Ricomincia la Serie A e ripartono anche i consigli del Fantacalcio Mantra. Come di consueto ogni venerdì ci ritroveremo insieme per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione. Senza troppi indugi andiamo a vedere quali sono i nostri consigli specifici per i fantallenatori mantra.

CONSIGLI MANTRA, IL MODULO È IL 4-2-3-1

I moduli del Mantra sono davvero tanti e fare una formazione per ogni modulo sarebbe un lavoro massacrante ed infinito, nonché forse anche noioso per voi fantallenatori che avete fretta. Di conseguenza noi prenderemo un solo modulo di base: il 4-2-3-1. Questo non significa che voi dobbiate usare per forza questo modulo, ma utilizziamo questo semplicemente perchè abbraccia ogni ruolo di questo gioco lasciando fuori solo le E.

Con il 4-2-3-1 possiamo permetterci di darvi consigli dunque su T, W, A, Pc, M, C e chi più ne ha più ne metta a seconda delle partite che hanno e dalla forma dei giocatori. Poi il resto sta a voi, noi vi diamo l'input ma il momento della formazione è sacro e solo voi alla fine sapete cosa è meglio

FANTACALCIO MANTRA, 11 CALCIATORI DA SCHIERARE +1

Come sempre abbiamo provato a non essere troppo scontati, inserendo anche qualche piccola sorpresa all'interno della nostra formazione.

  • POR - PERIN: Il Genoa affronta il Crotone: il classico scontro salvezza alla prima giornata ci verrebbe da dire. Ovviamente non si sa come andrà questa stagione, ma entrambe le compagine scenderanno in campo per fare punti, forse con la timidezza necessaria per far sì che ci siano pochi gol.

 

  • DD - KARSDORP: Indisponibile Bruno Peres, sarà lui a presidiare la fascia destra contro il Verona. Occasioni del genere gli capiteranno raramente ed è per questo motivo che potremmo assistere ad una buona prova da parte sua. Aspettatevi una prestazione più che sufficiente. 

 

  • DC - MILENKOVIC: Torna in campo con la sua Fiorentina confermandosi uno dei perni fondamentali, nonché ormai un leader affermato della compagine viola. Gioca come terzo centrale di destra ma voi potete schierarlo come centrale classico. Con il Torino potrebbe avere vita facile, inseritelo nei titolari.

 

  • DC - CHIELLINI: Dopo diverso tempo è di nuovo titolare al centro della difesa, con al fianco Bonucci in una partita sulla carta semplice. Contro la Sampdoria dovrebbe riuscire a disinnescare l'ex compagno Quagliarella e a mettere minuti importanti nelle gambe. Pirlo conta su di lui, aspettatevi anche qualche sorpresa sugli sviluppi da calcio da fermo.

 

  • DS - HERNANDEZ: Sembra non essersi mai fermato e lo sta dimostrando allenamento dopo allenamento. E' un vero e proprio treno e resta di conseguenza uno dei terzini più appetibili in circolazione. Bonus a profusione pronti per voi, a partire già dalla sfida di lunedì con il Verona.

 

  • M -  NANDEZ: Anche lui sembra essere carico e pronto ad iniziare una nuova annata, meglio di come è finita la prima. Di Francesco gli richiede parecchio lavoro offensivo e per questo a volte l'ha schierato anche nel tridente. Resta pur sempre un mediano molto utile in fase di non possesso, ma occhio che potrebbe rivelarsi determinante.

 

  • C -  ZIELINSKI: E' chiamato all'anno della consacrazione. Ogni stagione si dice che potrebbe essere quella giusta, adesso tocca dimostrarlo. Con il Parma sarà titolare come interno di sinistra, dedito all'inserimento e pronto a colpire subito. Potrebbe arrivare qualche bonus.

 

  • W - CHIESA: Giocherà come esterno di centrocampo, ma nonostante questo sarà spesso presente in area di rigore. Iachini ha detto che vuole più gol, rispetto a quelli dell'anno scorso, da parte sua. Per accontentarlo sarà meglio iniziare subito: per questo motivo non lasciatelo assolutamente in panchina.

 

  • T -  KULUSEVSKI: Dovrebbe giocare come seconda punta nel 3-5-2 di Andrea Pirlo. Nella Juventus, al fianco di Ronaldo contro una difesa non proprio blindata come quella blucerchiata. Schierarlo è d'obbligo, specie ore che dovrebbe giocare senza alcun dubbio.

 

  • A - REBIC: Dopo l'assenza in Europa League per squalifica torna in campo. Il croato prenderà posto sull'out di sinistra nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli, pronto a servire assist e a fare gol come al solito. La coppia De Silvestri-Tomiyasu potrebbe passare una brutta giornata a causa sua.

 

  • PC - CAPUTO: Dopo i 21 gol della scorsa stagione cercherò di ricominciare nel migliore dei modi. Ripetere quell'impresa sarà complicatissimo, ma Ciccio Caputo ha dimostrato di avere tutte le qualità per essere un bomber continuo e più che affidabile, sia in campo che al Fantacalcio.
Lineup Fantacalcio.it