Logo Fantacalcio

20
3 - 2
domenica 19 gennaio, 12:30
Giuseppe Meazza

20
3 - 2
19/01 12:30
Giuseppe Meazza

Tutte le pagelle
Campioncino Donnarumma G.

Donnarumma G.

Resiliente

6
- NESSUNO -

Si piega ma non si spezza: il gol del vantaggio dell'Udinese nasce da un suo errore marchiano, poi però sale in cattedra con un paio di prodezze a salvare il risultato. Bravo a rimanere mentalmente in partita.

Campioncino Conti

Conti

Attaccante

4
- NESSUNO -

In fase offensiva dà il meglio di se (vedi assist a Rebic), dietro fa molta più fatica, ed, eccezion fatta per un buon contrasto su Lasagna, fa fatica a vincere quasi tutti i duelli individuali. Lasagna lo sovrasta sul gol del 2 a 2.

Campioncino Conti

Conti

Attaccante

6
- NESSUNO -

In fase offensiva dà il meglio di se (vedi assist a Rebic), dietro fa molta più fatica, ed, eccezion fatta per un buon contrasto su Lasagna, fa fatica a vincere quasi tutti i duelli individuali. Lasagna lo sovrasta sul gol del 2 a 2.

Campioncino Romagnoli

Romagnoli

Normale

6
- NESSUNO -

Non commette grossi errori ma non si fa neanche notare, nascondendosi nelle pieghe di una partita in cui i suoi fanno abbastanza fatica a difendersi.

Campioncino Kjaer

Kjaer

Ondivago

6
- NESSUNO -

Soffre molto l'esuberanza atletica di Lasagna, ma è provvidenziale nel salvare la porta sul cross ravvicinato di Mandragora. Pari e patta.

Campioncino Hernandez T.

Hernandez T.

Prodigioso

7
- NESSUNO -

La stagione della vita è quella in cui ti puoi permettere di sparare un tiro al volo dopo respinta difensiva avversaria e centrare l'angolino come al biliardo. Non svegliatelo.

Campioncino Hernandez T.

Hernandez T.

Prodigioso

5
- NESSUNO -

La stagione della vita è quella in cui ti puoi permettere di sparare un tiro al volo dopo respinta difensiva avversaria e centrare l'angolino come al biliardo. Non svegliatelo.

Campioncino Bonaventura

Bonaventura

Teso

6,5
- NESSUNO -

Solo quarantacinque minuti in campo: incide poco, fa molta fatica a trovare la giusta posizione e sbaglia davvero troppi appoggi. Spento.

Campioncino Bonaventura

Bonaventura

Teso

5,5
- NESSUNO -

Solo quarantacinque minuti in campo: incide poco, fa molta fatica a trovare la giusta posizione e sbaglia davvero troppi appoggi. Spento.

Campioncino Kessie'

Kessie'

Scoperto

5,5
- NESSUNO -

Il centrocampo del Milan fa poco filtro e la responsabilità è spesso sua, troppo lento a tappare i buchi dello schieramento a 2 e poco lucido col pallone fra i piedi.

Campioncino Castillejo

Castillejo

Travolgente

7
- NESSUNO -

Nel primo tempo è uno dei pochi a salvarsi, nel secondo è un trattore che devasta Sema e compagni quasi ad ogni giocata (favolosa una rouleta a liberarsi di Sema e Okaka). Esce fra applausi meritatissimi.

Campioncino Bennacer

Bennacer

Guardiano

6
- NESSUNO -

Non sempre riesce a trovare la linea di passaggio giusta, ma lotta come un leone su ogni pallone e recupera una quantità notevole di palloni. Un po' troppo falloso.

Campioncino Rebic

Rebic

Inaspettato

8
- NESSUNO -

Entra e vince praticamente la partita da solo con una doppietta insperata: va al doppio della velocità degli altri e non sbaglia una singola scelta. Se questo è il Rebic che si vedrà da qui a fine stagione Pioli avrà la sua bella dose di grattacapi.

Campioncino Ibrahimovic

Ibrahimovic

Abbacchiato

6,5
- NESSUNO -

Tutto San Siro aspetta il momento in cui butterà la palla in porta dopo oltre 8 anni di attesa, ma quello che ne esce fuori è una prestazione sì volenterosa ma carente dal punto di vista tecnico. Spreca un paio di buone occasioni, trova poco i compagni: appuntamento rimandato.

Campioncino Ibrahimovic

Ibrahimovic

Abbacchiato

5,5
- NESSUNO -

Tutto San Siro aspetta il momento in cui butterà la palla in porta dopo oltre 8 anni di attesa, ma quello che ne esce fuori è una prestazione sì volenterosa ma carente dal punto di vista tecnico. Spreca un paio di buone occasioni, trova poco i compagni: appuntamento rimandato.

Campioncino Rafael Leao

Rafael Leao

Speciale

8
- NESSUNO -

Una carica emotiva ed una voglia di fare pazzesche: nel secondo tempo è uno dei primi ad accendere la luce con percussioni brucianti, tracce illuminate ed atletismo prorompente. Wonderkid.

Campioncino Rafael Leao

Rafael Leao

Speciale

7
- NESSUNO -

Una carica emotiva ed una voglia di fare pazzesche: nel secondo tempo è uno dei primi ad accendere la luce con percussioni brucianti, tracce illuminate ed atletismo prorompente. Wonderkid.

Campioncino Rafael Leao

Rafael Leao

Speciale

7
- NESSUNO -

Una carica emotiva ed una voglia di fare pazzesche: nel secondo tempo è uno dei primi ad accendere la luce con percussioni brucianti, tracce illuminate ed atletismo prorompente. Wonderkid.

Campioncino Pioli

Pioli

Bravo

6
- NESSUNO -

Bravissimo a pescare Rebic dalla panca, il suo Milan soffre un po' troppo dietro ma finalmente sembra liberare tutta la propria qualità in avanti. Risolutore.

Campioncino Pioli

Pioli

Bravo

7
- NESSUNO -

Bravissimo a pescare Rebic dalla panca, il suo Milan soffre un po' troppo dietro ma finalmente sembra liberare tutta la propria qualità in avanti. Risolutore.

Tutte le pagelle
Campioncino Musso

Musso

Incolpevole

6
- NESSUNO -

Nulla può sui tre gol rossoneri: per il resto è sollecitato abbastanza di rado e con conclusioni poco impegnative.

Campioncino Nuytinck

Nuytinck

Gigante

6,5
- NESSUNO -

Insuperabile nel primo tempo, in controllo nella ripresa in cui viene sostituito per lasciare spazio ad un attaccante. E' un uomo chiave di questa Udinese e si vede.

Campioncino Stryger Larsen

Stryger Larsen

Travolgente

7,5
- NESSUNO -

Un gol bellissimo per esecuzione tecnica e lucidità mentale, un assist al bacio dopo l'ennesima corsa a perdifiato sulla destra, tante chiusure preziose. Peccato per il risultato finale, ma oggi la sua luce brilla fortissima a San Siro.

Campioncino Troost-Ekong

Troost-Ekong

Stonato

5,5
- NESSUNO -

Primo tempo in controllo, secondo in continuo affanno sotto i colpi di Leao e Rebic. Responsabilità piuttosto importanti sul gol partita.

Campioncino Rodrigo Becao

Rodrigo Becao

Sbarbato

6
- NESSUNO -

Benissimo in marcatura su Ibra per tutto il match, nel finale scivola troppo presto sulla finta di Rebic, spalancando uno spazio decisivo.

Campioncino Mandragora

Mandragora

Sprecone

5,5
- NESSUNO -

Gioca una partita ordinata e di sostanza, ma si divora un gol a tu per tu con Donnarumma che grida vendetta. Psicologicamente una mazzata.

Campioncino Fofana

Fofana

Negligente

6,5
- NESSUNO -

Primo tempo in cattedra, secondo decisamente sottotono con l'aggravante del bruttissimo pallone perso in occasione del gol del pari, con Conti che intercetta il suo passaggio e gli scappa alle spalle.

Campioncino Fofana

Fofana

Negligente

5,5
- NESSUNO -

Primo tempo in cattedra, secondo decisamente sottotono con l'aggravante del bruttissimo pallone perso in occasione del gol del pari, con Conti che intercetta il suo passaggio e gli scappa alle spalle.

Campioncino De Paul

De Paul

Onnipresente

7
- NESSUNO -

Primo tempo più che sufficiente, secondo da maestro d'orchestra: giocate tecnicamente sopraffine, sostanza ed abnegazione a fiotti, applausi a scena aperta.

Campioncino De Paul

De Paul

Onnipresente

5
- NESSUNO -

Primo tempo più che sufficiente, secondo da maestro d'orchestra: giocate tecnicamente sopraffine, sostanza ed abnegazione a fiotti, applausi a scena aperta.

Campioncino Sema

Sema

Sfaldato

5,5
- NESSUNO -

Vince il duello individuale con Conti per mezz'ora buona, poi esaurisce pian piano le energie scomparendo dalla partita. Insufficiente.

Campioncino Lasagna

Lasagna

Accelerato

7
- NESSUNO -

Mette assieme una quantità di scatti degni di un centometrista in preparazione gara, partecipa attivamente al primo gol e trova il secondo con un gran colpo di testa. Peccato per un paio di giocate fuori posto, altrimenti oggi sarebbe potuto essere l'uomo partita.

Campioncino Okaka

Okaka

Solido

6
- NESSUNO -

Solido come pochi altri attaccanti, lavora bene di sponda e duetta con Lasagna in maniera pulita ed efficace. Gli manca un po' la porta, ma non può non essere sufficiente.

Campioncino Okaka

Okaka

Solido

4
- NESSUNO -

Solido come pochi altri attaccanti, lavora bene di sponda e duetta con Lasagna in maniera pulita ed efficace. Gli manca un po' la porta, ma non può non essere sufficiente.

Campioncino Gotti

Gotti

Gestore

6,5
- NESSUNO -

La sua Udinese è una delle squadre più in forma del torneo ed anche oggi avrebbe meritato di uscire da San Siro con almeno un pari. Buoni i cambi, perde la partita per episodi ed azioni individuali. La strada è tracciata.