Quantcast
Atalanta - Lazio 2-2: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Atalanta-Lazio 11ª giornata

Stadio: Atleti Azzurri d'Italia

Arbitro: Guida

  sab, 30 ott ore 15:00

Uno scontro di gioco tra Ciro Immobile e Merih Demiral (Getty Images)

Partita al cardiopalma tra Atalanta e Lazio, gli ospiti si portano due volte in vantaggio con Pedro ed Immobile, ma la squadra di Gasperini non molla e trova le reti dei pareggi nei recuperi dei due tempi: alla fine arriva De Roon al 94' che regala un punto ai bergamaschi.

Atalanta - Lazio 2-2, cronaca del primo tempo

Gasperini conferma la formazione che ci si aspettava alla vigilia con il tandem Ilicic-Pasalic alle spalle di Zapata e De Roon arretrato sulla linea dei difensori. Sarri sorprende un po' tutti schierando contemporaneamente Milinkovic-Savic e Luis Alberto a centrocampo con Cataldi a ricoprire il ruolo di regista davanti alla difesa; in attacco confermatissimo il tridente Felipe Anderson-Immobile-Pedro.

Inizio quasi furente dell'Atalanta con i nerazzurri che non lasciano respirare la Lazio su nessuna zolla del terreno di gioco. Il primo brivido vero arriva però poco prima dello scoccare del decimo minuto con Demiral che impatta di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ma senza inquadrare lo specchio della porta. Al 18' a sbloccare il risultato è però sorprendentemente la Lazio: pallone filtrante di Cataldi per Immobile, l'attaccante approfitta di un intervento impreciso di Demiral per calciare in porta, Musso è attento e respinge ma sulla palla vagante si fionda come un falco Pedro che insacca a porta vuota. L'Atalanta prova a rispondere al colpo subito, ma la Lazio è attenta e sventa con sapienza le trame offensive avversarie cercando di ripartire in contropiende lanciando lungo su Immobile.

L'arbitro Guida assegna un minuto di recupero, minuto sfruttato alla perfezione dall'Atalanta che grazie a Zapata trova la rete del pareggio. L'attaccante colombiano ingaggia un duello fisico con Marusic uscendone vincitore per poi lasciare partire un diagonale che non lascia alcuno scampo a Reina. Il gioco non riprende neppure e le due squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di parità.

Atalanta - Lazio 2-2, cronaca del secondo tempo

La ripresa si apre senza cambi, il primo squillo è dell'Atalanta che prova ad infastidire Reina con una conclusione di Freuler dalla distanza, il portiere spagnolo è attento e blocca a terra. Al 55' Immobile si trova ancora una volta di fronte a Musso, l'estremo difensore argentino però vince ancora una volta il duello. Al 74' la Lazio trova nuovamente il vantaggio: un errore di De Roon in fase di costruzione permette a Pedro di ribaltare velocemente l'azione, lo spagnolo scarica su Basic che, a sua volta, serve Immobile al centro dell'area e questa volta Musso non può davvero nulla sulla conclusione del centravanti laziale.

Nel finale l'Atalanta prova a spingere con veemenza, sfiorando la rete con Malinovskyi la cui conclusione, però, dà solo l'impressione della rete. Al 94' la rete arriva per davvero con De Roon che sfrutta alla perfezione una spizzata di Demiral ed insacca per un ormai insperato pareggio.

Atalanta - Lazio: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Atalanta - Lazio, gara valida per la 11ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO ATALANTA

VOTI FANTACALCIO LAZIO

PAGELLE FANTACALCIO ATALANTA

PAGELLE FANTACALCIO LAZIO

ASSIST FANTACALCIO ATALANTA-LAZIO

Un duello di gioco tra Zappacosta e Luis Alberto (Getty Images)
Un duello di gioco tra Zappacosta e Luis Alberto (Getty Images)

11ª giornata Serie A, Atalanta - Lazio: formazioni e marcatori

MARCATORI
18' PEDRO, 46' ZAPATA D., 74' IMMOBILE, 94' DE ROON
Atalanta (3-4-2-1)
Musso, Lovato (67' Scalvini), Demiral, De Roon, Zappacosta (83' Piccoli), Koopmeiners, Freuler, Maehle, Ilicic (67' Muriel), Pasalic (59' Malinovskyi), Zapata D.
ALL.: Gasperini
Lazio (4-3-3)
Reina, Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj, Milinkovic-Savic, Cataldi (77' Lucas Leiva), Luis Alberto (68' Basic), Felipe Anderson (77' Moro), Immobile (85' Muriqi), Pedro
ALL.: Sarri

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE