Logo Fantacalcio
Area Fantacalcio

Pagelle Verona 20° giornata Roma - Verona 3-1

Campioncino Silvestri

Silvestri

Imperfetto

5,5
- NESSUNO -

Una serata storta può capitare anche a uno dei migliori portieri della Serie A, anche se è un peccato che accada di fronte a quella che potrebbe essere la sua prossima squadra. Incerto sul colpo di testa di Mancini, respinge centralmente il tiro di Pellegrini che porta al 3-0 giallorosso. Nella ripresa fa un paio di interventi che lo salvano da un'insufficienza grave.

Campioncino Dimarco

Dimarco

Piantato

5,5
- NESSUNO -

La panchina iniziale è inattesa e forse lo intristisce; non a caso dei 5 nuovi innesti di Juric è l'unico che si uniforma al grigio delle maglie da gioco. Da lui ora ci si aspetta di più. Invece, nonostante l'inversione di tendenza della gara, viene coinvolto dalla brutta serata dei colleghi di reparto e sbaglia molti passaggi in impostazione, anche facili.

Campioncino Faraoni

Faraoni

Affranto

6,5
- NESSUNO -

Prova a tenere alta la testa ma avere a che fare con lo Spinazzola di stasera sarebbe stata tosta per chiunque. Juric lo vede in affanno e lo risparmia.

Campioncino Faraoni

Faraoni

Affranto

5,5
- NESSUNO -

Prova a tenere alta la testa ma avere a che fare con lo Spinazzola di stasera sarebbe stata tosta per chiunque. Juric lo vede in affanno e lo risparmia.

Campioncino Ceccherini

Ceccherini

Impacciato

5
- NESSUNO -

Meriterebbe lo stesso voto di Dawidowicz, ma si salva nella ripresa con alcune buone chiusure e delle percussioni offensive niente male. Però è colpevole sul gol di Mancini, quando liscia la palla di fronte a Silvestri, e sulla terza, quando sale in ritardo lasciando in gioco Mayoral.

Campioncino Gunter

Gunter

Drammatico

5
- NESSUNO -

E' un peccato perché negli anticipi sa dire la sua, ma quando la Roma è in campo aperto sono dolori. Pecca anche parecchio in fase di impostazione.

Campioncino Dawidowicz

Dawidowicz

Imbarazzante

4,5
- NESSUNO -

Parte bene ma poi cala in maniera drastica. Frittata in occasione del secondo gol quando prima abbandona la posizione e poi fa poco schermo per il tiro di Mkhitaryan. Troppo spesso incerto e mal posizionato.

Campioncino Lazovic

Lazovic

Irriconoscibile

5
- NESSUNO -

Continua a essere la controfigura dello splendido giocatore dello scorso anno. Offensivamente forse vince anche il duello con Karsdorp ma ha sulla coscienza quella lenta risalita sul corner che costa il tre a zero che chiude la gara.

Campioncino Lazovic

Lazovic

Irriconoscibile

6
- NESSUNO -

Continua a essere la controfigura dello splendido giocatore dello scorso anno. Offensivamente forse vince anche il duello con Karsdorp ma ha sulla coscienza quella lenta risalita sul corner che costa il tre a zero che chiude la gara.

Campioncino Bessa

Bessa

Interessante

6,5
- NESSUNO -

Un regalo "di ritorno" quasi inatteso che sta cominciando a dare ottimi frutti. Entra benissimo in campo: prima serve di tacco Colley, poi crossa per il colpo di testa che vale il gol della bandiera. Merita considerazione per un posto da titolare.

Campioncino Zaccagni

Zaccagni

Contenuto

5
- NESSUNO -

Mancini non lo fa respirare, mai, seguendolo ovunque in mezzo al campo. Lui prova a sfoggiare le sue giocate ma non è assolutamente serata.

Campioncino Barak

Barak

Impalpabile

5
- NESSUNO -

Primo tempo troppo brutto per essere vero per il ceco, che perde palloni a ripetizione e si fa saltare in testa da Mancini in occasione dell'1-0. Copre poco e male; prova a fare qualcosina nel secondo tempo, quando ormai è già troppo tardi.

Campioncino Tameze

Tameze

Trottola

5,5
- NESSUNO -

Nello stadio in cui ha giocato contro la Lazio da falso nove e in cui ha segnato il suo primo (e unico finora) gol in A, continua ad attaccare e impostare bene, dimenticandosi però fin troppe volte di coprire. Manca la sua copertura in occasione del gol di Mkhitaryan.

Campioncino Ilic

Ilic

Sparito

5,5
- NESSUNO -

Piedi buoni e cervello fino; Juric scommette, giustamente, sul suo radioso futuro, e lo si vede in campo. Però quando la Roma prende il comando del ring lui viene colpevolmente a mancare.

Campioncino Lasagna

Lasagna

Carico

6
- NESSUNO -

Buon esordio in gialloblù per lui, che prova a mettere in difficoltà il trio difensivo giallorosso almeno con la sua velocità. A tratti è impreciso, ma nel finale sfiora il gol del 3-2 con una bella giocata. E domenica torna a Udine da ex.

Campioncino Kalinic

Kalinic

Azzerato

5
- NESSUNO -

Contro la sua ex squadra si fa vedere solo per qualche sponda, nemmeno troppo precisa. Non riesce mai a vederla con l'attenta difesa giallorossa, offuscato dal gigante Ibanez.

Campioncino Kalinic

Kalinic

Azzerato

6
- NESSUNO -

Contro la sua ex squadra si fa vedere solo per qualche sponda, nemmeno troppo precisa. Non riesce mai a vederla con l'attenta difesa giallorossa, offuscato dal gigante Ibanez.

Campioncino Colley E.

Colley E.

Elettrico

7
- NESSUNO -

Entra con tantissima voglia nonostante il 3-0. Tira praticamente 4 volte verso la porta di Pau Lopez e in una di queste conclusioni trova il suo primo gol in Serie A. Gioia per lui, anche se vana per la squadra.

Campioncino Juric

Juric

Beffato

5,5
- NESSUNO -

Prepara anche bene la gara, ma il black-out dei suoi al 20' gli costa la partita.

Campioncino Juric

Juric

Beffato

5,5
- NESSUNO -

Prepara anche bene la gara, ma il black-out dei suoi al 20' gli costa la partita.

Le pagelle al Fantacalcio di Fantacalcio®

Le pagelle di Fantacalcio®, ovvero le spiegazioni dei singoli voti di giornata, sono realizzate dalla nostra Redazione Giornalistica, con imparzialità e professionalità.
Rappresentano un giudizio complessivo e dettagliato sulla prestazione dei singoli calciatori.