Meglio un terzino di spinta che sforna +1 o un centrale abile sui calci da fermo con diversi +3 tra le proprie corde? Un dilemma costante per i fantallenatori, che parte dall'asta estiva e si ripete alla vigilia di ogni turno di campionato. Proviamo a dare una mano andando ad analizzare anche i profili meno appetibili, coloro che potenzialmente sono da evitare perché probabili portatori di voti in pagella censurabili.

FANTACALCIO, I DIFENSORI DA NON SCHIERARE - Ecco dunque 5 difensori da non lanciare nella 36ª giornata.

1) DAVIDE CALABRIA - Non fatevi ingolosire dall'ultimo gol in casa col Parma: contro Gosens sarà tutta un'altra storia.

2) NIKOLA MAKSIMOVIC - Il Sassuolo segna con una facilità disarmante, nelle ultime partite il Napoli non dà più garanzie difensive.

3) FABIO LUCIONI - A Bologna può soffrire tantissimo i diversi trequartisti felsinei, oltre alla grande fisicità e il momento di forma di Barrow.

4) OLA AINA - Titolare al posto di De Silvestri, la gara con la Spal sulla carta è agevole ma guai a sottovalutarla: ha tutto da perdere, qualche rischio lo correrà sicuramente.

5) POL LIROLA - Fiorentina che in questo momento va meglio centralmente che sugli esterni, la Roma sulle fasce gioca bene e basa gran parte del proprio gioco.

Maksimovic (Getty)
Maksimovic (Getty)