Consueto appuntamento con gli aggiornamenti relativi al Coronavirus in Italia grazie ai dati diffusi dalla Protezione Civile.

Il bollettino della Protezione Civile

Ad oggi, 5 giugno, il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 234.531, con un incremento di 518 casi rispetto a ieri (in aumento rispetto a ieri quando ci sono stati +177 casi). Dato che potrebbe preoccupare, ma va calcolato che sono stati effettuati tanti tamponi in più, 65028. Dei nuovi contagi, tra l'altro, quelli relativi alla Lombardia sono +402 (ieri erano 84). La pandemia sembra comunque sotto controllo, soprattutto nelle restanti regioni, e la percentuale tamponi effettuati/positivi sempre sotto l'1%. 

Le persone attualmente positive sono invece 36.976, con una diminuzione di 1453 rispetto a ieri.

Il totale delle vittime nel Paese è arrivato a quota 33.744. Sono dunque 85 le vittime registrate nelle ultime 24 ore, ieri l’aumento nel numero dei decessi era stato di +88.

Decisamente migliore rispetto a ieri è il dato relativo alle nuove guarigioni. Nelle ultime 24 ore, si registrano 1.886 nuovi pazienti guariti dalla malattia (ieri il dato era pari a +957 guariti). Ancora in diminuzione la curva dei pazienti ricoverati in ospedale: al momento sono 5.301 i ricoverati con sintomi (ieri erano 5.503). Di questi, i pazienti in terapia intensiva sono 316 (ieri erano 338). Infine, al momento in Italia ci sono 31.359 persone in isolamento domiciliare (ieri il dato era pari a 32.588).

CORONAVIRUS, I DATI REGIONE PER REGIONE