Non solo le sorprese, occhio anche alle scommesse in ottica Euro 2021. In particolare parliamo di 5 calciatori che potrebbero stupire le attese e rendere al di sopra delle aspettative, non tanto per le qualità singole ma soprattutto per il contesto in cui si trovano. Cinque giocatori leader tecnici e non solo di cinque nazionali di certo non tra le favorite per la vittoria finale, anzi

Scommesse Euro 2021 (Getty Images)
Scommesse Euro 2021 (Getty Images)

Euro 2021: le 5 scommesse

5 scommesse per Euro 2021 da tenere d'occhio naturalmente soprattutto in ottica Fantaeuropeo. Questa la nostra lista, basata su nomi di calciatori che potrebbero rendersi fondamentali e determinanti per le sorti delle proprie nazionali, andando oltre le aspettative e portando se stessi ma anche l'intero gruppo a risultati inimmaginabili.

  • Emil Forsberg (Svezia) - Dopo un'altalenante stagione disputata con la maglia del Lipsia (9 goal e 6 assist in 41 partite), la speranza è di imporsi in maniera più concreta con la maglia della Svezia. Pur non essendo uno dei perni fondamentali dello scacchiere di Andersson, la sua duttilità potrebbe giocare un ruolo importante. Utilizzabile sia come trequartista che come esterno e all'occorrenza anche mezz'ala, potrebbe rivelarsi fondamentale per le sorti della nazionale svedese in un girono alla portata.

 

  • Burak Yilmaz (Turchia) - Reduce da una stagione stratosferica condita da 18 goal e 5 assist in 33 partite, Yilmaz è pronto per affermarsi anche in un torneo di livello così alto. Assistito dal compagno di squadra Yazici e Chalanoglu, potrebbe garantire diversi goal utili anche per il Fantacalcio. Con lui la Turchia può vantare la presenza di un centravanti affermato e concreto, quello che mancava per battersi alla pari con grandi nazionali. Puntate su di lui, è una certezza.

 

  • Teemu Pukki (Finlandia) - Parliamo di un attaccante da 26 gol e 4 assist in 42 partite stagionali. Colonna portante del Norwich, Pukki sembra essere pronto per imporsi anche a livello internazionale e non solo in Inghilterra (dove milita ormai da 5 stagioni). Pur facendo parte di una nazionale modesta come la Finlandia, il centravanti classe 1990 potrebbe rivelarsi una scommessa vincente. In un girone con Belgio, Russia e Danimarca, la sensazione è che ci possa essere spazio per i suoi gol e le sue giocate.

 

  • Tomas Soucek (Repubblica Ceca) - Al primo anno in Premier League ha stupito tutti soprattutto per la sua vena realizzativa: sono 10, infatti, i gol siglati in 38 partite, con anche un assist all'attivo. Numeri importantissimi visto che parliamo di quello che sulla carta è un mediano. Abile negli inserimenti e sontuoso nel gioco aereo, Soucek è senza dubbio l'arma a sorpresa della Repubblica Ceca. In un girone complicato la sostanza delle sue giocate potrebbe rivelarsi determinante soprattutto per i fantallenatori.

 

  • Martin Hinteregger (Austria) - Scommettere su Hinteregger vuol dire garantirsi un difensore esperto, abile nel gioco aereo e carismatico. Dopo una stagione costituita da 29 partite in cui ha collezionato 2 gol e 3 assist, il difensore centrale sembra pronto per prendere in mano le redini dell'Austria al fianco di Alaba e Sabitzer. Pur conscio di dover affrontare una big come l'Olanda, la sensazione è che possa risultare determinante anche in questa occasione. 
Scommesse Euro 2021 (Getty Images)
Scommesse Euro 2021 (Getty Images)