La formazione ideale del Fantacalcio per la 34ª giornata della Serie A non sarà facile da schierare. Si scende in campo alle 15 con l'anticipo in programma tra Verona e Spezia. Si chiude lunedì sera con il posticipo in programma tra Torino e Parma. Nel mezzo l'Inter affronterà il Crotone, interessante la sfida tra Sassuolo e Atalanta.

Una giornata lunga ed è per questo che siamo qui per consigliarvi gli undici calciatori da schierare in questo turno.

Alex Meret (Napoli)

Una buona prestazione a Torino, vuole confermarsi contro il Cagliari. Secondo clean sheet consecutivo in arrivo? Perché no, la squadra di Gattuso ha trovato una discreta solidità. 

Wilfried Singo (Torino)

Un girone di ritorno complicato, causa anche la positività al Covid. Può essere una costante spina nel fianco lunedì per la difesa del Parma.

Cristian Romero (Atalanta)

Uno dei migliori difensori del campionato per rendimento. Non dovrà affrontare Caputo ed è già una buona notizia. Occhio alle sortite offensive. 

Achraf Hakimi (Inter)

Si è ritrovato nelle ultime giornate regalando assist ai fantallenatori. Adesso aspettiamo anche il +3, contro la difesa più battuta del torneo. Reca è più bravo ad offendere che difendere, potrebbe soffrirlo e non poco. 

Matteo Politano (Napoli)

Come Di Lorenzo agirà dal lato di Lykogiannis (e forse Carboni). Su quella corsia il Napoli potrebbe far male alla squadra di Semplici. 

Antonin Barak (Hellas Verona)

Vero che il Verona ha ormai pochi stimoli, ma sono troppe le sconfitte consecutive rimediate dai gialloblù. Juric vuole il riscatto, il centrocampista pronto per colpire lo Spezia.

Sergej Milinkovic-Savic (Lazio)

Gli inserimenti del Sergente potrebbero far male alla difesa del Genoa. Strootman e Badelj potrebbero soffrire la sua fisicità in mezzo al campo. 

Matteo Pessina (Atalanta)

Questa volta Gasperini potrebbe davvero lanciarlo in campo dal primo minuto. Ha già timbrato il cartellino nella partita d'andata, potrebbe ripetersi per la gioia dei fantallenatori. 

Romelu Lukaku (Inter)

Una scelta scontata, ma non segna da troppe giornate. Ed affronta la difesa più perforata del campionato. In arrivo piogge di bonus.

Paulo Dybala (Juventus)

Vogliamo affidarci nuovamente al talento argentino. Le sue prestazioni potrebbero essere decisivo per l'ingresso in Champions della Juventus. All'andata un gol all'Udinese nel finale, vuole ripetersi. 

Antonio Sanabria (Torino)

Sicuramente l'attaccante è stato un fattore per i fantallenatori che lo hanno acquistato nelle aste di riparazione. Il Parma sta subendo tantissimi gol nelle ultime giornate, contro i ducali potrebbe trovare terreno fertile e regalare altri +3 a chi lo schiererà.