Logo Fantacalcio
Area Fantacalcio

Pagelle Roma 21° giornata Roma - Verona 2-1

Campioncino Rui Patricio

Rui Patricio

Goffo

5
- NESSUNO -

Una partita che poteva essere tranquillissima nonostante un rigore contro viene riaperta da una topica clamorosa del portiere giallorosso. Sul tiro da distanza siderale di Folorunsho il suo intervento è a dir poco goffo e non evita che la sfera finisca in fondo alla rete.

Campioncino Spinazzola

Spinazzola

Infortunato

6,5
- NESSUNO -

Parte molto bene dimostrando una buona verve offensiva e sfruttando i tentennamenti di Tchatchoua per piazzare qualche cross verso il cuore dell'area di rigore scaligera. Costretto a uscire prima della mezz'ora per via di un problema fisico, al suo posto dentro Kristensen.

Campioncino Karsdorp

Karsdorp

Idoneo

5
- NESSUNO -

Partita senza grossi squilli da parte dell'esterno giallorosso. Nel primo tempo spinge poco, nella ripresa prova a farsi vedere in almeno due occasioni, ma senza incidere troppo sulla partita, non a caso chiude il suo match con un solo cross all'attivo.

Campioncino Karsdorp

Karsdorp

Idoneo

6
- NESSUNO -

Partita senza grossi squilli da parte dell'esterno giallorosso. Nel primo tempo spinge poco, nella ripresa prova a farsi vedere in almeno due occasioni, ma senza incidere troppo sulla partita, non a caso chiude il suo match con un solo cross all'attivo.

Campioncino Llorente D.

Llorente D.

Fortunato

5,5
- NESSUNO -

Nel secondo tempo si rende protagonista di un episodio decisamente negativo: il suo salto scomposto porta ad un calcio di rigore per il Verona. Per sua fortuna il tiro dal dischetto di Djuric vola altissimo sopra la traversa.

Campioncino Kristensen

Kristensen

Compassato

5
- NESSUNO -

Se Spinzzola aveva dato l'impressione di poter fare male alla retroguardia del Verona, il numero 43 è molto più sporadico nell'accompagnare lo sviluppo della manovra giallorossa.

Campioncino Kristensen

Kristensen

Compassato

6
- NESSUNO -

Se Spinzzola aveva dato l'impressione di poter fare male alla retroguardia del Verona, il numero 43 è molto più sporadico nell'accompagnare lo sviluppo della manovra giallorossa.

Campioncino Kristensen

Kristensen

Compassato

7
- NESSUNO -

Se Spinzzola aveva dato l'impressione di poter fare male alla retroguardia del Verona, il numero 43 è molto più sporadico nell'accompagnare lo sviluppo della manovra giallorossa.

Campioncino Huijsen

Huijsen

Onesto

6
- NESSUNO -

Partita attenta in fase di non possesso. Anche quando il Verona prova ad alzare il baricentro il giovane difensore giallorosso non sembra vacillare mai.

Campioncino Paredes

Paredes

Geometra

6
- NESSUNO -

Schierato in mezzo al campo detta i tempi giusti per lo sviluppo della manovra giallorossa. Nel primo tempo riesce a farlo con molta tranquillità, nel secondo tempo con il Verona che spinge un po' di più trova meno spazio e tempo per ragionare.

Campioncino Pellegrini Lo.

Pellegrini Lo.

Esemplare

7
- NESSUNO -

Nonostante l'ambiente romanista non sembra essere particolarmente entusiasta della sua presenza il numero 7 si dimostra un vero capitano con una prestazione di grande spessore e con il gol che, di fatto, regala tre punti molto importanti.

Campioncino El Shaarawy

El Shaarawy

Accelerato

7
- NESSUNO -

Una vera e propria spina nel fianco per la retroguardia del Verona, soprattutto nel primo tempo. Con la sua velocità e la sua qualità mette in continua difficoltà un disastroso Tchatchoua.

Campioncino El Shaarawy

El Shaarawy

Accelerato

5
- NESSUNO -

Una vera e propria spina nel fianco per la retroguardia del Verona, soprattutto nel primo tempo. Con la sua velocità e la sua qualità mette in continua difficoltà un disastroso Tchatchoua.

Campioncino Zalewski

Zalewski

Jolly

6
- NESSUNO -

Dopo aver passato gran parte della stagione come quinto di centrocampo questa sera De Rossi lo rimanda in campo in quello che era il suo ruolo nelle giovanili, quello di esterno offensivo.

Campioncino Bove

Bove

Grintoso

6,5
- NESSUNO -

La crescita del giovante centrocampista giallorosso è continua ed evidente. Abbina quantità e qualità, per tutto l'arco della partita, aprendola con un bel filtrante per Karsdorp e chiudendola con diversi interventi decisi in scivolata.

Campioncino Bove

Bove

Grintoso

7,5
- NESSUNO -

La crescita del giovante centrocampista giallorosso è continua ed evidente. Abbina quantità e qualità, per tutto l'arco della partita, aprendola con un bel filtrante per Karsdorp e chiudendola con diversi interventi decisi in scivolata.

Campioncino Dybala

Dybala

Scolastico

6
- NESSUNO -

Non è al top della forma e si vede fin dai primissimi minuti di gioco. Trotterella per il campo senza mai forzare soprattutto dal punto di vista fisico, la prima intuizione illuminante arriva solamente nella ripresa, pochi minuti prima che De Rossi lo richiami in panchina per evitare un possibile nuovo infortunio.

Campioncino Lukaku

Lukaku

Freddo

6
- NESSUNO -

Viene messo per tre volte in condizione di calciare verso la porta difesa da Montipò, nell'unica volta che centra lo specchio realizza la rete che sblocca il punteggio, dimostrando di essere un finalizzatore importante per la squadra giallorossa.

Campioncino Lukaku

Lukaku

Freddo

7
- NESSUNO -

Viene messo per tre volte in condizione di calciare verso la porta difesa da Montipò, nell'unica volta che centra lo specchio realizza la rete che sblocca il punteggio, dimostrando di essere un finalizzatore importante per la squadra giallorossa.

Campioncino De Rossi

De Rossi

Combattente

6,5
- NESSUNO -

La sua seconda vita in giallorosso è iniziata nel migliore dei modi: con una vittoria. L'ex Capitan Futuro ha dato qualche prima impronta come allenatore, anche se questa sera la vittoria è arrivata con il brivido con un secondo tempo tutt'altro che semplice.

Le pagelle al Fantacalcio di Fantacalcio®

Le pagelle di Fantacalcio®, ovvero le spiegazioni dei singoli voti di giornata, sono realizzate dalla nostra Redazione Giornalistica, con imparzialità e professionalità.
Rappresentano un giudizio complessivo e dettagliato sulla prestazione dei singoli calciatori.