Quantcast

Serie A - Roma-Atalanta

Stadio: Olimpico

Arbitro: Irrati

  mer, 25 set ore 19:00

Zapata (getty)

Roma

Roma
0-2

CONCLUSA

Atalanta

Atalanta

Ci ha pensato Duvan a sbloccare una partita che per tutto il primo tempo si è mantenuta su un equilibrio praticamente perfetto. La differenza si è vista, evidente, dopo l'intervallo, con un Atalanta in palla e una Roma pallida pallida. La squadra di Gasperini ha tenuto il campo con idee e imponendo il proprio gioco, mettendo all'angolo i padroni di casa, traditi anche dalle brutte prestazioni dei singoli. Risultato, insomma, più che giusto. 

Fonseca lascia Smalling dal primo minuto; Zaniolo, Pellegrini e Florenzi schierati invece alle spalle di Dzeko. Sorpresa per Gasperini, che all'inizio lascia fuori Zapata: in attacco ci sono Malinovskyj e Gomez alle spalle di Ilicic; in difesa esordio per Kjaer.

La partita rispetta le attese, è veloce e divertente, piacevole pur senza grandissimi acuti. Il primo brivido è per la Roma: Hateboer crossa, Castagne sul palo lontano è solissimo ma arriva in scivolata con qualche istante di ritardo e non riesce a impattare il pallone. La migliore occasione del primo tempo, però, è per la Roma: alla mezz'ora Spinazzola gestisce un buon pallone al limite dell'area, serve a Dzeko un passaggio filtrante golosissimo, Toloi non segue il bosniaco, che calcia da buona posizione: bella parata di Gollini. Risponde Ilicic: lancio illuminante di Gomez, lo sloveno passa alle spalle di Kolarov e colpisce al volo dal limite dell'area: palla di poco fuori.

Nella ripresa l'Atalanta parte meglio e la Roma sembra in confusione. Ma, nonostante tutto, è proprio la squadra di Fonseca ad andare ad un passo dal gol: lancio illuminante di Pellegrini (uno dei pochi in una partita anonima) per Zaniolo, che corre più veloce di Palomino, entra in area, invece di servire per i compagni mette a sedere Gollini e Kjaer, calcia a porta vuota ma Toloi stoppa il pallone e salva il risultato. Poco dopo, la Dea va in vantaggio: errore di Veretout, palla a Gomez che apre per Freuler, tocco al centro per Zapata (subentrato a Ilicic) che lancia una sassata alle spalle di Pau Lopez: al 71', è 0-1. Fonseca corre ai ripari, toglie Fazio e mette Kalinic, che poco dopo va vicino al gol, ma Gollini in uscita chiude la porta. Alla fine è l'Atalanta che va al raddoppio: prima ci va vicina, con Zapata che prende il palo, poi la difesa romanista si blocca, De Roon ringrazia e di testa, al 90', raddoppia e chiude i conti.

VOTI FANTACALCIO ROMA

VOTI FANTACALCIO ATALANTA

PAGELLE FANTACALCIO ROMA 

PAGELLE FANTACALCIO ATALANTA

ASSIST FANTACALCIO ROMA-ATALANTA

MARCATORI
...in caricamento...
Roma (4-2-3-1)
Pau Lopez, Spinazzola (56' Juan Jesus), Fazio (76' Kalinic), Smalling, Kolarov, Cristante, Veretout, Zaniolo (65' Mkhitaryan), Pellegrini Lo., Florenzi, Dzeko
ALL.: Fonseca
Atalanta (3-4-1-2)
Gollini, Toloi, Kjaer, Palomino, Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne, Malinovskyi (79' Gosens), Gomez (88' Pasalic), Ilicic (60' Zapata D.)
ALL.: Gasperini

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE