Dopo la positività al Coronavirus registrata da parte di Theo Hernandez e Brahim Diaz, non ci sono grosse sorprese nella lista dei convocati diramata dal Milan proprio in questi minuti.

Tornano infatti regolarmente a disposizione di Pioli si Giroud che Calabria ma soprattutto Ibrahimovic: i primi due hanno buone chance di partire titolare, lo svedese dovrà invece accomodarsi inizialmente in panchina, pronto a subentrare per mettere minuti nelle gambe importanti in visa del doppio impegno con Porto e Bologna.

Per il resto la formazione dovrebbe questa: Tatarusanu in porta con Maignan e Mirante non convocati. In difesa Calabria e Ballo-Touré sulle fasce con Romagnoli e Tomori centrali. In mediana Kessié e Tonali a supporto di una trequarti formata da Saelemaekers, Maldini e Rebic. In avanti, come detto, Giroud e non Ibra dall'inizio.

Milan-Verona: la lista dei convocati dei rossoneri