Logo Fantacalcio

35
2 - 0
sabato 08 maggio, 20:45
Artemio Franchi

35
2 - 0
08/05 20:45
Artemio Franchi

Tutte le pagelle
Campioncino Dragowski

Dragowski

Gatto

6,5
- NESSUNO -

Buonissimi i riflessi sul tocco poco mortifero di Correa. Si ripete su Milinkovic e Immobile, ma a gioco fermo. Nel complesso non corre grandi rischi.

Campioncino Biraghi

Biraghi

Puntuale

6,5
- NESSUNO -

All'inizio soffre Lazzari, ma poi gli prende le misure e non va quasi mai in affanno. Ha il merito di effettuare una sovrapposizione perfetta (con assist) nel gol del vantaggio di Vlahovic.

Campioncino Caceres

Caceres

Esperto

6
- NESSUNO -

Capisce la serata negativa della Lazio e capisce come mandare fuori giri a livello di testa i giocatori di Simone Inzaghi. Leggermente in difficoltà quando viene puntato, ma tiene bene botta nella sua gara da ex.

Campioncino Milenkovic

Milenkovic

Crescente

6,5
- NESSUNO -

Partenza difficoltà con qualche tocco in uscita poco preciso, ma poi comincia a fare la voce grossa e riduce pian piano Immobile a un gattino.

Campioncino Milenkovic

Milenkovic

Crescente

7,5
- NESSUNO -

Partenza difficoltà con qualche tocco in uscita poco preciso, ma poi comincia a fare la voce grossa e riduce pian piano Immobile a un gattino.

Campioncino Venuti

Venuti

Riscattato

6
- NESSUNO -

Parte con un giallo immediato per una smanacciata su Radu. Soffre il lavoro di Lulic, non un fulmine di guerra, ma nella ripresa si riscatta con alcune chiusure puntuali.

Campioncino Pezzella Ger.

Pezzella Ger.

Nervoso

6
- NESSUNO -

Capitano dai nervi (poco) saldi, è spesso eccessivo negli interventi, anche se però alla fine porta a casa il compito sfruttando la serata nera di Correa.

Campioncino Bonaventura

Bonaventura

Sciupone

5,5
- NESSUNO -

Unica nota "leggermente" fuori spartito della perfetta Fiorentina odierna. Pronti-via si divora di testa un gol già fatto e poi resta sempre in ombra di Pulgar e Ribery, che un po' lo escludono dal vivo della manovra.

Campioncino Pulgar

Pulgar

Affidabile

7
- NESSUNO -

Iachini lo preferisce ad Amrabat in regia e la scelta è perfetta. Il cileno torna quello visto l'anno scorso, pappandosi Leiva, assaltando la porta di Reina e servendo a un minuto dalla fine l'assist del raddoppio di Vlahovic.

Campioncino Pulgar

Pulgar

Affidabile

6
- NESSUNO -

Iachini lo preferisce ad Amrabat in regia e la scelta è perfetta. Il cileno torna quello visto l'anno scorso, pappandosi Leiva, assaltando la porta di Reina e servendo a un minuto dalla fine l'assist del raddoppio di Vlahovic.

Campioncino Castrovilli

Castrovilli

Inventore

7
- NESSUNO -

E' ispirato e lo si vede dai primi tocchi di palla. Crea corridoi nei quali imperversano sia Vlahovic che Ribery con la sua qualità innata. Il tunnel con tacco su Correa varrebbe il prezzo del biglietto, se ci fosse l'ingresso allo stadio.

Campioncino Amrabat

Amrabat

Essenziale

6
- NESSUNO -

Entra per fare legna e svolge con ordine il compito impartitogli da Iachini, agevolato dalla partita molto fisica nel finale.

Campioncino Ribery

Ribery

Professore

7
- NESSUNO -

Quando ha il pallone tra i piedi, si ha la sensazione di assistere a una lezione di calcio in DAD, e dal vivo per i pochi fortunati del Franchi. Impossibile sradicargli palla, passaggi sempre precisi e una quantità di falli subiti da far spavento. Come sempre, nelle partite che contano lui c'è.

Campioncino Vlahovic

Vlahovic

Insaziabile

8
- NESSUNO -

Che storia la sua! Durante la prima gestione Iachini sedeva spesso e volentieri in panchina. Al ritorno dell'allenatore berrettato, il lavoro di Prandelli ha riconsegnato un bomber di classe cristallina, che gioca con la qualità dell'attaccante di razza e la fame del gregario che deve mantenere il posto. Fa 20 e 21 nella gara più importante, raggiunge Lukaku e regala la salvezza virtuale ai suoi.

Campioncino Iachini

Iachini

Smart

7,5
- NESSUNO -

Effettua tutte le scelte giuste e porta a casa quasi aritmeticamente l'obiettivo salvezza con una gara praticamente perfetta. Mezzo voto in meno per quel discorso fatto nella pagella di Vlahovic, ma le circostanze lo premiano.

Tutte le pagelle
Campioncino Reina

Reina

Bucato

7
- NESSUNO -

Fa quel che può su Vlahovic a inizio ripresa, ma sui gol non può mettere nessuna pezza.

Campioncino Reina

Reina

Bucato

6
- NESSUNO -

Fa quel che può su Vlahovic a inizio ripresa, ma sui gol non può mettere nessuna pezza.

Campioncino Radu

Radu

Randellatore

5
- NESSUNO -

Subito bene con alcuni cross interessanti per la testa di Milinkovic, ma poi si spegne subito e inizia una serie di falli sistematici che condizionano in negativo la partita sua e della squadra.

Campioncino Acerbi

Acerbi

Irriconoscibile

5
- NESSUNO -

Sembra la controfigura scarsa del difensore che è solito scendere in campo. Disattento in più circostanze, regala il gol dell'1-0 alla Fiorentina per evitare un fallo laterale.

Campioncino Luiz Felipe

Luiz Felipe

Disastroso

5
- NESSUNO -

Era un rientro attesissimo ma è stato letteralmente un incubo. Sempre in ritardo, fa fallo da giallo su Ribery e poi si fa sovrastare ingenuamente da Vlahovic sul gol del 2-0.

Campioncino Luiz Felipe

Luiz Felipe

Disastroso

5
- NESSUNO -

Era un rientro attesissimo ma è stato letteralmente un incubo. Sempre in ritardo, fa fallo da giallo su Ribery e poi si fa sovrastare ingenuamente da Vlahovic sul gol del 2-0.

Campioncino Cataldi

Cataldi

Impreciso

5,5
- NESSUNO -

Fa meglio di Leiva giusto perché era quasi impossibile fare peggio, ma il ritmo è blando e si becca anche un giallo nel festival finale del cartellino.

Campioncino Lulic

Lulic

Ordinato

6
- NESSUNO -

Non fa grandissime cose ma in difesa è sempre al posto giusto e in avanti mette in area cross sempre pericolosi, agevolato dall'opposizione non irresistibile di Venuti sul suo lato.

Campioncino Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic

Calante

5,5
- NESSUNO -

E' il gigante a cui la Lazio si aggrappa anche quando il fiume è in piena, ma anche lui deve arrendersi al grigiore della serata. I segnali del suo radar si perdono definitivamente poco dopo l'ora di gioco. Prova a mettere qualche cross nel finale, ma la situazione è compromessa.

Campioncino Luis Alberto

Luis Alberto

Affaticato

5,5
- NESSUNO -

Non riesce a emergere dalle nebbie del gioco della Lazio al Franchi, nonostante ci provi con qualche suo solito fascio di luce. Alla fine anche lui è insufficiente.

Campioncino Luis Alberto

Luis Alberto

Affaticato

5,5
- NESSUNO -

Non riesce a emergere dalle nebbie del gioco della Lazio al Franchi, nonostante ci provi con qualche suo solito fascio di luce. Alla fine anche lui è insufficiente.

Campioncino Marusic

Marusic

Altalenante

5,5
- NESSUNO -

Parte male con Ribery che gli fa subito capire l'andazzo della gara, poi si riscatta con alcuni interventi determinanti, come la chiusura su Vlahovic involato a rete. Concorso di colpa infine sull'1-0 viola. Resta il migliore della retroguardia, e non è una gran notizia per Inzaghi.

Campioncino Lucas Leiva

Lucas Leiva

Asfaltato

5
- NESSUNO -

Di fronte ha Pulgar e sul retro Ribery e non lo salva nemmeno il consiglio di Alberto Sordi nella storica canzone di mantenere una mano davanti e l'altra dietro.

Campioncino Lucas Leiva

Lucas Leiva

Asfaltato

6
- NESSUNO -

Di fronte ha Pulgar e sul retro Ribery e non lo salva nemmeno il consiglio di Alberto Sordi nella storica canzone di mantenere una mano davanti e l'altra dietro.

Campioncino Lazzari

Lazzari

Floscio

5,5
- NESSUNO -

Poco grintoso rispetto al solito; ingaggia un bel duello con Biraghi che però perde alla distanza. Non è la sua serata e lo si capisce dal tunnel di tacco che gli infligge Castrovilli.

Campioncino Pereira A.

Pereira A.

Sciagurato

5,5
- NESSUNO -

Entra molto male in partita. Sbaglia movimenti e passaggi, prima di innervosirsi e prendere due gialli che gli costano l'espulsione.

Campioncino Pereira A.

Pereira A.

Sciagurato

4,5
- NESSUNO -

Entra molto male in partita. Sbaglia movimenti e passaggi, prima di innervosirsi e prendere due gialli che gli costano l'espulsione.

Campioncino Pereira A.

Pereira A.

Sciagurato

4,5
- NESSUNO -

Entra molto male in partita. Sbaglia movimenti e passaggi, prima di innervosirsi e prendere due gialli che gli costano l'espulsione.

Campioncino Akpa Akpro

Akpa Akpro

Caparbio

6
- NESSUNO -

Almeno ci mette l'intensità, quella giusta e non quella puramente nervosa. Anche lui si becca un giallo nel finale, ma comunque onesto.

Campioncino Akpa Akpro

Akpa Akpro

Caparbio

6
- NESSUNO -

Almeno ci mette l'intensità, quella giusta e non quella puramente nervosa. Anche lui si becca un giallo nel finale, ma comunque onesto.

Campioncino Correa

Correa

Controfigura

5
- NESSUNO -

Discorso uguale a quello di Acerbi. Inspiegabile regressione del Tucu dopo le ultime prestazioni. Non ne azzecca una, sia a livello concettuale che tecnico. E la difesa della Fiorentina ringrazia.

Campioncino Correa

Correa

Controfigura

5
- NESSUNO -

Discorso uguale a quello di Acerbi. Inspiegabile regressione del Tucu dopo le ultime prestazioni. Non ne azzecca una, sia a livello concettuale che tecnico. E la difesa della Fiorentina ringrazia.

Campioncino Immobile

Immobile

Bloccato

5
- NESSUNO -

In più di Correa ci mette cuore e grinta, ma in meno la precisione nelle scelte finali. Spesso in fuorigioco e anche inspiegabilmente poco freddo sotto porta.

Campioncino Muriqi

Muriqi

Utile

6
- NESSUNO -

Almeno mette a disposizione i suoi centimetri per le palle alte della disperazione della Lazio.

Campioncino Inzaghi S.

Inzaghi S.

Superato

4,5
- NESSUNO -

L'operaio Iachini lo mette in croce con poche mosse e la Lazio è costretta a salutare con anticipo la possibilità di andare in Champions' League, salvo miracoli sportivi.