Nei piani alti della classifica la Juventus mette a segno un colpo importante battendo la Roma e superando proprio i giallorossi al terzo posto, vincono anche le due milanesi, mentre l'Atalanta si fa incredibilmente recuperare dal Torino nel secondo anticipo di giornata. Nella lotta per i piazzamenti europei sembra una lotta a chi fa meno, nessuna delle squadre che va dalla quinta alla decima posizione ha portato a casa la vittoria, con le sconfitte clamorose di Napoli e Sassuolo. Infine nei bassifondi le contemporanee sconfitte di Crotone, Parma e Cagliari permettono allo Spezia di prendere il largo sulla terz' ultima posizione grazie alla sorprendente vittoria dei liguri.

I risultati e le prestazioni dei giocatori vanno ad incidere sui loro voti al Fantacalcio ed alle loro quotazioni nel listone e per questo noi di FantAffari & FantAllenatore vi guideremo, anche questa settimana, alla ricerca dei migliori colpi per le vostre rose.

Quotazioni portieri Fantacalcio

Il calcio di rigore parato dall'atalantino Gollini (18) non è stato sufficiente per impedire la rimonta del Torino, ma per il fantacalcio la prodezza dell'estremo difensore nerazzurro ha significato un importante aiuto nell'evitare l'emorragia da malus. Non molti i portieri rimasti imbattuti nel corso dell'ultima giornata, tra questi spicca il nome del polacco in forza al Bologna Skorupski (10). Dopo aver recuperato dall'infortunio che l'ha tenuto a lungo lontano dal campo, il numero uno felsineo sta dimostrando di essere in un ottimo periodo di forma. Al di là dei due clean sheet sono le sue prestazioni che sembrano essere proprio di un altro livello rispetto al periodo precedente alla sua assenza. Il suo costo non è elevatissimo e per voi potrebbe essere un'ottima soluzione come portiere di riserva della vostra squadra.

Se il bolognese sta vivendo un periodo d'oro altrettanto non si può dire per il portiere del Torino Sirigu (5). Oltre i numerosi gol subiti anche le sue prestazioni sono in decisa controtendenza rispetto a quanto fatto vedere nelle passate stagioni e la sua quotazione non può fare altro che risentirne. Augurandoci che non l'abbiate scelto come primo portiere della vostra squadra vi suggeriamo dunque di valutare con attenzione il suo taglio, magari per prendere la riserva del vostro vero portiere titolare.

Lukasz Skorupski (Getty Images)
Lukasz Skorupski (Getty Images)

Quotazioni difensori Fantacalcio

Il ventunesimo è stato un turno decisamente avaro di soddisfazioni per il reparto dei difensori. Solamente tre infatti i D in grado di trovare il gol, di cui uno che ha generato non poche polemiche in ottica Fantacalcio. Ci riferiamo ovviamente alla rete dell'atalantino Gosens (27) che la Lega Calcio ha assegnato all'esterno orobico solamente nel pomeriggio di lunedì ed obbligando quei poveri malcapitati dei presidenti delle varie leghe a rifare i calcoli della giornata. Gli altri due goleador di giornata sono stati il granata Bremer (15) e lo spezzino Erlic (5).

Tra questi tre protagonisti vogliamo farvi porre particolare attenzione sul numero tre del Torino. Partito in sordina e con una quotazione di secondo piano il brasiliano ha conquistato lentamente tutti a suon di buone prestazioni, portando a casa finora tre reti e con una fantamedia decisamente interessante. Da inizio stagione il suo valore si è più che raddoppiato e visto il suo andamento non ci stupiremmo se la sua quotazione continuasse ad aumentare nelle prossime giornate. Farci un pensierino in periodo di aste di riparazione non è certamente peccato.

Bremer esulta dopo il gol realizzato contro l'Atalanta (Getty Images)
Bremer esulta dopo il gol realizzato contro l'Atalanta (Getty Images)

Quotazioni centrocampisti Fantacalcio

Il rendimento della ventunesima giornata del reparto dei centrocampisti è stato davvero ben al di sotto delle aspettative. Anche in questo caso, così come per la difesa, sono stati solamente tre i centrocampisti ad andare a segno: Barella (17), Perisic (9) e Politano (23), in rigoroso ordine alfabetico. Rimasti a secco tutti i big, va segnalato comunque con un certo interesse la prestazione del rientrante Calhanoglu (20), autore di ben due assist nella roboante vittoria del Milan sul Crotone.

Chi sta vivendo una stagione non particolarmente positiva è il centrocampista offensivo dell'Atalanta Malinovsky (12). Con la partenza di Gomez si pensava che l'ucraino potesse aumentare la sua importanza all'interno del piano di gioco di Gasperini, con il contestuale aumento di bonus in termini di assist e, magari, gol. Invece nelle diciannove presenze totalizzate fino a questo momento il numero diciotto nerazzurro ha realizzato solamente una rete e fornito due assist, decisamente troppo poco per i suoi standard. Pensare al suo taglio non è un'ipotesi così azzardata, soprattutto per mettersi in casa giocatori più performanti come ad esempio il milanista Saelemaekers (12) o titolari fissi come lo juventino Bentancur (10).

Hakan Calhanoglu (Getty Images)
Hakan Calhanoglu (Getty Images)

Quotazioni attaccanti Fantacalcio

A differenza di difensori e centrocampisti il reparto degli attaccanti ha regalato diverse soddisfazioni per il Fantacalcio. Tra i sedici bomber della ventunesima giornata ben in quattro sono riusciti a realizzare una marcatura multipla: Barrow (17), Ibrahimovic (35), Pandev (11) e Rebic (19). Passando ad un'analisi delle ultime prestazioni va segnalato lo straordinario rendimento dell'atalantino Luis Muriel (38), autore di un gol e di un assist nell'ultima giornata. Il colombiano sta vivendo una stagione di assoluta estasi, con una fantamedia superiore a quella di giocatori ben più quotati come Ronaldo (47) e Lukaku (44).

Per i possibili attaccanti da tagliare per fare spazio ad un nuovo acquisto, uno dei nomi da tenere in maggiore considerazione è quello dell'ivoriano Gervinho (16). Le prestazioni dell'attaccante del Parma sono in caduta libera, tanto che il suo ultimo gol risale addirittura alla nona giornata. Al suo posto potreste puntare su alcune scommesse come i neo-ritornati El Shaarawy (14) e Sanabria (12) o sperare che Osimhen (16) ritrovi il prima possibile la via del gol.

Luis Muriel (Getty Images)
Luis Muriel (Getty Images)