Logo Fantacalcio

12
2 - 2
sabato 11 novembre, 15:00
Via del Mare

12
2 - 2
11/11 15:00
Via del Mare

Tutte le pagelle
Campioncino Falcone

Falcone

Ordinario

6
- NESSUNO -

Parte bene su Pobega poi prende gol sotto le gambe, ma è sempre presente. Avrebbe un assist all'ultimo, ma il Var non è d'accordo.

Campioncino Pongracic

Pongracic

Morbido

5,5
- NESSUNO -

Concede davvero troppo spazio e campo a Reijnders in occasione del raddoppio rossonero.

Campioncino Baschirotto

Baschirotto

Disattento

5,5
- NESSUNO -

Solita fisicità da vendere, ma nel primo tempo è fatale la distrazione in marcatura su Giroud, vecchia volpe dell'area di rigore.

Campioncino Gendrey

Gendrey

Cresciuto

6,5
- NESSUNO -

Primo tempo con netta difficoltà su Theo Hernandez, ma poi prende campo e diventa un fattore determinante nella rimonta.

Campioncino Dorgu

Dorgu

Mastodontico

6,5
- NESSUNO -

Preferito a Gallo, il numero 13 oscura Chukwueze e sfoggia anche delle buone diagonali difensive, come quando va a chiudere in maniera spettacolare Theo dall'altra parte.

Campioncino Strefezza

Strefezza

Triste

5,5
- NESSUNO -

Ancora una volta una prestazione infelice per lui. A onor del vero parte anche molto bene, esaltato dal duello con Theo, ma poi si appiattisce tanto e sparisce dai radar.

Campioncino Strefezza

Strefezza

Triste

5,5
- NESSUNO -

Ancora una volta una prestazione infelice per lui. A onor del vero parte anche molto bene, esaltato dal duello con Theo, ma poi si appiattisce tanto e sparisce dai radar.

Campioncino Blin

Blin

Pronto

6,5
- NESSUNO -

Entra e, oltre a dare linfa al centrocampo, di testa serve l'assist per il gol di Sansone.

Campioncino Gonzalez J.

Gonzalez J.

Impetuoso

6,5
- NESSUNO -

Entra con il piglio giusto partecipando al clamoroso ritorno in partita dei suoi.

Campioncino Rafia

Rafia

Lento

5,5
- NESSUNO -

Tocchi di classe sopraffina, ma a un ritmo troppo più basso rispetto agli avversari, che alla fine paga con la sostituzione.

Campioncino Ramadani

Ramadani

Impreciso

5,5
- NESSUNO -

Il primo tempo è semplicemente da incubo; va meglio nella ripresa, dove ritrova le sue geometrie e si salva da un'insufficienza più grave.

Campioncino Kaba

Kaba

Incerto

5,5
- NESSUNO -

Nel primo tempo alterna giocate quasi illuminanti ad alcune dormite evitabili. Le seconde alla lunga prevalgono e per questo non arriva alla sufficienza.

Campioncino Kaba

Kaba

Incerto

5,5
- NESSUNO -

Nel primo tempo alterna giocate quasi illuminanti ad alcune dormite evitabili. Le seconde alla lunga prevalgono e per questo non arriva alla sufficienza.

Campioncino Sansone

Sansone

Esplosivo

8
- NESSUNO -

E' praticamente tarantolato. Pronti, via e realizza sotto porta il gol che riapre il match, e le ferite rossonere. Poi da giocatore di basket fa segnare Banda con un "extra-pass". Non pago, sfiora gol su punizione e timbra un palo di testa. Diceva Martufello in un vecchio spot, "di più nin zò!"

Campioncino Piccoli

Piccoli

Sfigato

7
- NESSUNO -

Altro ingresso fantastico dalla panchina, soprattutto in occasione del 2-2, quando lavora il pallone con i tempi perfetti. Segna un gol che avrebbe raccontato ai nipotini, ma il Var gli toglie questa gioia.

Campioncino Banda

Banda

Determinante

7
- NESSUNO -

Si capisce perché nelle gerarchie di D'Aversa abbia scavalcato Strefezza. Si divora un gol fatto anche per meriti di Maignan, ma non si abbatte e continua a spingere, fino a trovare il gol del 2-2. Meglio a destra, e con Almqvist assente può essere la sua posizione.

Campioncino Krstovic

Krstovic

Ectoplasma

5
- NESSUNO -

Assente ingiustificato della partita al Via del Mare. Non riesce a lavorare un pallone che sia uno. Irriconoscibile.

Campioncino D'aversa

D'aversa

Tempestivo

7,5
- NESSUNO -

Cambi azzeccatissimi e fatti al momento giusto. Avrebbe meritato la vittoria.

Tutte le pagelle
Campioncino Maignan

Maignan

Felino

6,5
- NESSUNO -

Intervento fantastico su Banda, ma poi non può nulla sulle due reti dei salentini. Forse su Piccoli sì ma il Var lo salva.

Campioncino Calabria

Calabria

Ordinato

6
- NESSUNO -

45 minuti a contenere Banda, con esiti tutto sommato positivi, poi esce per un acciacco fisico.

Campioncino Calabria

Calabria

Ordinato

6
- NESSUNO -

45 minuti a contenere Banda, con esiti tutto sommato positivi, poi esce per un acciacco fisico.

Campioncino Florenzi

Florenzi

Nervoso

5,5
- NESSUNO -

Entra nel momento di massima bufera e non riesce a dare una mano concreta.

Campioncino Florenzi

Florenzi

Nervoso

5,5
- NESSUNO -

Entra nel momento di massima bufera e non riesce a dare una mano concreta.

Campioncino Florenzi

Florenzi

Nervoso

3,5
- NESSUNO -

Entra nel momento di massima bufera e non riesce a dare una mano concreta.

Campioncino Hernandez T.

Hernandez T.

Costante

4,5
- NESSUNO -

Anche lui nella fase difensiva palesa qualche difficoltà, ma davanti è il solito locomotore su cui salgono i compagni. Prezioso l'assist per Giroud.

Campioncino Hernandez T.

Hernandez T.

Costante

6,5
- NESSUNO -

Anche lui nella fase difensiva palesa qualche difficoltà, ma davanti è il solito locomotore su cui salgono i compagni. Prezioso l'assist per Giroud.

Campioncino Hernandez T.

Hernandez T.

Costante

4,5
- NESSUNO -

Anche lui nella fase difensiva palesa qualche difficoltà, ma davanti è il solito locomotore su cui salgono i compagni. Prezioso l'assist per Giroud.

Campioncino Tomori

Tomori

Infilato

5,5
- NESSUNO -

Anche lui partecipa al naufragio del secondo tempo accorciando in ritardo su Banda in occasione del gol del pari.

Campioncino Thiaw

Thiaw

Impacciato

5
- NESSUNO -

Buon primo tempo, che lascia spazio a una ripresa da film horror, con interventi sempre in ritardo. Va totalmente fuori giri dopo i cambi di D'Aversa.

Campioncino Krunic

Krunic

Travolto

5,5
- NESSUNO -

Ennesimo della sfilza di giocatori crollati nella ripresa. Dopo i cambi di D'Aversa per lui diventa buio pesto e non riesce praticamente a giostrare più la sfera.

Campioncino Chukwueze

Chukwueze

Scolastico

6
- NESSUNO -

Non sfrutta appieno la chance, e si salva da un voto più basso solo per la buona uscita da cui scaturisce il gol di Reijnders. Per il resto perde il duello con Dorgu.

Campioncino Musah

Musah

Disastroso

4,5
- NESSUNO -

Pioli lo sceglie come terzino destro, e crediamo che il pentimento sia stato immediato. Si fa sfuggire Sansone sul corner e perde il pallone del 2-2. Prestazione drammatica.

Campioncino Musah

Musah

Disastroso

4,5
- NESSUNO -

Pioli lo sceglie come terzino destro, e crediamo che il pentimento sia stato immediato. Si fa sfuggire Sansone sul corner e perde il pallone del 2-2. Prestazione drammatica.

Campioncino Pobega

Pobega

Caracollante

5,5
- NESSUNO -

Ha subito l'occasione di segnare poi si perde un po' nell'anonimato. Fa sfoggio di pigrizia nella ripresa quando rientra troppo lentamente sulla palla persa di Musah che vale il 2-2.

Campioncino Reijnders

Reijnders

Sfortunato

7
- NESSUNO -

Gran galoppata per il gol che sembra chiudere la partita e subito dopo un palo che grida vendetta. E' per distacco il migliore in campo del Milan.

Campioncino Jovic

Jovic

Impalpabile

5,5
- NESSUNO -

Dovrebbe aiutare la squadra a tenere su la palla, ma non lo fa nemmeno per idea. Ennesimo passaggio a vuoto della sua stagione.

Campioncino Giroud

Giroud

Impazzito

6
- NESSUNO -

Segna un gol da attaccante consumato e poi finisce anche lui nel tritacarne del secondo tempo. Non gli arriva più un pallone giocabile e sfoga la sua frustrazione contro Abisso. Giallo e rosso in rapida successione.

Campioncino Okafor

Okafor

Calante

5,5
- NESSUNO -

Entra a freddo al posto di Leao e inanella qualche buona giocata, ma nella ripresa davvero non lo si vede mai in campo. Dopo un tiro (centrale) su Falcone, il vuoto assoluto, da "Chi l'ha visto?".

Campioncino Pioli

Pioli

Spazzato

4,5
- NESSUNO -

Sul Via del Mare splende spesso l'arcobaleno, e a lunghi tratti sembra anche sul Milan. Gli infortuni lo penalizzano ma i cambi sono a tratti incomprensibili. Musah terzino grida vendetta.

Campioncino Pioli

Pioli

Spazzato

2,5
- NESSUNO -

Sul Via del Mare splende spesso l'arcobaleno, e a lunghi tratti sembra anche sul Milan. Gli infortuni lo penalizzano ma i cambi sono a tratti incomprensibili. Musah terzino grida vendetta.