Quantcast
Inter-Sassuolo 2-0: voti, tabellino e marcatori

Serie A - Inter-Sassuolo 28ª giornata

Stadio: Giuseppe Meazza

Arbitro: Fabbri

  mer, 07 apr ore 18:45

Romelu Lukaku esulta dopo la rete dell' 1-0(Getty Images)

L'Inter inizia a tirare fuori il rocchetto di filo per iniziare a cucirsi addosso lo Scudetto 2020/21. Nel recupero della ventottesima giornata i nerazzurri vincono con le reti di Lukaku e Lautaro Martinez allungando a +11 sui cugini del Milan.

Inter-Sassuolo 2-1, cronaca del primo tempo

Tante defezioni nei due undici di partenza. Tra i padroni di casa Conte schiera Darmian nel terzetto difensivo, Eriksen nel ruolo di regista con Barella e Gagliardini ai suoi fianchi, mentre in attacco confermata la coppia Lukaku-Lautaro. De Zerbi risponde con il consueto 4-2-3-1 con la coppia centrale difensiva composta da Marlon e Chiriches, in mediana Maxime Lopez e Obiang, mentre il terzetto alle spalle di Raspadori è composto da Traoré, Djuricic e Boga.

Avvio di partita scoppiettante con l'Inter che prova subito ad approfittare di un errore di Chiriches, il Sassuolo risponde con due conclusioni da fuori area di Djuricic prima ed Obiang poi. Pochi istanti più tardi sono ancora i padroni di casa ad andare vicinissimi al gol: Lukaku sventaglia per Young, l'esterno mancino salta Toljan e crossa al centro dove Hakimi salta più in alto di tutti, ma la sua deviazione non è precisa. Al 10' l'Inter trova il vantaggio: Lautaro apre per Young, l'inglese mette al centro dove questa volta a saltare c'è Lukaku che anticipa Chiriches ed insacca.

Dopo la rete nerazzurra la partita riprende sui soliti binari con il Sassuolo a macinare gioco e l'Inter pronta a ripartire in contropiede grazie alla forza fisica di Lukaku ed alla verve di Young. Il punteggio però non cambia ed Irrati manda tutti negli spogliatoi con i padroni di casa in vantaggio grazie alla rete del monolitico attaccante belga.
 

Inter-Sassuolo 2-1, cronaca del secondo tempo

Nella ripresa l'Inter decide ancora di lasciare il pallino del gioco in mano al Sassuolo senza tuttavia correre particolare rischi. Buona parte del merito va ad una grande attenzione difensiva ed un importante aiuto da parte di esterni e centrocampisti, i nerazzurri fanno densità nella propria metà campo impedendo ai trequartisti avversari di trovare gli spazi giusti per incidere.

Al 67' arriva la rete che chiude il match con l'Inter che si lancia ancora una volta in contropiede con Lukaku che riceve poco dopo la linea di metà campo e serve Lautaro Martinez completamente solo nella zona centrale, l'argentino riceve e segna con un diagonale che non lascia scampo a Consigli.

Nel finale arriva la rete della bandiera del Sassuolo: dopo un batti e ribatti nell'area nerazzurra la palla arriva tra i piedi di Traoré che controlla e calcia sul palo più lontano dove Handanovic non può arrivare. Il gol dà maggior fiducia agli uomini di De Zerbi, ma l'Inter controlla bene ed il punteggio non cambia più.

Inter-Sassuolo: voti, pagelle e assist Fantacalcio

Ecco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Inter-Sassuolo, gara valida per la 28ª giornata di Serie A.

VOTI FANTACALCIO INTER

VOTI FANTACALCIO SASSUOLO

PAGELLE FANTACALCIO INTER

PAGELLE FANTACALCIO SASSUOLO

ASSIST FANTACALCIO INTER - SASSUOLO

Un momento di gioco tra Inter e Sassuolo (Getty Images)
Un momento di gioco tra Inter e Sassuolo (Getty Images)

28ª giornata Serie A, Inter-Sassuolo: formazioni e marcatori 

MARCATORI
...in caricamento...
Inter (3-5-2)
Handanovic, Skriniar, De Vrij, Darmian, Hakimi, Gagliardini (70' Vecino), Barella, Eriksen (59' Sensi), Young, Lukaku, Martinez L. (77' Sanchez)
ALL.: Conte
Sassuolo (4-2-3-1)
Consigli, Toljan (75' Haraslin), Marlon, Chiriches (89' Karamoko Is.), Rogerio (75' Kyriakopoulos), Lopez M., Obiang, Traore' Hj., Djuricic, Boga (80' Oddei), Raspadori
ALL.: De Zerbi

Eventi LIVE


Inizio
Fine

Voti LIVE


rssULTIME NOTIZIE