Logo Fantacalcio
Area Fantacalcio

Pagelle Salernitana 38° giornata Salernitana - Udinese 0-4

Campioncino Belec

Belec

Incolpevole

6,5
- NESSUNO -

Travolto dalle reti dell'Udinese, è costretto a capitolare per ben quattro volte. L'unica occasione reale che ha per intervenire è il calcio di rigore di Pereyra dove si esalta, ritardando la gioia del gol all'argentino.

Campioncino Radovanovic

Radovanovic

Agghiacciante

5,5
- NESSUNO -

Partita di enorme sofferenza per il regista difensivo della Salernitana. Sbaglia la marcatura su Nestorovski facendo subire il colpo del ko alla sua squadra e non è perfetto neanche sulla serpentina di Pereyra permettendo all'argentino di saltarlo troppo facilmente.

Campioncino Radovanovic

Radovanovic

Agghiacciante

4,5
- NESSUNO -

Partita di enorme sofferenza per il regista difensivo della Salernitana. Sbaglia la marcatura su Nestorovski facendo subire il colpo del ko alla sua squadra e non è perfetto neanche sulla serpentina di Pereyra permettendo all'argentino di saltarlo troppo facilmente.

Campioncino Gyomber

Gyomber

Disastroso

4,5
- NESSUNO -

Nei primi minuti di gioco sembra essere il migliore del reparto difensivo granata, ma con il passare del tempo la sua prestazione si rivela fragile e controproducente. Poco reattivo sulla rete di Nestorovski, ma gli errori più gravi arrivano sui gol di Udogie prima e Pereyra dopo.

Campioncino Fazio

Fazio

Sagoma

5
- NESSUNO -

Esce in ritardo su Deulofeu nell'azione che sblocca il punteggio dopo pochi minuti dal fischio d'inizio. Non dimostra grande sicurezza in tutto il match, anzi è più utile in fase offensiva sfiorando la rete con un colpo di testa.

Campioncino Zortea

Zortea

Perdonabile

5,5
- NESSUNO -

Entra a partita ampiamente decisa, prova a mettere dentro un traversone interessante, ma la sua iniziativa è fermata dall'attenta difesa dell'Udinese.

Campioncino Zortea

Zortea

Perdonabile

4,5
- NESSUNO -

Entra a partita ampiamente decisa, prova a mettere dentro un traversone interessante, ma la sua iniziativa è fermata dall'attenta difesa dell'Udinese.

Campioncino Ruggeri

Ruggeri

Superficiale

5,5
- NESSUNO -

Si fa vedere molto raramente nella metà campo avversaria, facendo scelte cervellotiche ed imprecise. Non brilla neanche in fase di contenimento con i friulani che sfruttano spesso i suoi errori di posizionamento.

Campioncino Mazzocchi

Mazzocchi

Calante

5,5
- NESSUNO -

Nel primo tempo è tra i più pimpanti dei suoi, piazzando diversi cross interessanti verso il cuore dell'area friulana. Nella ripresa invece sparisce completamente dal gioco, limitandosi ad un timido controllo della sua zona di competenza.

Campioncino Perotti

Perotti

Rivedibile

5,5
- NESSUNO -

Ormai lontano parente del giocatore che avevamo ammirato con le maglie di Roma e Genoa. Ha un paio di occasioni per mettersi in mostra, ma non le gestisce nel migliore dei modi.

Campioncino Verdi

Verdi

Leggero

5,5
- NESSUNO -

Poco presente nello sviluppo del gioco granata, non ha neanche grandi opportunità di colpire con i suoi calci piazzati. Nel primo tempo si trova in posizione favorevole per calciare da fuori area, ma il suo tiro si perde di molto sul fondo.

Campioncino Kastanos

Kastanos

Adatto

7
- NESSUNO -

Nicola lo manda in campo con la speranza di aumentare la qualità del gioco, ma il cipriota riesce a farsi vedere solamente una volta con un bel passaggio filtrante che dà il via ad una delle azioni più pericolose della Salernitana.

Campioncino Kastanos

Kastanos

Adatto

6
- NESSUNO -

Nicola lo manda in campo con la speranza di aumentare la qualità del gioco, ma il cipriota riesce a farsi vedere solamente una volta con un bel passaggio filtrante che dà il via ad una delle azioni più pericolose della Salernitana.

Campioncino Kastanos

Kastanos

Adatto

5
- NESSUNO -

Nicola lo manda in campo con la speranza di aumentare la qualità del gioco, ma il cipriota riesce a farsi vedere solamente una volta con un bel passaggio filtrante che dà il via ad una delle azioni più pericolose della Salernitana.

Campioncino Coulibaly M.

Coulibaly M.

Opaco

5,5
- NESSUNO -

Entra per il suo quasi omonimo ma non riesce a fare molto meglio di lui. Al momento del suo ingresso l'Udinese ha già saldamente in mano il risultato e lui non trova mai l'occasione giusta per mettersi in mostra.

Campioncino Coulibaly L.

Coulibaly L.

Battuto

5,5
- NESSUNO -

Prova a dare quantità al centrocampo granata, aggredendo i portatori di palla avversari, il centrocampo dell'Udinese però è nettamente superiore e lui non riesce a porre argine. Impreciso anche in fase di costruzione, non in perfetto condizioni fisiche viene lasciato negli spogliatoi durante l'intervallo.

Campioncino Bohinen

Bohinen

Inadatto

5
- NESSUNO -

In assenza di Ederson dovrebbe dare i tempi alla manovra della Salernitana, invece non riesce mai a prendere in mano il pallino del gioco, anzi. Ha responsabilità sulla quarta rete dell'Udinese con una difesa troppo tenera su Pereyra.

Campioncino Bonazzoli

Bonazzoli

Combattente

6
- NESSUNO -

Il numero 9 dei granata è uno degli ultimi ad arrendersi della sua squadra. Anche quando i suoi non riescono a creare azioni pericolose prova ad inventarsi soluzioni acrobatiche per mettere in difficoltà Padelli.

Campioncino Ribery

Ribery

Fiero

5,5
- NESSUNO -

Il campionissimo francese non è nelle migliore delle condizioni e viene tenuto inizialmente in panchina, ma quando Nicola lo manda in campo fa vedere, ancora una volta, che la classe non ha età.

Campioncino Ribery

Ribery

Fiero

6,5
- NESSUNO -

Il campionissimo francese non è nelle migliore delle condizioni e viene tenuto inizialmente in panchina, ma quando Nicola lo manda in campo fa vedere, ancora una volta, che la classe non ha età.

Campioncino Ribery

Ribery

Fiero

6,5
- NESSUNO -

Il campionissimo francese non è nelle migliore delle condizioni e viene tenuto inizialmente in panchina, ma quando Nicola lo manda in campo fa vedere, ancora una volta, che la classe non ha età.

Campioncino Djuric

Djuric

Disarmato

5
- NESSUNO -

Nella serata più decisiva della stagione della Salernitana il centravanti pare essere un po' troppo isolato. Come sempre si batte per cercare di aprire varchi ai compagni e subito dopo andare a raccoglierne i frutti, ma nell'unica occasione che riesce ad avere spreca con un colpo di testa che si perde di pochissimo sul fondo.

Campioncino Nicola

Nicola

Miracoloso

5
- NESSUNO -

Il voto della partita contro l'Udinese non può che essere gravemente insufficiente visto lo scarso spettacolo offerto dalla sua squadra. Nonostante questo va detto che il tecnico è stato l'artefice di un vero e proprio miracolo, portando i suoi ad una salvezza epica.

Le pagelle al Fantacalcio di Fantacalcio®

Le pagelle di Fantacalcio®, ovvero le spiegazioni dei singoli voti di giornata, sono realizzate dalla nostra Redazione Giornalistica, con imparzialità e professionalità.
Rappresentano un giudizio complessivo e dettagliato sulla prestazione dei singoli calciatori.