Quando all’asta del fantacalcio spendi mezzo budget per il top player, a fine anno non sempre sei felice. In questo pazzo campionato con stadi vuoti e giocatori che spariscono dal sabato alla domenica, invece, i dividendi vengono pagati.

Siamo solo ad un quinto del campionato e, nonostante il Covid-19 e gli infortuni, Ibrahimovic, Lukaku e Cristiano Ronaldo hanno segnato 25 gol in 3. Andando con ordine, dieci, sette e otto. Di questo passo possono competere con Immobile 2020, infortuni permettendo. E Immobile stesso sta solo a quota quattro, ma tra espulsione contro Inter e tamponi, ha praticamente segnato tutte le partite. Un gol ogni 110 minuti.

Insomma se due mesi fa vi siete scannati, avete fatto bene. Perché il campiomato è strano ed equilibrato, pieno di colpi di scena e sorprese e con una classifica spettacolare. Ma gli attaccanti stanno facendo la differenza. Chi come Lukaku e Belotti nel pieno della maturità. Chi come Ibrahimovic e Cr7 disegnando calcio in maniera straordinaria e francamente sorprendente.

Ora un muscolo impedirà a Ibra per 3-4 gare di fare ulteriormente il fenomeno, e sarà un bel test per il Milan, come già quando ebbe il Covid, per capire se lo scudetto è davvero possibile. 20 partite senza perdere in Serie A non sono un caso. E non lo è neanche quando spendi mezzo budget per esultare ogni domenica al Fanta!

Ci vediamo venerdì per tutte le ultime in diretta su Facebook.