SHARE

Cartella Medica Serie A


Atalanta

Atalanta


INDISPONIBILI

CASTAGNE: il cursore di fascia non al meglio per noie fisiche che lo hanno portato a saltare il match interno contro la Spal. Condizioni monitorate a Zingonia dallo staff medico, ma non ci sarà neppure per sabato contro il Torino. Da valutare per il 22esimo turno.

IN DUBBIO

-

Bologna

Bologna


INDISPONIBILI

MEDEL: lesione del bicipite femorale sinistro per il centrocampista cileno, che potrebbe recuperare per fine gennaio.

DENSWIL: il difensore escluso dai convocati contro Verona e Torino a causa di un forte affaticamento al muscolo otturatore dell’anca. Ha iniziato la settimana svolgendo terapie a Casteldebole, poi giovedì ha svolto un lavoro differenziato. OUT sabato contro la Spal, da valutare per la 22a.

DIJKS: sottoposto ad un consulto specialistico nei Paesi Bassi ad inizio dicembre, dopo l'infortunio al piede di inizio novembre, ha evidenziato la necessità di un ulteriore periodo di riposo di 2-3 mesi a causa della gravità della lesione dopo il trauma al secondo dito del piede destro. Ipotesi di rientro per metà/fine febbraio.

KREJCI: slitta il rientro del cursore di fascia, fermo da inizio dicembre per un problema al ginocchio. Ipotesi di rientro per inizio febbraio.

IN DUBBIO

-

Brescia

Brescia


INDISPONIBILI

-

IN DUBBIO

-

Cagliari

Cagliari


INDISPONIBILI

PAVOLETTI: l'attaccante KO contro il Brescia nella 1ª giornata di campionato a causa di una lesione del legamento crociato anteriore e del menisco esterno del ginocchio sinistro. Iniziato l’iter riabilitativo, i tempi di recupero per la piena ripresa all’attività agonistica sono stimati in circa 7 mesi. Rientro per fine marzo.

CACCIATORE: il difensore non è riuscito a recuperare per tempo contro l'Inter, da valutare in vista della 22a.

CEPPITELLI: il difensore afflitto da una pubalgia, lavoro personalizzato ad Asseminello. Non convocato da 10 gare, OUT anche domenica contro l'Inter.

ROG: distrazione di 1° grado ai flessori della coscia sinistra per il croato, indisponibile nel prossimo turno contro l'Inter.

CERRI: distrazione di 1° grado ai flessori della coscia sinistra per l'attaccante, indisponibile contro l'Inter.

IN DUBBIO

-

Fiorentina

Fiorentina


INDISPONIBILI

RIBERY: lesione a carico del legamento collaterale mediale della caviglia destra per il francese rimediata col Lecce. Sottoposto il 12 dicembre a controllo specialistico visto il persistere della sintomatologia dolorosa in alcune situazioni di carico. Al fine di risolvere il problema e rendere più rapidi i tempi dell' attività agonistica è stato proposto un trattamento di stabilizzazione chirurgica dell’articolazione effettuato il 14 dicembre. Rientro sul campo per inizio marzo, arruolabile dalla metà d

IN DUBBIO

BOATENG: l'attaccante alle prese con noie fisiche, va verso il forfait sabato in casa contro il Genoa.

Genoa

Genoa


INDISPONIBILI

ZAPATA C: il difensore colombiano lamenta noie fisiche che lo hanno escluso dalla gara in casa contro la Roma. Salterà anche la sfida di sabato a Firenze. Monitorate a Pegli le sue condizioni, si confida di vederlo arruolabile per la 22a.

LERAGER: il centrocampista non convocato anche contro la Roma, sta risolvendo un problema fisico e svolge lavoro a parte a Pegli. OUT anche per sabato in casa della Fiorentina.

KOUAME': vittima a novembre nella Coppa d'Africa U23 della rottura del legamento crociato del ginocchio. Tempi lunghi di recupero, circa sei mesi. Ipotesi di rientro sul campo di allenamento per maggio, quando potrebbe anche non essere rischiato in campionato se il Grifone dovesse aver conquistato la salvezza con anticipo.

IN DUBBIO

-

Inter

Inter


INDISPONIBILI

-

IN DUBBIO

MOSES: problema muscolare al quadricipite femorale della coscia per il neo esterno dei nerazzurri, fermo ai box da inizio dicembre. Affidatosi alle cure dello staff meneghino, da valutare la sua convocazione già domenica contro il Cagliari.

BROZOVIC: caviglia sinistra gonfia per il croato dopo Lecce per una distorsione. Da valutare quotidianamente alla Pinetina le possibilità di una sua presenza domenica in casa contro il Cagliari.

Juventus

Juventus


INDISPONIBILI

CHIELLINI: il difensore si è fermato a fine agosto a causa di una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Operato, ne avrà per lungo tempo. Ipotesi di recupero per marzo.

DANILO: stop in Coppa Italia per il brasiliano vittima di una lesione di basso grado del muscolo semimembranoso della coscia destra. Ad inizio febbraio verranno ripetuti gli esami per definire con precisione i tempi di recupero.

DEMIRAL: il turco contro la Roma il 12 gennaio ha riportato la lesione del crociato del ginocchio sinistro, come confermato dalla risonanza magnetica. Starà fuori circa 5 mesi, campionato finito.

KHEDIRA: Il tedesco non convocato per la gara interna contro il Sassuolo per un fastidio al ginocchio lamentato nella rifinitura. Costretto ad operarsi per guarire al meglio, tornerà in campo ad inizio marzo.

IN DUBBIO

DE SCIGLIO: elongazione del muscolo grande adduttore della coscia sinistra per il terzino. Assente contro il Parma in campionato, da valutare rientro nella 21a.

Lazio

Lazio


INDISPONIBILI

LUKAKU J: il cursore di fascia sinistra dei biancocelesti non convocato contro Brescia, Cagliari, Juve e Udinese, dopo che a inizio dicembre si è sottoposto in Belgio ad un intervento di artroscopia al ginocchio destro, causa il distaccamento di un frammento di cartilagine. Recuperabile per fine gennaio.

CATALDI: il centrocampista in Coppa Italia contro la Cremonese ha lamentato uno stiramento muscolare al polpaccio. Ipotesi di rientro per la prima metà febbraio.

MARUSIC: il montenegrino alle prese con noie fisiche, OUT anche nel derby contro la Roma. Recuperabile per la 22a.

IN DUBBIO

-

Lecce

Lecce


INDISPONIBILI

CALDERONI: il terzino frenato da un problema alla caviglia. OUT contro Verona, Inter e Parma, da valutare il pieno recupero per la 22a.

FARIAS: il brasiliano non convocato contro Verona, Parma ed Inter a causa di noie muscolari. Ipotesi di rientro per la 23a.

IN DUBBIO

-

Milan

Milan


INDISPONIBILI

DUARTE: frattura del calcagno all'inserzione del tendine achilleo sinistro per il brasiliano, operato il 28 novembre. I tempi di recupero sono stimati in 3/4 mesi. Recuperabile per fine marzo.

CALABRIA: il terzino sostituito a Cagliari per un lieve fastidio alla caviglia. Non convocato per la sfida interna contro l'Udinese, le sue condizioni restano da monitorare ma non ci sarà venerdì sera in casa del Brescia.

BIGLIA: lesione al bicipite femorale della coscia sinistra per l'argentino. OUT contro Brescia, Udinese, Cagliari e Samp, da valutare per la 22a.

IN DUBBIO

-

Napoli

Napoli


INDISPONIBILI

MERTENS: l'attaccante rientrato dal Belgio martedì, dopo aver svolto sedute di fisioterapia per risolvere un edema muscolare. Si è allenato in palestra in settimana, verso l'esclusione dai convocati per domenica contro la Juve.

GHOULAM: l'algerino ancora non al meglio della condizione fisica, OUT anche contro la Juve nella 21a.

KOULIBALY: problema al bicipite femorale della coscia destra per il difensore che va risolvendosi. Sta provando ad aumentare i ritmi di lavoro e venerdì ha lavorato in parte con la squadra. OUT contro la Juve, spera di esserci nella 22a.

MALCUIT: il terzino KO contro la Spal il 27 ottobre, vittima di un problema al ginocchio (lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale del ginocchio destro). Lungo stop, ipotesi di rientro per fine marzo.

ALLAN: sofferenza nella zona dell’anca destra per il brasiliano, forfait domenica sera al San Paolo contro la Juventus. Tentativo di recupero per la 22a.

YOUNES: l'esterno offensivo lavora a parte a Castelvolturno per noie fisiche, OUT domenica contro la Juve.

IN DUBBIO

MAKSIMOVIC: il serbo condizionato da un problema muscolare nell'ultimo periodo. OUT contro Fiorentina, Lazio e Inter, sta provando un recupero in extremis per domenica contro la Juve.

Parma

Parma


INDISPONIBILI

BARILLA': tendinopatia ai flessori della coscia sinistra per il centrocampista, OUT domenica contro l'Udinese. Da valutare rientro nella 22a.

GERVINHO: venerdì scorso sottoposto ad un controllo per la recente lesione ai flessori della coscia sinistra a causa del persistere di una sintomatologia dolorosa, evidenziata una zona fibrotica che risulta a rischio di recidiva. OUT contro l'Udinese domenica al Tardini, da valutare per la 22a.

INGLESE: in seguito al trauma subito contro la Juve, gli esami medici hanno evidenziato una lesione di alto grado della giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra. Operato in Finlandia, ipotesi di recupero per fine aprile.

KARAMOH: lesione al legamento collaterale laterale del ginocchio per l'esterno offensivo dei ducali. Terapia conservativa e non chirurgica. Recupero per inizio febbraio.

IN DUBBIO

-

Roma

Roma


INDISPONIBILI

ZANIOLO: sottoposto a metà gennaio alla ricostruzione autologa del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e alla sutura della lesione del menisco esterno dopo l'infortunio subìto contro la Juve. Campionato terminato anzitempo.

MKHITARYAN: lesione al retto femorale della coscia sinistra, questo l'esito degli esami medici svolti dall'armeno. Il centrocampista si è fatto male in uno scontro fortuito di gioco con il granata Meitè in campionato. OUT anche contro la Lazio, tentativo di rientro tra i convocati per la 22a.

DIAWARA: il centrocampista ha chiesto il cambio in Coppa Italia contro la Juve a causa di un fastidio al ginocchio. Gli esami medici di questa mattina hanno evidenziato una lesione al menisco esterno. OUT domenica contro la Lazio, rischia di tornare a disposizione per inizio aprile.

ZAPPACOSTA: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro per il difensore. Ipotesi di recupero per aprile.

IN DUBBIO

-

Sampdoria

Sampdoria


INDISPONIBILI

DEPAOLI: trauma contusivo-distorsivo alla caviglia per il cursore di fascia blucerchiato rimediato a San Siro contro il Milan. Recuperabile per fine gennaio.

FERRARI A: trauma distorsivo con lesione legamentosa del crociato anteriore per il difensore durante la pausa natalizia. Stagione terminata anzitempo.

IN DUBBIO

-

Sassuolo

Sassuolo


INDISPONIBILI

FERRARI G: il difensore si è fatto male alla caviglia in allenamento, ipotesi rientro tra i convocati per metà febbraio.

DUNCAN: il centrocampista vittima a Genova contro i rossoblu di un problema muscolare alla coscia che viene monitorato dallo staff medico neroverde. OUT domenica contro la Sampdoria, da valutare per la 22a.

CHIRICHES: Il difensore rumeno in nazionale a metà ottobre ha lamentato una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia destra. Ipotesi rientro tra i convocati per la 23a.

IN DUBBIO

-

SPAL

SPAL


INDISPONIBILI

D'ALESSANDRO: l'esterno degli spallini KO in casa del Sassuolo al ginocchio dopo un contrasto fortuito di gioco con Berardi. Gli esami medici hanno evidenziato una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, ipotesi di rientro per febbraio.

FARES: il cursore di fascia sinistra degli spallini KO nell'amichevole dell'8 agosto contro il Cesena per un problema al ginocchio sinistro. Gli esami ai quali è stato sottoposto hanno evidenziato la lesione del legamento crociato, ipotesi di rientro in campo per febbraio.

IN DUBBIO

-

Torino

Torino


INDISPONIBILI

ZAZA: l'attaccante lamenta una sofferenza muscolare ai flessori della coscia destra, si sta sottoponendo a terapie e lavoro personalizzato. Non ci sarà sabato contro l'Atalanta.

ANSALDI: migliorano le condizioni dell'argentino dopo le noie muscolari dell'ultimo periodo. Sta provando a recuperare per la gara interna di sabato contro l'Atalanta, ma resta in dubbio il suo impiego in campo.

BASELLI: gli esami effettuati presso la Clinica Fornaca hanno confermato la sofferenza muscolare al polpaccio sinistro. Assente sabato sera contro l'Atalanta.

IN DUBBIO

-

Udinese

Udinese


INDISPONIBILI

SAMIR: il brasiliano operato al menisco del ginocchio sinistro il 18 dicembre. Via all’iter riabilitativo, ipotesi di rientro per inizio febbraio.

IN DUBBIO

-

Verona

Verona


INDISPONIBILI

SALCEDO E: trauma distorsivo in iperestensione del ginocchio destro riportato dall'attaccante contro la Roma. Sottoposto il 6 dicembre ad intervento di pulizia artroscopica del ginocchio destro, intervento che ha escluso la necessità di ricostruire il legamento crociato anteriore, il calciatore dovrà anzitutto osservare un periodo di riposo di circa un mese. Tornato a correre negli ultimi giorni a Peschiera, potrebbe rientrare per inizio febbraio.

IN DUBBIO

-