirlo potrebbe rilanciare Morata in attacco al fianco di Cristiano Ronaldo, si cambia dunque rispetto alla Coppa Italia a svantaggio di Kulusevski; dopo l'allenamento del sabato infatti il tecnico orientato a preferire lo spagnolo inizialmente anche a Dybala. Non è al meglio Bonucci per un fastidio al ginocchio, ma sarà tra i convocati anche se in campo il tecnico potrebbe affidarsi ancora a De Ligt e Chiellini al centro della retroguardia. Sulle fasce di difesa Danilo e Alex Sandro, su quelle di centrocampo Cuadrado e Chiesa. In regia Rabiot con al fianco uno tra Arthur e McKennie, è squalificato Bentancur. Tra i pali dovrebbe sistermarsi Szczesny. 


SQUALIFICATI

Dijks,Soriano

SQUALIFICATI

Bentancur

INDISPONIBILI

Dominguez: lesione collaterale mediale del ginocchio, campionato finito

Santander: distorsione ginocchio, campionato finito

Hickey: sublussazione alla spalla, campionato finito

INDISPONIBILI
IN DUBBIO

Danilo Lar.: contusione al piede destro, in forte dubbio per la Juve

Svanberg: fastidio alla spalla, in dubbio dal 1' contro Juve

IN DUBBIO
BALLOTTAGGI

Svanberg 55% - Baldursson 45%

Vignato 60% - Sansone 40%

Orsolini 55% - Skov Olsen 45%

Antov 55% - Mbaye 45% con quest'ultimo terzino si accentrerebbe Tomiyasu in difesa

BALLOTTAGGI

Morata 55% - Dybala 45%

Morata 55% - Kulusevski 45%

Chiellini 60% - Bonucci 40%

Arthur 55% - Mckennie 45%

DIFFIDATI

Tomiyasu, Vignato, De Silvestri, Soumaoro

DIFFIDATI

Bonucci, Chiellini, Cuadrado, De Ligt, Mckennie, Ronaldo

  domenica, 23 maggio ore 20:45
Napoli
Napoli
vs
Verona
Verona
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 14:49

Napoli

Si avvia ancora verso il forfait Koulibaly, che a Castelvolturno sta smaltendo una distrazione muscolare alla coscia con allenamenti in disparte. Al centro della difesa dovrebbe essere riproposto Rrahmani al fianco di Manolas, terzini agiranno poi Di Lorenzo e Hysaj. Tra i pali verso la conferma Meret, preferito a Ospina in questo finale di campionato. In mediana Demme in lotta con Bakayoko per un posto al fianco di Ruiz. Punta centrale Osimhen sostenuto da Politano (in leggero vantaggio di Lozano), Zielinski e Insigne; dalla panchina Mertens pronto a subentrare a gara in corso. 

Verona

Pesa l'assenza sulla trequarti scaligera di Barak, squalificato per un turno dal Giudice Sportivo. Mister Juric potrebbe impiegare Ilic con Zaccagni a sostegno della punta Kalinic, favorita su Lasagna per partire titolare. In mezzo al campo potrebbe ritrovare posto il ristabilito Veloso al fianco di Tameze, mentre sulle corsie esterne dovrebbero essere confermati Faraoni e Lazovic. In difesa Ceccherini resta insidiato da Dawidowicz mentre cerca conferma dal 1' Dimarco nel terzetto arretrato dinanzi al portiere Pandur. 


SQUALIFICATI

SQUALIFICATI

Barak

INDISPONIBILI

Ghoulam: rottura crociato ginocchio sinistro, campionato finito

Koulibaly: distrazione muscolare gamba destra, OUT per il Verona

INDISPONIBILI
IN DUBBIO
IN DUBBIO
BALLOTTAGGI

Demme 55% - Bakayoko 45%

Politano 55% - Lozano 45%

Hysaj 55% - Mario Rui 45%

Meret 60% - Ospina 40%

BALLOTTAGGI

Kalinic 55% - Lasagna 45%

Zaccagni 60% - Salcedo E. 40%

Miguel Veloso 55% - Bessa 45%

Ceccherini 60% - Dawidowicz 40%

Lazovic 60% - Magnani 40% con quest'ultimo in difesa avanzerebbe Dimarco a centrocampo sulla sinistra

DIFFIDATI

Mario Rui, Osimhen

DIFFIDATI

Gunter

  domenica, 23 maggio ore 20:45
Sassuolo
Sassuolo
vs
Lazio
Lazio
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 18:51

Sassuolo

Non è al meglio Raspadori per un fastidio muscolare alla coscia e per l'intera settimana il giovane attaccante ha lavorato in differenziato al Ricci al pari dell'infortunato Magnanelli. Mister De Zerbi darà allora spazio al ristabilito Caputo dal 1' minuto nel ruolo di prima punta. Ali offensive Berardi e Boga, mentre per il ruolo di trequartista rimane vivo il duello Djuricic-Traorè. In mediana Lopez favorito su Obiang per una maglia al fianco di Locatelli. Sulle fasce di difesa si rinnovano i ballottaggi Muldur-Toljan a destra e Rogerio-Kyriakopoulos a sinistra, con i primi in leggero vantaggio. Al centro della retroguardia Chiriches con Ferrari, ma reclama posto Marlon.

Lazio

Mister Simone Inzaghi chiamato a ridisegnare la difesa: infatti, oltre all'assenza di Luiz Felipe fermato per un turno dal Giudice Sportivo, mancherà anche Acerbi alle prese con un problema fisico. Il tecnico, dinanzi ai pali difesi da Strakosha, potrebbe adattare Parolo come centrale del terzetto arretrato con ai lati schierati Marusic e Radu, quest'ultimo recuperabile da un lieve affaticamento lamentato contro il Toro. A centrocampo mancheranno Luis Alberto e Pereira per squalifica, oltre a Milinkovic Savic tenuto a riposo già martedì contro i granata e assente negli ultimi giorni dal campo di allenamento di Formello; in mediana cerca conferma Akpa Akpro e poi rilancio tra i titolari Cataldi ed Escalante, con l'argentino che infatti potrebbe dare respiro a Lucas Leiva. Sulle fasce si disporranno Lazzari e Lulic, quest'ultimo in pole nel ballottaggio con Fares. Avanti dentro Muriqi e al suo fianco ci sarà il ristabilito Correa; fuori Ciro Immobile che venerdì e sabato ha lavorato a parte per una leggera sindrome influenzale e verrà gestito nell'ultimo turno di campionato. Ancora forfait per Caicedo, afflitto da una fascite plantare.


SQUALIFICATI

SQUALIFICATI

Pereira A.,Luiz Felipe,Luis Alberto

INDISPONIBILI

Magnanelli: problema fisico, OUT per la Lazio

Raspadori: risentimento muscolare coscia destra, OUT per la Lazio

INDISPONIBILI

Musacchio: noie fisiche, OUT contro Sassuolo

Acerbi: problema al ginocchio, OUT per il Sassuolo

Milinkovic-Savic: noie fisiche, OUT contro il Sassuolo

Caicedo: fascite plantare, OUT per il Sassuolo

IN DUBBIO
IN DUBBIO

Immobile: influenza, in forte dubbio contro il Sassuolo

BALLOTTAGGI

Rogerio 60% - Kyriakopoulos 40%

Muldur 60% - Toljan 40%

Djuricic 60% - Traore' Hj. 40%

Caputo 60% - Defrel 40%

Lopez M. 60% - Obiang 40%

BALLOTTAGGI

Marusic 65% - Patric 35%

Lucas Leiva 55% - Escalante 45%

Strakosha 65% - Reina 35%

Lulic 55% - Fares 45%

DIFFIDATI

Marlon, Rogerio, Locatelli, Obiang, Berardi

DIFFIDATI

Cataldi, Milinkovic-Savic, Parolo, Akpa Akpro

  domenica, 23 maggio ore 20:45
Spezia
Spezia
vs
Roma
Roma
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 19:53

Spezia

Mister Italiano non può disporre dello squalificato Farias, nel tridente cercano conferma Agudelo e Saponara ai lati della punta Nzola. Metronomo di centrocampo sarà Ricci coadiuvato da Maggiore ed Estevez, che può scalzare Pobega dai titolari. In difesa cerca rilancio Erlic al centro con al fianco Terzi, terzini Ferrer e Marchizza. Tra i pali il tecnico potrebbe preferire nuovamente Zoet a Provedel. Da segnalare le non convocazioni degli acciaccati Piccoli, Acampora, Galabinov e Dell'Orco, oltre quelle degli infortunati Chabot e Mattiello.

Roma

Mister Fonseca potrebbe rinnovare la fiducia a Fuzato tra i pali, poi difesa a quattro diretta da Mancini e Kumbulla al centro con Karsdorp e Bruno Peres candidati per occupare le corsie esterne. In mezzo al campo Villar e Cristante, con Darboe che partirebbe dalla panchina anche se sta provando a insidiare la titolarità di Kumbulla che se dovesse scivolare in panchina lascerebbe posto dietro a Cristante. Nel ruolo di prima punta sorpasso di Borja Mayoral su Dzeko; lo spagnolo potrebbe partire titolare poi sostenuto dalla linea di trequartisti formata da El Shaarawy, Pedro e Mkhitaryan. Primi passi in gruppo da venerdì per Diawara a Trigoria, potrebbe essere convocato in extremis. 


SQUALIFICATI

Farias

SQUALIFICATI

INDISPONIBILI

Mattiello: fastidio muscolare lieve entità alla coscia posteriore sinistra, OUT contro Roma

Chabot: noie fisiche, OUT per la Roma

INDISPONIBILI

Pellegrini Lo.: problema muscolare coscia sinistra, OUT contro Spezia

Calafiori: fastidio muscolare alla coscia destra, OUT contro Spezia

Veretout: lesione muscolare flessore destro, OUT contro Spezia

Zaniolo: rottura legamento crociato ginocchio, campionato finito

Pau Lopez: lussazione spalla sinistra, campionato finito

Carles Perez: risentimento flessore destro, OUT contro Spezia

Ibanez: problema muscolare coscia destra, OUT contro Spezia

Smalling: fastidio muscolare flessore sinistro, OUT per la 38a giornata

Spinazzola: lesione muscolare flessore sinistro, OUT nella 38a giornata

IN DUBBIO
IN DUBBIO

Diawara: problema muscolare al pube, in dubbio per lo Spezia

BALLOTTAGGI

Agudelo 55% - Verde 45%

Saponara 55% - Gyasi 45%

Estevez 55% - Pobega 45%

Erlic 55% - Terzi 45%

Zoet 55% - Provedel 45%

BALLOTTAGGI

Fuzato 60% - Mirante 40%

Karsdorp 65% - Reynolds 35%

Bruno Peres 65% - Santon 35%

Mayoral 55% - Dzeko 45%

Kumbulla 55% - Darboe 45% con quest'ultimo in mediana retrocederebbe Cristante in difesa

DIFFIDATI

Agudelo, Chabot, Marchizza, Ferrer, Vignali, Gyasi

DIFFIDATI

Veretout

  domenica, 23 maggio ore 20:45
Torino
Torino
vs
Benevento
Benevento
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021 18:15

Torino

Mister Nicola, raggiunta l'aritmetica salvezza, potrebbe dare respiro a qualche elemento molto impegnato nelle ultime gare ravvicinate. Rischia infatti Mandragora a centrocampo sul pressing di Linetty, sono fermi ai box invece Gojak, Lukic e Baselli. Spazio per Verdi dal 1' sulla trequarti per sostenere le punte Belotti e Sanabria (che rimane in serrato ballottaggio con Zaza per partire dall'inizio). Sulla fascia destra sarà staffetta tra Singo e Vojvoda, a sinistra ancora Ansaldi visto che Murru è fermo per una distrazione muscolare. Difesa diretta da Nkoulou. Tra i pali Sirigu, ancora lavoro a parte invece per Milinkovic-Savic.

Benevento

Mister Inzaghi potrebbe schierare il 4-3-2-1, ma sfruttando la duttilità di Letizia e Improta che dirottati sulle fasce di centrocampo andrebbero così a modificare l'assetto in un 3-5-2. Avanti Insigne in lotta con Gaich per affiancare Lapadula, infatti non è al meglio neppure Caprari per un indurimento muscolare. In regia Viola favorito sulla concorrenza di Schiattarella, ai suoi lati spazio a Dabo e Hetemaj. In difesa riecco Caldirola scontato il turno di squalifica. Attenzione tra i pali, infatti non è stato convocato Montipò e il tecnico Pippo Inzaghi potrebbe dar vita a una staffetta tra i pali tra Gori e Manfredini.


SQUALIFICATI

SQUALIFICATI

INDISPONIBILI

Murru: distrazione ai flessori della coscia sinistra, OUT contro Benevento

Lukic: distrazione al tendine adduttore lungo di sinistra, OUT contro Benevento

Gojak: lombalgia, OUT per il Benevento

Baselli: affaticamento muscolare adduttore coscia sinistra, OUT contro Benevento

INDISPONIBILI

Moncini: problema alla caviglia, campionato finito

Sau: problema muscolare alla coscia, campionato finito

Iago Falque: noie fisiche, OUT per Torino

Caprari: indurimento muscolare alla gamba, OUT per Torino

Depaoli: frattura scomposta clavicola destra, OUT contro Toro

Ionita: lesione capsulo legamentosa ginocchio destro, OUT per Torino

IN DUBBIO
IN DUBBIO
BALLOTTAGGI

Sanabria 55% - Zaza 45%

Mandragora 55% - Linetty 45%

Vojvoda 55% - Singo 45%

BALLOTTAGGI

Lapadula 55% - Di Serio 45%

Viola 55% - Schiattarella 45%

Caldirola 60% - Tuia 40%

Insigne R. 55% - Gaich 45% con quest'ultimo in attacco passaggio al 3-5-2 con Letizia e Improta sulle fasce di centrocampo

DIFFIDATI

Vojvoda, Lukic, Belotti, Zaza, Buongiorno

DIFFIDATI

Foulon, Hetemaj