Mentre la Juventus annuncia Andrea Pirlo come nuovo allenatore e la Roma riflette sulla possibilità di fare lo stesso con Daniele De Rossi, abbiamo provato a mettere un campo la formazione degli allenatori di Serie A che, prima di appendere gli scarpini al chiodo, avevano incantato tutti sul rettangolo verde.

Top 11 allenatori: il modulo è il 3-5-2

La nostra formazione scenderà in campo con il 3-5-2. Il motivo? La totale mancanza di terzini come allenatori. Risulta molto difficile, infatti, che un calciatore impiegato da difensore laterale sfondi poi come tecnico. Grande abbondanza, invece, per quanto riguarda il ruolo di centrocampista centrale.

Allenatori: in porta l’esonerato Zenga

Tra i pali l’uomo ragno Walter Zenga, appena esonerato dal Cagliari dopo aver raggiunto la salvezza e preso il posto di Rolando Maran. Zenga, per anni portiere anche della Nazionale, è in attesa di una nuova avventura in massima serie.

Difesa a tre: domina Sinisa

Nella difesa a tre spicca il nome di Sinisa Mihajlovic. L’ex centrale di Lazio e Inter, infatti, con il suo piede fatato potrebbe ancora fare la differenza in massima seria, almeno sulle palle inattive. Al suo fianco Davide Nicola del Genoa (che rischia l'esonero), per anni calciatore proprio della compagine ligure oltre che del Torino e del Siena. Terzo centrale, per ora, Diego Lopez, bandiera del Cagliari di Cellino appena retrocesso in Serie B da dove potrebbe arrivare Alessandro Nesta, campione del Mondo con l’Italia che si sta giocando la promozione con il suo Frosinone. Occhio anche a Claudio Ranieri, recordman di presenze in Serie A con la maglia del Catanzaro, che però preferiamo far cominciare dalla panchina.

 

Lineup Fantacalcio.it

Centrocampo folto ma il trequartista non convince

La linea di centrocampo risulta abbastanza rimaneggiata soprattutto sulle corse dove dobbiamo adattare Eusebio Di Franceso, l’ex Samp giocherà in un ruolo che il neo allenatore del Cagliari ha ricoperto senza brillare. Maggior esperienza al centro del campo con Gattuso e Conte ai fianchi di Andrea Pirlo. Con due mastini come Ringhio ed il salentino, il nuovo allenatore della Juventus sarà libero di ispirare. Sul binario mancino, invece, l’allenatore dell’Hellas Verona Ivan Juric. Anche in questo caso la panchina è parecchio folta in attesa che anche De Rossi trovi una panchina in massima serie.

In attacco la coppia Inzaghi

I fratelli Inzaghi, finalmente insieme, saranno i due attaccanti della nostra Nazionale Allenatori. Simone Inzaghi, appena qualificato in Champions League con la Lazio, dovrà condividere il reparto con il fratello Pippo, tornato subito in Serie A con il suo Benevento. In panchina Roberto De Zerbi, trequartista pronto a subentrare nel caso in cui i due fratelli non trovassero sintonia. 

Pirlo e Gattuso (Getty)
Pirlo e Gattuso (Getty)