La formazione ideale per il Fantacalcio Mantra della 4a giornata avrà come sempre di base il modulo 4-2-3-1. Ciò ci permette di poter variare e scegliere sempre giocatori diversi, ma abbracciando gli stessi ruoli settimana per settimana. Tanti i big match come Napoli-Atalanta e Inter-Milan, ma occhio soprattutto alle partite chiave per il Fantacalcio come Roma-Benevento e Crotone-Juventus.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile
  • Marco Silvestri (Verona)

Il nostro estremo difensore per questa giornata sarà Marco Silvestri del Verona. Il portiere degli scaligeri affronta un Genoa debilitato e di ritorno da due settimane davvero difficile. E' complicato pensare che i Grifoni possano far male a lui e alla difesa compatta di Juric: per questo ci aspettiamo la terza porta imbattuta della stagione (1 gol subito in 3 partite fin qui).

 

  • Davide Faraoni (Verona)

Il discorso fatto per Silvestri vale più o meno anche per Davide Faraoni (DD/E). L'ex Udinese sarà una vera e propria spina nel fianco per la difesa dei Grifoni. Giocando come quinto di centrocampo potrebbe diventare determinante a suon di incursioni, sia palla ai piedi che non. Schierarlo come terzino potrebbe essere un privilegio, sfruttatelo.

 

  • Marash Kumbulla (Roma)

Con la Juventus non fece malissimo, con il Benevento vorrà probabilmente già "consacrarsi". Mancando Smalling sarà certo di partire titolare e tutti si aspettano da lui una grande prestazione. Marash Kumbulla sarà probabilmente il terzo centrale di sinistra (DC), come accaduto con i bianconeri: occhio anche ad un possibile bonus a sorpresa.

 

  • Leonardo Bonucci (Juventus)

Con il Crotone non dovrebbero esserci grossi problemi per Leonardo Bonucci (DC). Sarà probabilmente semplicissimo per lui tenere sotto controllo la situazione e prepararsi al primo incontro di Champions League in settimana. Come accaduto con la Sampdoria, occhio anche ad un possibile bonus da calcio d'angolo: il centrale bianconero è un saltatore davvero formidabile.

 

  • Cristiano Biraghi (Fiorentina)

L'ultimo tassello della nostra linea a 4 di difesa sarà composto da Cristiano Biraghi (DS/E). Come accaduto anche contro il Sassuolo, Sala potrebbe andare in affanno sulla fascia destra. L'ex Inter potrebbe mettere il neo terzino dello Spezia in difficoltà, rivelandosi una vera e propria spina nel fianco. Occhio ai suoi crosso, potrebbero essere determinanti.

Formazione ideale Mantra - Bonucci (Getty Images)
Formazione ideale Mantra - Bonucci (Getty Images)
  • Sofyan Amrabat (Fiorentina)

Spezia-Fiorentina non sarà una partita semplice, ma la chiave potrebbe stare tutta nei piedi di Sofyan Amrabat (M/C). L'ex Hellas Verona sta diventando un perno fondamentale per lo scacchiere di Beppe Iachini e contro i liguri potrebbe diventare decisivo. Il suo possesso palla e la sua capacità dinamica di trovare spazi potrebbero sbloccare un match tirato.

 

  • Juraj Kucka (Parma)

E' rigorista e già questo potrebbe convincervi a schierarlo in questa giornata. Inoltre giocherà contro l'Udinese, avversario non proprio temibilissimo. Proprio un penalty o un tiro da fuori di Juraj Kucka (C) potrebbe sbloccare un match teso e delicato, anche per quanto riguarda la classifica. Schieratelo, è una garanzia.

Formazione ideale Fantacalcio Mantra - Kucka (Getty Images)
Formazione ideale Fantacalcio Mantra - Kucka (Getty Images)
  • Simone Verdi (Torino)

C'è bisogno di Simone Verdi (W/T) nella sua forma migliore, come mai accaduto fin qui al Torino. Dopo questa sosta, la speranza è che l'ex Napoli e Bologna possa rimettersi sulla strada giusta, pronto a fare nuovamente la differenza. La sua duttilità al Mantra vi permetterà di poterlo schierare ovunque e a questo giro potrebbe essere la mossa giusta.

 

  • Henrikh Mkhitaryan (Roma)

Potrebbe essere la stella del match tra Roma e Benevento. Henrikh Mkhitaryan (T/A) non ha ancora segnato in questa stagione e potrebbe sbloccarsi proprio contro i sanniti. Sempre un punto di riferimento per i compagni, mai fuori posto e puntuale all'appuntamento con la giocata decisiva. Non fatene a meno.

 

  • Musa Barrow (Bologna)

E' lui l'attaccante esterno ideale per la 4a giornata di Fantacalcio: Musa Barrow (A) potrebbe finalmente sbloccarsi contro il Sassuolo, in un match che ci aspettiamo possa essere scoppiettante e ricco di gol. L'ex Atalanta potrebbe rivelarsi determinate con le sue incursioni palla al piede, non lasciatelo in panchina.

 

  • Alvaro Morata (Juventus)

Dopo la prestazione deludente con la Roma, quello che ci vuole è zittire tutti con una grande prova contro il Crotone. Con l'assenza di Ronaldo e quasi probabilmente quella di Dybala (dal primo minuto) Alvaro Morata (PC) sarà il punto di riferimento dell'attacco bianconero. Il gol è prevedibile.

Fantacalcio Mantra Formazione Ideale - Barrow (Getty Images)
Fantacalcio Mantra Formazione Ideale - Barrow (Getty Images)
Lineup Fantacalcio.it