SHARE

Dove sono finiti? Fantacalcio, 10 "latitanti del bonus" chiamati al riscatto

Ci sarà una svolta a breve, per la gioia dei loro fantallenatori?


|

Piatek, Quagliarella e (per certi versi) anche Ronaldo sono quelli che fanno più rumore. Ma non sono affatto gli unici. Ecco dunque 10 "latitanti del bonus" al Fantacalcio, che non regalano gioie da parecchio ai fantallenatori o che addirittura devono ancora sbloccarsi da inizio campionato.

Fantacalcio, 10 giocatori in cerca di bonus

A. DONNARUMMA - Era partito alla grande con 4 gol nelle prime 5 giornate, meritando l'appellativo di "nuovo Caputo". Poi si è perso per strada, il cambio di allenatore non gli ha giovato.

HATEBOER - Calo incredibile rispetto alla scorsa stagione: solo 2 assist all'attivo, zero reti e una fanta-media sotto il 6. Inimmaginabile fino a tre mesi fa.

PINAMONTI - Sarebbe dovuto essere il perno centrale dell'attacco del Genoa, ad oggi ha collezionato solo 2 gol (l'ultimo all'ottava) e 1 assist. L'infortunio di Kouame di certo non lo aiuta.

IZZO - Il gol alla seconda giornata faceva pensare al classico difensore goleador già visto all'opera l'anno scorso. E invece no: tante insufficienze e una fanta-media non all'altezza.

MATUIDI - Sarà anche la garanzia del centrocampo di Sarri, ma al Fantacalcio non è l'anno giusto per averlo in rosa. Forbice di voti costantemente compresa tra il 5 e il 6.5 e nulla più.

SKRINIAR - Ricordate i 4 gol del 2018, al primo anno di Inter? Bene: potete anche dimenticarli. Perché dopo lo zero alla casella "+3" dello scorso campionato, anche quello attuale (almeno per ora) si avvia sullo stesso solco.

MILINKOVIC-SAVIC - "Latitante" fino a un certo punto: l'ultimo gol è arrivato alla 12^. Ma con sole 2 marcature e 2 assist nel suo bottino sarebbe lecito aspettarsi qualcosa in più. Specie per quanto è stato pagato all'asta.

SANSONE - Anche per lui un grande inizio (2 gol e 1 assist nelle prime 4), poi il -3 dal dischetto alla 5^ è stato l'inizio del declino. Quasi tutte insufficienze, due ammonizioni e nemmeno l'ombra di un bonus.

KOLAROV - Fa strano vederlo in quest'elenco, ma i numeri non sono più dalla sua parte: 4 gol, ma poi i due errori dagli undici metri che gli hanno fatto perdere la titolarità del dischetto. 

PAQUETA - Pensate: un assist da fermo alla settima, poi il nulla più totale. Fanta-media deprimente del 5.55: che giochi da esterno nel tridente o (più spesso) da mezz'ala, i risultati non sembrano affatto cambiare.

Gianmarco Della Ragione

diGianmarco Della Ragione

Giornalista professionista, malato (incurabile) di Fantacalcio. Napoletano di nascita, bacolese di residenza, Aquilotto sin dai tempi di Beppe Signori. Mi trovate anche su TV Campi Flegrei. Il calembour? Uno stile di vita