SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 7.a giornata - Prima parte

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

La settima giornata potrebbe rivelarsi un turno particolarmente importante per l'andamento del campionato. Nel posticipo di domenica sera si sono infatti fronteggiate Inter e Juventus, con la seconda uscita vincitrice dallo scontro a San Siro e che ha dunque conquistato la vetta della classifica proprio a discapito dei nerazzurri. L'ultima tornata ha visto l'esordio casalingo dell'Atalanta di fronte alla sua nuova curva, la Dea ha deciso di mettersi il vestito di gala e travolgere il malcapitato Lecce con una prestazione a dir poco sontuoso. Questo turno ha visto però anche i primi esoneri stagionale: le dirigenze di Sampdoria e Milan hanno voluto dare uno scossone ai propri giocatori togliendo la guida tecnica a Di Francesco e Giampaolo, con i rossoneri che hanno affidato l'incarico a Pioli. Oltre ai blucerchiati continua a gravitare nei bassi fondi della classifica anche il Genoa, tuttavia Preziosi pare intenzionato a dare ancora fiducia a mister Andreazzoli. Ora mettiamo da parte risultati, classifica ed esoneri per buttarci alla ricerca dei migliori fantAffari per le vostre rose. Questa settimana approfittiamo della sosta per gli impegni della Nazionale per approfondire ulteriormente la situazione di portieri e difensori, mentre tra sette giorni sarà il turno di centrocampisti ed attaccanti.

PORTIERI

Solo un rigore parato nell'ultima giornata, protagonista il milanista Reina (3). Schierato a sorpresa per un problema fisico occorso a Donnarumma (13), il portiere spagnolo ha vissuto una serata sull'ottovolante. In avvio di partita l'ex Napoli ha fatto una clamorosa papera sul momentaneo vantaggio del Genoa per poi riscattarsi nel finale negando la gioia della doppietta a Schone respingendo il suo tiro dal dischetto. Dando un'occhiata alle statistiche troviamo diverse piacevoli sorprese per quanto riguarda gli estremi difensori. Tra i migliori di questo avvio di stagione, oltre al consueto Handanovic (19), si sta ritrovando il portiere del Cagliari Olsen (6). Dopo la sua disastrosa stagione alla Roma il ventinovenne di Malmo ha ritrovato in Sardegna la giusta serenità per tornare ai livelli che gli competono, un suo acquisto al fantacalcio è, al momento, consigliato, ma attenzione a quello che potrà accadere al rientro di Cragno (9). Buon rendimento anche quello del portiere del Verona Silvestri (10), la sua fantamedia è superiore a quella di portieri più quotati come lo juventino Szczesny (15). Ovviamente questa situazione non rende lo scaligero un candidato al ruolo di titolare della vostra fantasquadra, ma un posto da numero dodici lo meriterebbe senza ombra di dubbio. Tra i portieri che hanno visto crescere il proprio valore in queste prime sette giornate segnaliamo anche il friulano Musso (12) ed il sassolese Consigli (12).

DIFENSORI

Turno sufficiente per il reparto arretrato con cinque difensori in gol. Le certezze rispondono ai nomi di Gosens (17) e Milenkovic (12), mentre Theo Hernandez (9), Kumbulla (5) e Lucioni (7) hanno regalato delle dolci sorprese. In particolare il classe 2000 del Verona si sta imponendo come uno dei prospetti più interessanti di questo inizio di campionato, di conseguenza la sua quotazione sta rapidamente aumentando. Il nostro consiglio è quello di riservargli un posto nella vostra rosa, magari non tra le prime scelte del vostro pacchetto arretrato. Tra i top di reparto fate attenzione a Criscito (15), il capitano del Genoa resterà fuori oltre un mese a causa dell'infortunio occorsogli durante la sfida con il Milan, se avete urgentemente bisogno di un titolare lo potreste sostituire con altri giocatori altrettanto importanti come gli interisti Godin (15) e Skriniar (15), anche se il loro apporto a livello di bonus non sarà certamente uguale. Guardando invece i rendimenti è da sottolineare l'ottimo avvio di Manolas (16), mentre sta inevitabilmente perdendo posizioni il cagliaritano Ceppitelli (9) incapace di trovare altri bonus dopo la doppietta di qualche giornata fa. Altro nome che potrebbe passare in sordina è quello del bresciano Cistana (10), autore fino a questo momento di una stagione ben al di sopra della sufficienza. Infine suggeriamo di prestare particolare attenzione anche al gigliato Caceres (6), la Fiorentina sta vivendo un ottimo periodo di forma e l'uruguagio risulta quasi sempre tra i migliori in campo. Il suo valore sta aumentando, vi consigliamo il suo acquisto prima che salga troppo.