SHARE

Brescia-Balotelli, il curioso accordo: 15 gol e salvezza quadruplicano l'ingaggio

Il Corriere della sera svela la natura dei bonus del contratto che lega supermario alle rondinelle


|

Un ritorno che ha esaltato Brescia e che ha fatto impazzire tantissimi fantallenatori che hanno scommesso su di lui: Mario Balotelli è ripartito dalle Rondinelle, ma quello che ha segnato il ritorno a casa di Supermario è un contratto particolarissimo.

A rivelare di dettagli dell’accordo tra l’ex Milan e Inter e i biancazzurri è il Corriere della Sera: 1 milione lordo a stagione di base, più bonus. Bonus capaci però di quadruplicare l’ingaggio dell’attaccante: se Balotelli segnasse 15 gol e il Brescia si salvasse, lo stipendio salirebbe a 4 milioni lordi. Nel caso una delle due condizioni non si verificasse, niente bonus. Un accordo con bonus tre volte superiori all’ingaggio: anche questa è una nota bizzarra nella carriera decisamente anticonvenzionale di Supermario.