SHARE

Serie A - Bologna-Inter

Stadio: Renato Dall'Ara

Arbitro: La Penna

  sab, 02 nov ore 18:00

Bologna-Inter (Getty Images)

Bologna

Bologna
1-2

CONCLUSA

Inter

Inter

Bologna-Inter 1-2: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

In un Dall'Ara tutto esaurito una doppietta di Lukaku permette ai nerazzurri di rimontare il gol di Soriano


|

L'inter in trasferta sa solo vincere. Anche a Bologna i nerazzurri non brillano ma portano a casa altri 3 preziosi punti grazie alla doppietta di Lukaku e più in generale ad una grande determinazione di squadra. Il Bologna ancora una volta in stagione non riesce a tenere il vantaggio e recrimina per alcune decisioni arbitrali.

Sono 4 i cambi per Mihajlovic rispetto alla gara di mercoledì contro il Cagliari: fuori Denswil, Schouten, Dzemaili e Santander; dentro Danilo, Poli, Svanberg e Palacio. Conte invece rispetto a Brescia cambia i due esterni con Lazaro e Biraghi al posto di Candreva e Asamoah, oltre a Bastoni che fa riposare Godin. Prima occasione per Sansone che dopo 2' chiama all'intervento Handanovic con un tiro da fuori area. In generale meglio l'avvio del Bologna che è propositivo e aggressivo mentre l'Inter parte soft cercando di abbassare il ritmo per poi accelerare, come all'8' quando Lazaro imbecca Lautaro in area ma Skorupski è attento. Le occasioni non mancano: Orsolini al 13' tira debolmente con l'adorato mancino; tre minuti dopo Skorupski regala palla a Lautaro che serve subito Lukaku, Bani è provvidenziale nel deviare in angolo. Il pressing ad alta intensità di entrambe fa sì che gli errori di impostazione siano molti e che il ritmo si spezzetti senza che nessuna delle due prenda il sopravvento. Un lampo di Lukaku al 29' trova ancora attento Skorupski sul primo palo, risponde Svanberg dalla distanza non andando lontano dal palo. La prima frazione prosegue senza ulteriori emozioni, fatta eccezione per un gol annullato a Lautaro per posizione di fuorigioco dello stesso argentino.

In apertura di ripresa il copione della partita non cambia, con l'Inter che cerca di metterla sul fisico e il Bologna che cerca di ripartire in velocità. Al 53' Svanberg manda alto su punizione ed è l'unica cosa da segnalare nei primi 15 minuti. E al 60' il Bologna passa: azione in velocità Soriano-Sansone-Svanberg e di nuovo Soriano che da fuori area prende la mira e infila Handanovic. La risposta dell'Inter è immediata: Lazaro mette in mezzo un pallone succulento sul quale Lukaku non arriva puntuale. Gli ospiti però poi faticano a trovare continuità perché il Bologna pressa con ordine ed efficacia sulle ali dell'entusiasmo. Le mosse di Conte sono Vecino e Candreva, mentre lo staff tecnico felsineo butta in campo Medel al ritorno dopo l'infortunio. Al 75' arriva il pareggio dell'Inter: Skriniar in area di rigore conclude verso la porta, Skorupski respinge e Lukaku è il più rapido di tutti ad arrivare sul pallone. La rete galvanizza i nerazzurri che spingono ma senza impensierire realmente Skorupski. Le energie scarseggiano, la lucidità pure soprattutto in Orsolini che in modo ingenuo commette fallo su Lautaro in area al 90'. È rigore e Lukaku passa all'incasso: doppietta e vantaggio per l'Inter. L'assalto finale del Bologna non porta a nulla

VOTI FANTACALCIO BOLOGNA 

VOTI FANTACALCIO INTER 

PAGELLE FANTACALCIO BOLOGNA

PAGELLE FANTACALCIO INTER

ANALISI ASSIST FANTACALCIO BOLOGNA-INTER


MARCATORI

Bologna (4-2-3-1)Skorupski, Mbaye, Danilo Lar, Bani, Krejci, Poli (73' Medel), Svanberg, Orsolini, Soriano (76' Dzemaili), Sansone N (84' Santander), Palacio
ALL.: Mihajlovic

Inter (3-5-2)Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Lazaro (86' Politano), Gagliardini (72' Vecino), Brozovic, Barella, Biraghi (74' Candreva), Martinez L, Lukaku R
ALL.: Conte


Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE



rssULTIME NOTIZIE