Si è chiuso oggi con l'amichevole contro la Virtus Verona il ritiro di Moena della Fiorentina, soddisfatto Vincenzo Italiano, allenatore viola, che ha commentato il tutto nel post-partita ai microfoni dei cronisti presenti: di seguito i passaggi più interessanti.

Italiano sulle idee tattiche della Fiorentina

"Se vuoi entrare nella metà campo avversaria, devi avere tanta gente vicino alla palla e non sulle fasce laterali. L'agonismo e la convergenza sono sicuramente due principi importanti. Il recuperare sempre la palla deve essere sempre un principio basilare, chi perde la palla deve cercare di riprenderla sempre anche se è una palla sporca". 

Vincenzo Italiano (getty)
Vincenzo Italiano (getty)

Italiano sull'importanza del ritiro di Moena

"Il voto alla squadra dopo il ritiro è altissimo per ciò che riguarda la partecipazione, la disponibilità di tutti: non me lo aspettavo, ma sono felicissimo, ho trovato ragazzi stupendi. Siamo stati bene tranne qualche acquazzone che ha rovinato il campo. Qualche principio lo stiamo assimilando". 

Italiano sul ritorno dei Nazionali e il calciomercato

"Adesso a Firenze troveremo i Nazionali e faremo le nostre valutazioni. Vediamo se si può migliorare ed aggiungere qualcosa per essere più competitivi. I ragazzi hanno tutti dimostrato di avere molte potenzialità. Vogliamo portare al massimo livello la Fiorentina e per questo non vedo l'ora di conoscere tutti i Nazionali".