SHARE

FantAffari & FantAllenatore - Quotazioni ed analisi dopo la 3.a giornata

RITORNA IL NOSTRO APPUNTAMENTO DEL GIOVEDÌ ALLA RICERCA DEI MIGLIORI AFFARI PER LA VOSTRA FANTASQUADRA


|

La terza giornata si è aperta con il pareggio a reti bianche della Juventus a Firenze, Inter e Napoli non si sono fatte pregare e hanno approfittato dello stop dei bianconeri battendo le loro rispettive avversarie. Dopo due vittorie consecutive si ferma il Torino: nel monday night i granata cadono sotto i colpi del Lecce e dunque non riescono a superare i cugini della Juventus in testa alla classifica. La Roma sembra aver intrapreso la strada giusta con una convincente vittoria ai danni del Sassuolo, mentre il Bologna dimostra di aver assorbito perfettamente lo spirito combattivo del proprio mister compiendo una clamorosa rimonta ai danni del Brescia. Anche questo turno ci ha fornito tante indicazioni utili per il Fantacalcio, andiamo a vederle insieme, scoprendo i migliori fantAffari per la vostra squadra.

PORTIERI

Nessun bonus da rigore parato neanche in questa giornata, in compenso sono cinque i portieri che hanno concluso la loro porta da imbattuti. Tra questi arrivano buone conferme dai top di ruolo Handanovic (18) e Szczesny (17), ma altrettanto validi si sono dimostrati Donnarumma (15), Dragowski (11) e Meret (14). Tra questi merita particolare attenzione il portiere gigliato, contro la Juventus la retroguardia toscana ha dimostrato una concentrazione davvero di grande livello, se dovesse continuare così l'ex Empoli potrebbe diventare ben presto uno dei portieri più appetibili del nostro campionato. Confermati praticamente tutti gli altri titolari suggeriamo di far particolare attenzione allo spallino Berisha (9), nonostante fosse dato in forse alla vigilia mister Semplici lo ha ugualmente mandato in campo dimostrando completamente fiducia in lui. Il costo non è eccessivo e la sua titolarità appare indiscussa, potreste dunque affidargli il ruolo di vice del vostro portiere titolare senza incappare in brutte sorprese.

DIFENSORI

Pochissimi i bonus pesanti arrivati dal reparto arretrato, ma tra i quattro goleador di giornata uno è salito alla ribalta. Stiamo parlando del capitano del Cagliari Ceppitelli (9) che nella sfida contro il Parma ha realizzato addirittura una doppietta, regalando la vittoria agli isolani e facendo esultare tutti i fantAllenatori che hanno puntato su di lui. Gli altri difensori a regalare il "+3" sono stati Bani (6), Cistana (9) e Criscito (15). Tra questi il nome su cui vale la pena investire di più è quello del capitano del Grifone, rigorista designato da Andreazzoli e che potrebbe regalarvi molte soddisfazioni durante l'anno. Guardando al listone restano stabili i difensori più costosi con la coppia Izzo (17) - Kolarov (17) davanti all'atalantino Gosens (16). Ancora alto il valore di Chiellini (15) di cui vi suggeriamo il taglio, magari per puntare sul suo sostituto naturale de Ligt (13). Se invece volete risparmiare qualche credito ed affidarvi ad una scommessa potreste puntare sullo scaligero Kumbulla (3), sempre titolare in queste prime giornate.

CENTROCAMPISTI

Turno abbastanza proficuo per il centrocampo, a trovare la via del gol sono stati sette "C", tra questi fanno grande festa a Roma dove nel roboante successo sul Sassuolo hanno inciso Cristante (11), Kluivert (16) e Mkhitaryan (15). Il proseguo del campionato ci darà poi il peso specifico della rete realizzata dall'interista Sensi (15) nella sfida vinta per 1-0 dai nerazzurri contro l'Udinese. Gli altri centrocampisti a far esultare i propri allenatori sono stati il parmense Barillà (9), lo spallino Kurtic (17) ed il leccese Mancosu (10). Tra i marcatori dell'ultimo turno suggeriamo di fare attenzione al nerazzurro, sotto la guida di Antonio Conte potrebbe diventare un fattore importante in questo campionato, ricordiamo bene quanto il tecnico amasse gli inserimenti dei propri centrocampisti già quando sedeva sulla panchina della Juventus. Tra i possibili affari in questo momento vogliamo segnalarvi il napoletano Elmas (7), non un titolare fisso della formazione di Ancelotti, ma un'alternativa di lusso per lui e per voi che potrebbe farvi gioire diverse volte durante l'arco della stagione.

ATTACCANTI

La terza giornata è stata decisamente prolifica per gli attaccanti con ben quattordici marcatori diversi. A prendersi la scena sono però Berardi (22), Donnarumma (19) e Mertens (30), tutti autori di una doppietta nei loro rispettivi impegni. Il napoletano promette di ripetere un campionato sulla falsariga dell'ultimo, regalando dunque tantissimi bonus; bene anche il bresciano che però dovrà guardarsi dalla concorrenza di Balotelli (19) che rientrerà dalla squalifica alla quinta giornata. Il caso su cui vale la pena riflettere è però quello del numero 25 del Sassuolo, viste le premesse questa potrebbe essere la stagione della sua definitiva maturazione, il valore non è certamente di quelli a buon mercato, ma a questo punto farci un pensierino avrebbe molto senso. Tra gli altri attaccanti ritrovano il gol anche giocatori importanti come Piatek (36) e Petagna (26), attenzione però soprattutto al Cholito Simeone (15) che a Cagliari potrebbe ritrovare la fiducia persa in quel di Firenze. Per il capitolo scommesse vi facciamo il nome del leccese Falco (6) protagonista in positivo nel monday night contro il Torino pur senza trovare la rete.