E' la sfida decisiva, che lo stesso Antonio Conte nella sua conferenza stampa non ha esitato a definire come un dentro o fuori: l'Inter affronta il Real Madrid nella 4ª giornata del girone di Champions League, una partita che racconterà molto della stagione che i nerazzurri si ritroveranno a vivere.

E' lecito suppore che Antonio Conte proverà a schierare la miglior formazione possibile: andiamo allora a vedere quali saranno le possibili scelte del mister nerazzurro. 

Probabili formazioni Inter - Real Madrid

Se c'è stata una scelta chiara ed evidente nella sfida con il Torino è stata quella di concedere un turno di riposo, in seguito agli impegni con le rispettive Nazionali, a diverse pedine fondamentali dello scacchiere nerazzurro. 

Rispetto alla sfida di campionato, torneranno certamente titolari De Vrij e Lautaro Martinez. Davanti la Lu-La non è in discussione, mentre a centrocampo qualche dubbio in più Conte lo conserva per la maglia che virtualmente sarebbe dovuta spettare a Brozovic, messo ancora fuori causa dal coronavirus. Nel recente passato il mister ha però già dimostrato di come la sua personale scelta sia ricaduta più volte su Gagliardini, al momento in vantaggio su tutti per una maglia da titolare. 

In difesa il fortino davanti ad Handanovic sarà quello che nelle formazioni di inizio stagione si poteva ritrovare come punto di riferimento: Skriniar, De Vrij e Bastoni, con D'Ambrosio che tornerà in panchina e Hakimi, all'andata non brillantissimo e causa di uno dei gol del Real, confermato sulla fascia destra.

Vidal e Barella, in questo momento, restano gli imprescindibili. Tra i convocati dovrebbe rivedersi Stefano Sensi. 
 

Lineup Fantacalcio.it

 

Nel Real Madrid è conta alle assenze: non ci sarà Benzema, e non ci sarà neanche Sergio Ramos, entrambi in gol all'andata. Recuperato ormai Hazard, che proprio all'andata rientrò dai suoi problemi fisici, a centrocampo ci saranno i titolarissimi e pilastri delle 3 Champions consecutive Modric, Casemiro e Kroos. 

Davanti Mariano Diaz farà le veci del centravanti del Real Madrid. 

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Young; Barella; Lukaku, Lautaro Martinez.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Mariano Diaz, Hazard.

Dove vedere Inter - Real Madrid 

Inter - Real Madrid, in diretta dallo stadio San Siro di Milano, sarà trasmessa in esclusiva tv da mercoledì 25 novembre alle ore 21.00 su Sky.
Inter - Real Madrid sarà visibile su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite e 472 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite).
La partita non sarà visibile in chiaro sui canali Mediaset.