Logo Fantacalcio
Area Fantacalcio

Pagelle Venezia 1° giornata Napoli - Venezia 2-0

Campioncino Maenpaa

Maenpaa

Folle

5,5
- NESSUNO -

Rischia di regalare il gol al Napoli in più di un'occasione. All'8' arriva la più clamorosa: rinvio tardivo, il pallone sbatte su Osimhen e finisce alto di un nulla. Il gioco con i piedi è decisamente rivedibile, si riscatta parzialmente con un buon riflesso su Politano al 22'. Non può nulla sui gol.

Campioncino Molinaro

Molinaro

Superato

5,5
- NESSUNO -

Troppe falle difensive per ambire alla sufficienza. Si lascia scavalcare dal pallone di Insigne al 22', lasciando tirare in porta Politano; troppo soft sia sull'attaccante sia quando deve contrastare le discese di Di Lorenzo. Unica nota positiva, un cross insidioso al 44': troppo poco.

Campioncino Caldara

Caldara

Colpevole

3,5
- NESSUNO -

Disastrosa prima di campionato per l'ex difensore di Atalanta, Juventus e Milan. Dopo un primo tempo tutto sommato dignitoso, crolla nella ripresa, causando il primo calcio di rigore della serata. Male anche sul raddoppio, permette a Elmas di accentrarsi e tirare in porta.

Campioncino Caldara

Caldara

Colpevole

4,5
- NESSUNO -

Disastrosa prima di campionato per l'ex difensore di Atalanta, Juventus e Milan. Dopo un primo tempo tutto sommato dignitoso, crolla nella ripresa, causando il primo calcio di rigore della serata. Male anche sul raddoppio, permette a Elmas di accentrarsi e tirare in porta.

Campioncino Ceccaroni

Ceccaroni

Scellerato

5
- NESSUNO -

Nel primo tempo è sicuro nelle chiusure, meno quando deve far girare il pallone. Causa il secondo calcio di rigore della partita aprendo il braccio senza motivo, regalando così l'1-0 al Napoli; in occasione del raddoppio, chiude su Lozano, ma per sua sfortuna il pallone arriva a Elmas.

Campioncino Ceccaroni

Ceccaroni

Scellerato

5
- NESSUNO -

Nel primo tempo è sicuro nelle chiusure, meno quando deve far girare il pallone. Causa il secondo calcio di rigore della partita aprendo il braccio senza motivo, regalando così l'1-0 al Napoli; in occasione del raddoppio, chiude su Lozano, ma per sua sfortuna il pallone arriva a Elmas.

Campioncino Ebuehi

Ebuehi

Irruente

5,5
- NESSUNO -

Ha un cliente scomodo come Insigne, prova a limitarlo, ma spesso e volentieri va sopra le righe. Ammonito, rischia il secondo giallo; proprio per questo Zanetti decide di levarlo dal campo anzitempo.

Campioncino Svoboda

Svoboda

Incerto

5,5
- NESSUNO -

Entra al posto di Ebuehi, ma non rileva il ruolo del compagno, perché Zanetti lo schiera come centrale e fa scalare Caldare sull'esterno. Poco reattivo in occasione del secondo gol, si lascia prendere d'infilata insieme ai suoi compagni di reparto.

Campioncino Svoboda

Svoboda

Incerto

6,5
- NESSUNO -

Entra al posto di Ebuehi, ma non rileva il ruolo del compagno, perché Zanetti lo schiera come centrale e fa scalare Caldare sull'esterno. Poco reattivo in occasione del secondo gol, si lascia prendere d'infilata insieme ai suoi compagni di reparto.

Campioncino Dezi

Dezi

Voglioso

6
- NESSUNO -

Entra al posto di Peretz nel finale di gara, andando anche alla conclusione dalla distanza. Pochi palloni giocabili, ma entra con grande voglia, nonostante il risultato di 2-0; una grinta che cerca di trasmettere anche ai compagni.

Campioncino Heymans

Heymans

Combattivo

6
- NESSUNO -

Partita di grande sacrificio, battaglia con i centrocampisti del Napoli ed è costretto a un lavoro di copertura e ripartenza. A tratti troppo falloso, rischia di finire anche lui sotto la doccia come Osimhen. In avanti si vede poco.

Campioncino Fiordilino

Fiordilino

Prudente

6
- NESSUNO -

Playmaker basso del Venezia, è costretto più che altro a un lavoro di contenimento. Non riesce a far girare il pallone, neppure quando il Napoli rimane in inferiorità numerica, ma si limita a fungere da schermo davanti alla difesa; in futuro dovrà essere più intraprendente.

Campioncino Peretz

Peretz

Coriaceo

7
- NESSUNO -

Discreta prestazione del centrocampista israeliano, che si sistema sul centro-destra del centrocampo del Venezia e spesso si trova a battagliare con Zielinski. Bene nella fase difensiva, non particolarmente in evidenza nella metà campo avversaria.

Campioncino Peretz

Peretz

Coriaceo

6
- NESSUNO -

Discreta prestazione del centrocampista israeliano, che si sistema sul centro-destra del centrocampo del Venezia e spesso si trova a battagliare con Zielinski. Bene nella fase difensiva, non particolarmente in evidenza nella metà campo avversaria.

Campioncino Tessmann

Tessmann

Ruvido

4,5
- NESSUNO -

Entra al posto di Fiordilino, non riesce a incidere in maniera positiva. Qualche entrata sopra le righe, non gioca il pallone con precisione, attestandosi al di sotto della sufficienza.

Campioncino Tessmann

Tessmann

Ruvido

5,5
- NESSUNO -

Entra al posto di Fiordilino, non riesce a incidere in maniera positiva. Qualche entrata sopra le righe, non gioca il pallone con precisione, attestandosi al di sotto della sufficienza.

Campioncino Sigurdsson A.

Sigurdsson A.

Promettente

6
- NESSUNO -

Entra nel secondo tempo, lascia intravedere qualità superiori alla media, ma non ha abbastanza tempo né spazio per metterle del tutto in mostra. Qualche buono spunto e un discreto fraseggio con i compagni.

Campioncino Di Mariano

Di Mariano

Impreciso

5,5
- NESSUNO -

Vivace, ma confusionario. Prova a rendersi pericoloso con qualche spunto in velocità, ma Di Lorenzo lo chiude puntualmente sul più bello. Troppi errori nelle scelte, anche se ci mette l'anima non è abbastanza per arrivare alla sufficienza.

Campioncino Forte

Forte

Ombroso

5,5
- NESSUNO -

Bloccato nella morsa formata da Koulibaly e Manolas, riceve pochi palloni giocabili. Su uno di questi, nella ripresa, colpisce il palo esterno da buona posizione; è l'unica vera occasione della sua partita, perché l'altra, all'80', gliela nega Koulibaly con un grande intervento.

Campioncino Johnsen

Johnsen

Interessante

6
- NESSUNO -

Il più intraprendente del tridente offensivo, si fa notare per alcune cavalcate in profondità. Va anche alla conclusione, ma non è preciso, tuttavia il suo impatto nella partita non è malvagio: da rivedere in partite meno impegnative per il Venezia.

Campioncino Johnsen

Johnsen

Interessante

5
- NESSUNO -

Il più intraprendente del tridente offensivo, si fa notare per alcune cavalcate in profondità. Va anche alla conclusione, ma non è preciso, tuttavia il suo impatto nella partita non è malvagio: da rivedere in partite meno impegnative per il Venezia.

Campioncino Galazzi

Galazzi

Giovincello

6
- NESSUNO -

Entra al posto di Heymans nel finale di gara, prova a dare la scossa ai suoi con un paio di giocate interessanti. Discreto impatto nella partita, ma entra quando il risultato è ormai acquisito per il Napoli; dimostra però di avere delle qualità nella rifinitura.

Campioncino Zanetti

Zanetti

Rinunciatario

5,5
- NESSUNO -

Il Venezia è troppo rinunciatario. Certo, si tratta di una neopromossa, eppure contro un Napoli in inferiorità numerica si poteva osare di più. La costruzione dal basso non convince più di tanto, visti i rischi avuti nella prima frazione; nonostante gli episodi girati a loro favore, i lagunari non riescono a capitalizzare.

Le pagelle al Fantacalcio di Fantacalcio®

Le pagelle di Fantacalcio®, ovvero le spiegazioni dei singoli voti di giornata, sono realizzate dalla nostra Redazione Giornalistica, con imparzialità e professionalità.
Rappresentano un giudizio complessivo e dettagliato sulla prestazione dei singoli calciatori.