SHARE

Fantacalcio, occhio alle sorprese! La Top 11 di chi può stupire nella 4^ giornata

I CONSIGLI DI FANTACALCIO.IT PER IL PROSSIMO TURNO DI CAMPIONATO


|

Non soltanto i top: al Fantacalcio, spesso e volentieri, a fare la differenza sono le sorprese. I classici giocatori che non ti aspetti, ma che alla fine puntualmente si mettono in mostra per bonus inattesi. "Inattesi", perché provenienti da squadre di medio-bassa classifica. "Inattesi", perché magari non vivono uno stato di forma positivo e non incidono al Fantacalcio da un periodo più o meno lungo.

FANTACALCIO, LA TOP 11 DELLE SORPRESE - Ecco dunque undici possibili sorprese nella 4^ giornata.

CONSIGLI - Il Sassuolo finora ha preso 7 gol, è vero. Ma quanto potrà durare questo trend? Possibile inversione di tendenza contro la Spal.

CHIRICHES - Nome strettamente collegato al precedente: serviva come il pane a De Zerbi un uomo di esperienza come lui. E occhio ai +3 su calcio piazzato...

KJAER - Probabile esordio dal 1' contro la Fiorentina, nella logica del turn-over. Chi lo aveva ai tempi del Palermo ricorderà la sua propensione al bonus: che possa sbloccarsi da subito?

S.LARSEN - Buon elemento specie per il modificatore, anche se da esterno di centrocampo può essere qualcosa di più appetitoso. E il Brescia viene da 4 gol presi: attenzione.

ROG - Bene a Parma, è il momento di regalare qualche bonus in casa contro il Genoa: ha tutte le condizioni e le carte in regola per riuscirci.

MALINOVSKYI - La scommessa delle scommesse di quest'anno a centrocampo è pronta per il debutto dall'inizio al posto di Gomez, occasione irripetibile specie per la sua abilità sui calci da fermo.

ROMULO - L'esperimento da trequartista contro il Bologna è riuscito bene, considerato l'assist per Donnarumma. Punterà a ripetersi a Udine, anche da mezz'ala può dire la sua.

ELMAS - Ancelotti potrebbe dargli una chance dal 1' a Lecce, la sua esuberanza e propensione offensiva rischiano di renderlo la vera sorpresa di giornata.

SANSONE - La Roma potrebbe soffrire non poco la sua vivacità negli ultimi 30 metri, anche perché appesantita dall'impegno europeo. Tra l'altro, ricordiamolo, è rigorista: non esattamente un aspetto banale.

FALCO - Clamoroso il 7.5 in pagella a Torino, migliore in campo dei suoi seppur senza bonus. Vorrà regalare e regalarsi almeno un assist in casa contro un Napoli propenso al turn-over: non scartatelo a priori.

CORREA - Deludente nel finale con la Spal, deludente in Europa League. Impensabile che uno come lui possa sbagliare tre partite di fila: la difesa del Parma è avvisata.