Serie A - Sampdoria-Lecce

Stadio: Luigi Ferraris

Arbitro: Massa

  mer, 30 ott ore 21:00

(Getty Images)

Sampdoria

Sampdoria
1-1

CONCLUSA

Lecce

Lecce

Con un gol allo scadere di Ramirez la Samp riacciuffa il Lecce e nonostante i fischi di Marassi può abbozzare un sorriso. Il vantaggio degli ospiti - che hanno chiuso il match in 10 - era stato segnato all'8' da Lapadula. 

FORMAZIONI: Ranieri cambia qualcosa nel suo undici iniziale. Torna in campo Barreto a guidare il centrocampo, ai suoi lati Vieira che vince il ballottaggio con Bertolacci (spostato sulla trequarti) e Ekdal. In attacco fiducia per Bonazzoli che compone insieme a capitan Quagliarella il tandem offensivo. Risponde Liverani con uno speculare 4-3-1-2; turnover per Calderoni e Mancosu, al loro posto Dell’Orco e Shakov. In avanti out Farias spazio per Lapadula e l’irrinunciabile Pippo Falco, con conseguente panca per Babacar.

PRIMO TEMPO: la prima occasione capita sui piedi di Bonazzoli, ma è bravo Gabriel in uscita. All’8’ però passa in vantaggio il Lecce; il triangolo tra Lapadula e Shakhov viene chiuso dal centravanti di origine venezuelana che dall’area piccola fa secco Audero. I padroni di casa, sebbene sostenuti dal pubblico, accusano il colpo. L’unico a provarci è Bonazzoli che continua a creare pericoli dalle parti di Gabriel. Momenti di tensione sul finire della prima frazione quando, dopo un’azione convulsa del Lecce in cui Falco ha anche centrato la traversa, l’arbitro Massa ha espulso Ferrari per un tocco di mano e ha concesso il penalty; ma poi rivedendo al VAR l’azione ha revocato tutto.

SECONDO TEMPO: al rientro dagli spogliatoi Ranieri aumenta il peso offensivo della squadra inserendo Ramirez al posto di Barreto e arretrando a centrocampo Bertolacci. I padroni di casa non riescono a reagire; per cui Ranieri prova a scuotere i suoi con un doppio cambio: dentro Leris e Rigoni per Bertolacci e un esausto Bonazzoli. Liverani risponde rinfrescando il pacchetto offensivo: dentro Mancosu e Babacar per Shakhov e Lapadula. Il match non si sblocca. Al 72' Tachtsidis prende un secondo giallo e lascia il Lecce in inferiorità numerica. Quagliarella però non ha la mira e la fortuna della scorsa stagione. La Samp continua l'assedio e alla fine - al 92' - viene premiata. Corner di Rigoni e inzuccata vincente di Ramirez. 

VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA 

VOTI FANTACALCIO LECCE 

PAGELLE FANTACALCIO SAMPDORIA 

PAGELLE FANTACALCIO LECCE 

ASSIST FANTACALCIO SAMPDORIA - LECCE

MARCATORI
...in caricamento...
Sampdoria (4-3-1-2)
Audero, Depaoli, Colley, Ferrari A., Murru, Barreto (46' Ramirez), Ekdal, Vieira, Bertolacci (67' Leris), Quagliarella, Bonazzoli (66' Rigoni E)
ALL.: Ranieri C.
Lecce (4-3-1-2)
Gabriel, Meccariello (87' Rispoli), Lucioni, Rossettini, Dell'orco, Tabanelli, Petriccione, Tachtsidis, Shakhov (69' Mancosu), Falco, Lapadula (70' Babacar)
ALL.: Liverani

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE