Logo Fantacalcio
Area Fantacalcio

Pagelle Milan 15° giornata Benevento - Milan 0-2

Campioncino Donnarumma G.

Donnarumma G.

Fulcro

5
- NESSUNO -

Due ottimi interventi su Letizia nel primo tempo e su Lapadula nella ripresa, semplicemente perfetto in tutte le uscite alte e basse. Un fattore per questo Milan, altra prova maiuscola

Campioncino Donnarumma G.

Donnarumma G.

Fulcro

7
- NESSUNO -

Due ottimi interventi su Letizia nel primo tempo e su Lapadula nella ripresa, semplicemente perfetto in tutte le uscite alte e basse. Un fattore per questo Milan, altra prova maiuscola

Campioncino Calabria

Calabria

Discreto

7
- NESSUNO -

Qualche spunto interessante alternato a un paio di disattenzioni difensive, nel complesso fa il suo con diligenza anche se ha dimostrato di poter fare meglio

Campioncino Calabria

Calabria

Discreto

6
- NESSUNO -

Qualche spunto interessante alternato a un paio di disattenzioni difensive, nel complesso fa il suo con diligenza anche se ha dimostrato di poter fare meglio

Campioncino Calabria

Calabria

Discreto

5
- NESSUNO -

Qualche spunto interessante alternato a un paio di disattenzioni difensive, nel complesso fa il suo con diligenza anche se ha dimostrato di poter fare meglio

Campioncino Romagnoli

Romagnoli

Bipolare

6
- NESSUNO -

Si sente più sicuro al fianco di Kjaer, anche se oggi Lapadula - specie nel secondo tempo - gli crea più di un grattacapo e lo beffa anche quando va al tiro venendo però salvato da Donnarumma. Serve come il pane, può dare molto di più

Campioncino Kjaer

Kjaer

Monolitico

7
- NESSUNO -

Torna e il Milan non prende gol. Un caso? Assolutamente no: dà sicurezza all'intero reparto, le sue chiusure sono pulite e - in alcuni casi - provvidenziali

Campioncino Kjaer

Kjaer

Monolitico

7
- NESSUNO -

Torna e il Milan non prende gol. Un caso? Assolutamente no: dà sicurezza all'intero reparto, le sue chiusure sono pulite e - in alcuni casi - provvidenziali

Campioncino Dalot

Dalot

Chiaroscuro

6
- NESSUNO -

Certo, la differenza con Theo Hernandez è enorme e incolmabile. Se non altro non commette particolari errori e conduce in porto il compitino, anche se Pioli vorrebbe di più dalle sue doti

Campioncino Krunic

Krunic

Irruente

5,5
- NESSUNO -

Pioli lo manda in campo al posto di Diaz dopo il rosso a Tonali, giusto in tempo per creare un danno come il rigore per fallo su Caprari (che poi lo grazia dal dischetto). Incoraggiante il finale di partita

Campioncino Kessie'

Kessie'

Sacrosanto

7
- NESSUNO -

Trasforma in maniera impeccabile il rigore che apre le marcature, ma oltre a questo c'è molto altro: corsa, idee, fisico. Nel finale sfiora il bis centrando il palo in diagonale. Centrocampista completo, fondamentale per questo Milan

Campioncino Calhanoglu

Calhanoglu

Metodico

6
- NESSUNO -

La sua luce oggi viene un po' a mancare, pochi spunti degni di nota specie dopo il rosso a Tonali in cui per forza di cose non può attaccare come vorrebbe. Sfortunato in occasione del palo colpito

Campioncino Castillejo

Castillejo

Intelligente

6
- NESSUNO -

Entra in campo con lo spirito e l'atteggiamento giusti, tipici di chi vuole dare una mano concreta alla squadra nella gestione della palla e del risultato. Lo fa con disinvoltura ed efficacia

Campioncino Tonali

Tonali

Dannoso

4
- NESSUNO -

Sin dai primissimi minuti è il peggiore del Milan per scarsa concentrazione, poco mordente ed errori negli appoggi. Rovina del tutto la sua prova con il rosso diretto che condiziona il prosieguo del match. Pomeriggio totalmente da dimenticare

Campioncino Tonali

Tonali

Dannoso

5
- NESSUNO -

Sin dai primissimi minuti è il peggiore del Milan per scarsa concentrazione, poco mordente ed errori negli appoggi. Rovina del tutto la sua prova con il rosso diretto che condiziona il prosieguo del match. Pomeriggio totalmente da dimenticare

Campioncino Diaz B.

Diaz B.

Onesto

7
- NESSUNO -

Comincia piuttosto bene, creando anche la prima occasione con quel tiro dal limite che finisce alto di poco. Vivace ma col passare dei minuti entra sempre meno nelle azioni offensive del Milan. 'Sacrificato' da Pioli dopo il rosso a Tonali

Campioncino Diaz B.

Diaz B.

Onesto

6
- NESSUNO -

Comincia piuttosto bene, creando anche la prima occasione con quel tiro dal limite che finisce alto di poco. Vivace ma col passare dei minuti entra sempre meno nelle azioni offensive del Milan. 'Sacrificato' da Pioli dopo il rosso a Tonali

Campioncino Diaz B.

Diaz B.

Onesto

6
- NESSUNO -

Comincia piuttosto bene, creando anche la prima occasione con quel tiro dal limite che finisce alto di poco. Vivace ma col passare dei minuti entra sempre meno nelle azioni offensive del Milan. 'Sacrificato' da Pioli dopo il rosso a Tonali

Campioncino Rebic

Rebic

Capace

6,5
- NESSUNO -

Si procura il rigore dello 0-1 e serve a Leao il passaggio da cui il portoghese ricava il geniale pallonetto del raddoppio. Non segna, ma è preziosissimo per i compagni

Campioncino Rafael Leao

Rafael Leao

Geometra

7
- NESSUNO -

Per metà partita non produce granché negli ultimi 30 metri, poi tira fuori dal cilindro il colpo di genio: pallonetto incredibile a battere Montipo' da posizione defilatissima e 2-0 nel momento clou. Da lì in poi si esalta con 2-3 giocate di alta scuola, letale in contropiede e con lo spazio davanti

Campioncino Rafael Leao

Rafael Leao

Geometra

6
- NESSUNO -

Per metà partita non produce granché negli ultimi 30 metri, poi tira fuori dal cilindro il colpo di genio: pallonetto incredibile a battere Montipo' da posizione defilatissima e 2-0 nel momento clou. Da lì in poi si esalta con 2-3 giocate di alta scuola, letale in contropiede e con lo spazio davanti

Campioncino Pioli

Pioli

Costante

6,5
- NESSUNO -

Non smette di vincere e di meritare elogi, anche se oggi la squadra subisce troppi tiri e occasioni potenziali. Torna in vetta alla classifica dimostrando grande solidità seppur con tanti uomini chiave a cui rinunciare

Le pagelle al Fantacalcio di Fantacalcio®

Le pagelle di Fantacalcio®, ovvero le spiegazioni dei singoli voti di giornata, sono realizzate dalla nostra Redazione Giornalistica, con imparzialità e professionalità.
Rappresentano un giudizio complessivo e dettagliato sulla prestazione dei singoli calciatori.