SHARE

Serie A - Juventus-Inter

Stadio: Allianz Stadium

Arbitro: Guida

  dom, 08 mar ore 20:45

Esultanza Juve (getty)

Juventus

Juventus
2-0

CONCLUSA

Inter

Inter

Juventus-Inter 2-0: tabellino, voti, assist e pagelle per il fantacalcio

Ci pensano Ramsey e Dybala nella ripresa a decidere il match


|

Si chiude all'Allianz Stadium una delle domeniche più particolari della storia della Serie A, derby d'Italia insolitamente a porte chiuse a causa dell'emergenza Coronavirus: potrebbe essere l'ultima partita prima di un lungo stop del calcio italiano.

Sarri sorprende tutti arretrando Cuadrado sulla linea di difesa, fuori Danilo, davanti c'è Douglas Costa, de Ligt vince il ballottaggio con Chiellini, a sorpresa fuori Pjanic e Dybala per lasciare spazio a Ramsey e Higuain. Meno novità rispetto alle previsioni della vigilia per Conte: rientra Handanovic, Bastoni e Candreva dal 1' anziché Godin e D'Ambrosio, Vecino ha la meglio su Eriksen, solito tandem Lautaro-Lukaku in attacco.

Juventus-Inter, la cronaca

PRIMO TEMPO

Parte bene la Juventus, all'8' è pericoloso de Ligt di testa sugli sviluppi di un corner di Bentancur, Handanovic non si fa sorprendere. Il portiere nerazzurro si ripete al 15' sul diagonale di Matuidi, ben servito da Ronaldo. L'Inter sa attendere ed esce alla distanza, al 36' l'unico vero squillo ospite dalle parti di Szczesny, il portiere polacco respinge a terra il tiro dal limite di Brozovic.

SECONDO TEMPO

L'avvio della ripresa assomiglia molto a quello del primo tempo, e al 55' la Juve passa: Matuidi sorprende alle spalle Vecino, la palla bassa sorprende la difesa nerazzurra sul rimpallo, il più rapido è Ramsey che brucia de Vrij, il gallese trova il rasoterra vincente che sorprende Handanovic e che vale dunque l'1-0. L'Inter subisce il colpo, e al 67' Dybala, da poco in campo per Douglas Costa, trova la giocata del raddoppio: supera Young sul controllo dopo lancio lungo di Bentancur, duetta con Ramsey al limite, risupera l'esterno sinistro avversario e la conclusione beffarda di esterno sinistro non lascia scampo ad Handanovic. Provano a riorganizzarsi gli ospiti, al 78' un'ingenuità di De Sciglio regala la palla giusta ad Eriksen, entrambi in campo nella ripresa, ma l'ex Tottenham non trova lo specchio di Szczesny. Poche emozioni nelle ultime battute, si chiude dunque con i tre punti che si tingono di bianconero.

Una vittoria tutto sommato meritata per gli uomini di Sarri che così, a parità di partite, ritornano in vetta alla classifica superando la Lazio, l'Inter adesso è più lontana dalla prima piazza. In attesa di capire cosa succederà d'ora in avanti.

TUTTO SUL FANTACALCIO


MARCATORI

Juventus (4-3-3)Szczesny, Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro (78' De Sciglio), Ramsey, Bentancur, Matuidi, Douglas Costa (59' Dybala), Higuain (80' Bernardeschi), Cristiano Ronaldo
ALL.: Sarri

Inter (3-5-2)Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Candreva (74' Gagliardini), Vecino, Brozovic, Barella (59' Eriksen), Young, Martinez L, Lukaku R (77' Sanchez A)
ALL.: Conte

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE