SHARE

FANTA STAT CORNER – Il rendimento degli Extraeuropei dopo la sosta

I NAZIONALI CHE RIENTRANO DA PARTITE GIOCATE FUORI DALL’EUROPA RISCHIANO PANCHINE E BASSI VOTI


|

Le soste per le nazionali sono per molti fantallenatori un incubo: non solo tocca stare due settimane senza campionato e fantacampionato, ma chi ha in rosa calciatori in giro per il mondo a giocare con le loro rappresentative passa parte del suo tempo a sperare che tornino tutti sani, salvi e arruolabili per la ripresa del campionato.

Come abbiamo fatto nelle ultime stagioni, vediamo quale è stato il rendimento nella quarta giornata di Serie A dei giocatori di ritorno da impegni extraeuropei e che hanno giocato almeno qualche minuto con la loro nazionale nella seconda settimana della prima pausa (precisamente da martedì 10 settembre in poi). Di seguito i dati riferiti ai giocatori impegnati con la propria nazionale e in campionato fra il 10 e il 16 settembre e i minuti giocati (tempi di recupero esclusi, fra parentesi eventuali ammonizioni, espulsioni, gol e assist):

VOTO 7,5:  

Zapata (Atalanta):

10/9 Venezuela-Colombia 0-0 19'

15/9 Genoa-Atalanta 1-2 90' (1 gol e 1 assist)

VOTO 7:

Muriel (Atalanta):

10/9 Venezuela-Colombia 0-0 19'

15/9 Genoa-Atalanta 1-2 30' (1 gol)

Nandez (Cagliari):

11/9 USA-Uruguay 1-1 7'

15/9 Parma-Cagliari 1-3 90' (ammonito)

VOTO 6,5:

Caceres (Fiorentina):

11/9 USA-Uruguay 1-1 90'

14/9 Fiorentina-Juventus 0-0 90' (ammonito)

VOTO 6:

Alex Sandro (Juventus):

11/9 Perù-Brasile 1-0 90'

14/9 Fiorentina-Juventus 0-0 90'

Bentancur (Juventus):

11/9 USA-Uruguay 1-1 83'

14/9 Fiorentina-Juventus 0-0 44' (ammonito)

Cuadrado (Juventus):

10/9 Venezuela-Colombia 0-0 57'

14/9 Fiorentina-Juventus 0-0 28' 

Lozano (Napoli):

11/9 Messico-Argentina 0-4 90'

14/9 Napoli-Sampdoria 2-0 65'

Lautaro Martinez (Inter):

11/9 Messico-Argentina 0-4 45'

14/9 Inter-Udinese 1-0 25'

Tomiyasu (Bologna):

10/9 Myanmar-Giappone 0-2 90'

15/9 Brescia-Bologna 3-4 90'

VOTO 5:

Fofana (Udinese):

10/9 Tunisia-Costa d'Avorio 1-2 90'

14/9 Inter-Udinese 1-0 90'

Kessié (Milan):

11/9 Tunisia-Costa d'Avorio 1-2 90'

15/9 Verona-Milan 0-1 90'

Paquetà (Milan):

11/9 Perù-Brasile 0-1 26'

15/9 Verona-Milan 0-1 45'

VOTO 4:

de Paul (Udinese)

11/9 Messico-Argentina 0-4 87'

14/9 Inter-Udinese 1-0 35' (espulso)

Sono venti i giocatori di Serie A che hanno giocato con la propria nazionale fuori dall'Europa l'11 o il 12 settembre. Di questi, i quattordici sopra citati sono scesi in campo per almeno uno spezzone di partita, mentre sono rimasti in panchina Dybala della Juventus, Allan del Napoli, Colley della Sampdoria, Vecino dell'Inter, El Yamiq del Genoa e Bastos della Lazio. 

Rispetto agli anni passati i voti conquistati dagli extracomunitari scesi in campo sono stati migliori, ma la media viene alzata da tre giocatori che sono andati benissimo in campionato avendo però giocato meno di venti minuti con le proprie nazionali, ovvero Zapata e Muriel dell'Atalanta e Nandez del Cagliari. Apprezzabile e per certi versi sorprendente la prestazione di Caceres, reduce da anni pieni di problemi fisici ma che non ha avuto problemi a giocare 90 minuti con l'Uruguay e a conquistare un convincente 6,5 in Fiorentina-Juventus. 

Altri sei come potete vedere qua sopra hanno comunque ottenuto la sufficienza, mentre solo quattro hanno pagato gli impegni con la nazionale. I due del Milan Kessié e Paquetà non vanno oltre al 5 nonostante il successo dei rossoneri in casa del Verona. Due insufficienti anche per l'Udinese, con Fofana che porta a casa un 5 e de Paul disastroso che è stato espulso contro l'Inter e ha preso 4.