La formazione ideale del Fantacalcio per la 6ª giornata della Serie A non sarà facile da schierare per i fantallenatori. Ormai si gioca quasi tutti i giorni, tra Serie A, Champions League ed Europa League. Gli allenatori delle big fanno parecchio affidamento al turnover ed il Fantacalcio, spesso, resta fregato. Un punto a favore in questa giornata è l'avvio al sabato e non al venerdì. Si parte con Crotone-Atalanta, mentre il monday night presenta la sfida tra Verona e Benevento. Tra l'incertezza generale non possono mancare, puntuali come sempre, i nostri consigli. Ecco la formazione ideale e gli undici calciatori da schierare.

Marco Silvestri (Hellas Verona)

Si sta confermando uno dei portieri più affidabili del nostro campionato. Anche contro la Juventus ha disputato una partita di altissimo livello, lunedì potrebbe portarvi un clean sheet giocando in casa contro il Benevento. 

Merih Demiral (Juventus)

Il difensore vuole riscattare la brutta prestazione in Champions contro il Barcellona. La sua espulsione lo terrà fuori dal prossimo match europeo, dunque Pirlo lo schiererà titolare contro lo Spezia. Occhio che è un difensore pericolosissimo anche nell'area avversaria con le sue incursioni di testa.

Cristian Romero (Atalanta)

Il difensore ha sfiorato più volte il gol contro il Cagliari e nonostante la brutta prestazione difensive ha sfornato un assist contro il Napoli. Insomma, con Gasperini potrebbe regalare tante gioie sul fronte bonus, una rarità per i difensori. La sfida contro Simy è affascinante, schieratelo! 

Theo Hernandez (Milan)

Sottotono la sua prestazione contro la Roma. Resta comunque uno dei difensori più pericolosi del nostro campionato, l'Udinese potrebbe soffrirlo e non poco su quella fascia di competenza. Stryger Larsen potrebbe tornare titolare ma non è al top della condizione. 

Dejan Kulusevski (Juventus)

La Juventus si sta aggrappando in questo periodo alla sua verve e a quella del nuovo acquisto Morata. Arriva un'altra partita contro una neopromossa, occasione che potrebbe portare altri +3 al fuoriclasse svedese, dopo i 2 già timbrati in questo campionato.

Lorenzo Pellegrini (Roma)

Fonseca ormai lo ha arretrato di qualche metro, ma questo non significa meno bonus al Fantacalcio. La sua media voto, tra l'altro, aumenta esponenzialmente giornata dopo giornata. Porta più assist che gol, ma chissà che non sia la giornata del +3.

Christian Eriksen (Inter)

Lo sappiamo bene, non vive un grande momento di forma e non sembra ancora integrato negli schemi di Conte. Ma il Fantacalcio è anche rischio e istinto, crediamo che il danese possa fare bene contro il Parma e portare qualche bonus.

Alejandro Gomez (Atalanta)

Il suo campionato è partito alla grande con quattro gol nelle prime giornate. Poi lo stop e prestazioni giusto sufficienti contro Napoli e Sampdoria. Ci aspettiamo torni sui livelli di inizio campionato contro la neopromossa Crotone. 

Dries Mertens (Napoli)

L'attaccante belga è partito dalla panchina nel match contro la Real Sociedad. Nelle rotazioni, dunque, sarà titolare domenica contro il Sassuolo, squadra che ha subito tantissimi gol in questo inizio di campionato. Ci aspettiamo un match ricco di gol e bonus al Fantacalcio, Mertens potrebbe partecipare alla festa.

Zlatan Ibrahimovic (Milan)

Il protagonista del Fantacalcio in queste prime giornate. 6 gol realizzati, e chissà quanti ne potevano essere se il Covid-19 non lo avesse fermato nelle sfide contro Crotone e Spezia. I fantallenatori si sfregano le mani in vista del match contro l'Udinese, avversaria che non sembra di certo irresistibile in queste prime giornate e reduce da 3 gol subiti contro la Fiorentina.

Musa Barrow (Bologna)

I fantallenatori aspettano con ansia il suo primo gol in campionato. La gara interna contro il Cagliari potrebbe essere l'occasione giusta contro una difesa sembrata non certo impenetrabile in queste ultime giornate. Con lo stop di Santander sarà sempre di più l'attaccante sul quale punterà Sinisa Mihajlovic in questa stagione. 

Lineup Fantacalcio.it