Editoriale
https://www.facebook.com/officialsassuolocalcio/ https://www.facebook.com/officialsassuolocalcio/

UN MESE DI FERMO: L'ITALIA è ZONA ROSSA. ORA BISOGNA FARE ATTENZIONE, PIù DI PRIMA: MA QUANDO TUTTO SARà FINITO, POTREMO TORNARE A GIOIRE DELLE NOSTRE PASSIONI

Editoriale
Sarri (Getty Images)
RubricheEditoriale

|


Un anno fa l’andata degli ottavi al Wanda Metropolitano, consacrò la fine dell’era Allegri. Una partita senza tiri in porta, in balia dell’Atletico Madrid. La rimonta al ritorno non bastò a cambiare il destino. Passato un anno esatto, la Juve non da segnali di miglioramento. Anzi. Spettacolare e offensiva non lo e’ diventata, ma in difesa non è più impermeabile. Una stagione da salvare, e che può ancora finire in gloria, perché il Lione si può rimontare, perché il campionato la vede ancora prima...

Editoriale
Riccardo Trevisani
RubricheEditoriale

|


Nel magico mondo del calcio dove non si può più neanche fare una battuta che ti rispondono le Poste, siamo alla settimana che può spostare gli equilibri. Il derby di Milano lo ha fatto in 90 minuti, negando all’ottimo Milan della prima ora, la possibilità di avvicinarsi all’Europa, e dando all’Inter una grande possibilità: mettere pressione alla Juve. Ma la Coppa Italia come per magia ha già modificato alcune cose. Il Napoli, che con errori difensivi aveva perso in campionato, con una difesa per...

Editoriale
Ciao Campione (getty images)
RubricheEditoriale

|


Spesso lo sport nel weekend o durante le festività regala gioie, spettacolo ed emozione. Ma questa domenica di fine gennaio, non resterà indimenticabile per il gol bellissimo di Insigne o per il derby delle papere o il gol dell’ex di Nainggolan. Il weekend non sarà quello delle ragazze dello sci.Ci sono momenti in cui perfino il nostro amato fantacalcio passa in secondo piano. Come le festività natalizie del 2013 saranno ricordate per il dramma di Michael Schumacher, questa domenica sarà per sem...

Editoriale
Riccardo Trevisani
RubricheEditoriale

|


Mai come in questo gennaio il mercato puo’ risolvere problemi. Forse perché le squadre non sono state costruite bene, forse perché sono aumentati gli infortuni o forse perché lo shopping compulsivo non riguarda solo le persone annoiate.Juve: la rosa e’ lunga ma Kulusevski e’ stato il primo colpo. Servirebbe subito ma arrivera’ in estate. In difesa sono saltati due crociati, Chiellini e Demiral ma per fortuna dei bianconeri a 5 mesi di distanza per cui dovrebbe restare cosi.Inter: Conte chiede ri...

Editoriale
Cristiano Ronaldo e Dybala (getty images)
RubricheEditoriale

|


Quando Maurizio Sarri parlava di chiacchiere da Bar dello Sport, forse scherzava. O più probabilmente, da grande allenatore quale continua a confermarsi, ha semplicemente cambiato idea. Gli era già accaduto a Napoli quando, pur arrivando per distendere i suoi sul 4312 gestito da Valdifiori, reinventò il 433 lanciando una squadra capace di fare 258 punti in 3 anni (media 86). Lì erano passati 3 mesi dall’inizio della sua avventura, qui siamo a 5. Ma l’assetto con Cristiano Ronaldo, Higuain e Dyba...

Rubriche Editoriale
Editoriale di Trevisani
Rubriche Editoriale
L\'editoriale di Trevisani
Rubriche Editoriale
Editoriale di Trevisani
Rubriche Editoriale
L\'editoriale di Trevisani
Rubriche Editoriale
Riccardo Trevisani
Rubriche Editoriale
Riccardo Trevisani
Rubriche Editoriale
Riccardo Trevisani
Rubriche Editoriale
Editoriale di Riccardo Trevisani
Rubriche Editoriale

Il segreto di Ciro...

Rubriche Editoriale

Salvate il soldato Carlo

Rubriche Editoriale

Ronaldo, Sarri, Joya e dolori...

Rubriche Editoriale

Ciro il grande

Rubriche Editoriale

E se l'Atalanta...

Rubriche Editoriale

Il ritorno di Mister X

Rubriche Editoriale

Polemiche e tango

Rubriche Editoriale

Inter-Juve, basta la parola