Logo Fantacalcio
Campioncino Kostic

Kostic Filip

Juventus
Altezza
184cm
Nato il
01 nov 1992
Piede
Sx
Nazionalità
Serbia
  • 6,17 MV
  • 6,67 FM
  • 17 Classic
  • 18 Mantra
  • 59 Classic
  • 63 Mantra
Confronta con un altro calciatore

Statistiche 2022-23

Partite a voto 15
Gol 1
Assist 5
Gol casa/trasferta 1/0
Ammonizioni 1
Rigori segnati/totali 0/0
Espulsioni 0
Autoreti 0

Voto e Fantavoto

  • Voto
  • FantaVoto

Bonus e Malus

  • Bonus
  • Malus
  • Presenze a voto

Quotazioni

  • Classic
  • Mantra

Riepilogo stagione

  • Titolare 13 - 86 %
  • Entrato 2 - 13 %
  • Squalificato 0 - 0 %
  • Infortunato 0 - 0 %
  • Inutilizzato 0 - 0 %


Scarica riepilogo stagionale Scarica Icona file
Giornata Voto FV Entrato Uscito Bonus/Malus
1 Juv - Sas 7
--- ND ---
2 7 Sam - Juv
--- ND ---
3 4 Juv - Rom
4 Juv - Spe
--- ND ---
5 Fio - Juv
6 Juv - Sal 5
--- ND ---
7 8 Mon - Juv
8 Juv - Bol
9 Mil - Juv
10 Tor - Juv
--- ND ---
11 Juv - Emp
12 Lec - Juv 1
13 Juv - Int 2
--- ND ---
14 Ver - Juv 4
15 7 Juv - Laz
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---

Descrizione

Filip Kostic, centrocampista, Juventus

Filip Kostic è un esterno offensivo perfetto per un 4-3-3 e in grado di giocare anche a tutta fascia con un centrocampo a cinque. Giocatore velocissimo e molto tecnico, autentico assist man e dribblatore che crea superiorità, l'ideale per innescare al meglio un bomber come Vlahovic. Filip Kostic è un piede sinistro naturale. Classe 1992, ha giocato gran parte della sua carriera in Germania, dove ha messo a referto numeri importantissimi specie dal punto di vista dei +1 (e chi gioca alle Euroleghe lo sa bene). Filip Kostic attualmente gioca nella Juventus, appena preso dall'Eintracht per 13 milioni più bonus. Un'operazione importante che permetterà ad Allegri anche il cambio modulo, frequente nel corso della stagione.

Filip Kostic all’asta del Fantacalcio: bonus, rischi e quanto spendere

Quale sarà il rendimento al Fantacalcio di Kostic? Parliamo di un giocatore che potenzialmente è una macchina da bonus, più "leggeri" che pesanti. Pensate che, soltanto in Bundesliga, ha collezionato 35 gol e 67 assist in 249 presenze totali. Tanta roba, specie perché listato da centrocampista e dunque ancora più appetibile. Kostic all’asta del Fantacalcio è un semitop di reparto , non la primissima fascia solo perché non ha il posto garantito: con il 4-3-3 va in ballottaggio con Chiesa e nel 3-5-2 è l'opzione più offensiva rispetto ad Alex Sandro. Ad ogni modo, giocherà parecchio: da prendere da solo come jolly costoso, potete arrivare fino al 5% del budget senza problemi.

Filip Kostic, Fantacalcio Mantra

Filip Kostic al Mantra è un E/W. Molto appetibile anche qui, forse persino di più del Classic . Comprato da solo è un tassello da schierare sempre, a prescindere da minutaggio e titolarità: la classica scheggia impazzita da bonus da un momento all'altro.