Senza troppi problemi e da grande squadra il Milan riesce a superare il Crotone. Prima un rigore di Kessie e poi la prima rete in Serie A di Brahim Diaz fanno volare i rossoneri a punteggio pieno.

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Crotone-Milan, la sintesi della partita

Il Milan arrivava ad affrontare il Crotone senza Zlatan Ibrahimovic e dopo il duro impegno di Europa League. I rossoneri non sono però apparsi mai in difficoltà e ciò è apparso evidente nei 90 minuti di gioco. Il rigore di Franck Kessie è servito a sbloccare il match, abbastanza bloccato fino a quel momento. 

Nella seconda frazione il copione è lo stesso: un Crotone troppo timido in attacco attende il Milan e si fa schiacciare. I rossoneri perdono Rebic per infortunio ma segnano il 2-0 con la prima rete italiana di Brahim Diaz. Così termina la partita, con la seconda vittoria consecutiva del Milan.

Milan (Getty Images)
Milan (Getty Images)
MARCATORI
...in caricamento...
Crotone (3-5-2)
Cordaz, Magallan, Marrone, Golemic, Pereira P. (73' Vulic), Zanellato (46' Eduardo Henrique), Cigarini, Messias, Molina S. (85' Rispoli), Simy, Dragus (72' Reca)
ALL.: Stroppa
Milan (4-2-3-1)
Donnarumma G., Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez T., Tonali (63' Bennacer), Kessie', Diaz B. (84' Krunic), Calhanoglu (83' Rafael Leao), Saelemaekers (64' Castillejo), Rebic (57' Colombo)
ALL.: Pioli