Logo Fantacalcio
Campioncino Posch

Posch Stefan

Bologna
Altezza
188cm
Nato il
14 mag 1997
Piede
Dx
Nazionalità
Austria
  • 5,96 MV
  • 6,54 FM
  • 14 Classic
  • 14 Mantra
  • 21 Classic
  • 22 Mantra
Confronta con un altro calciatore

Statistiche 2022/23

Partite a voto 12
Gol 2
Assist 1
Gol casa/trasferta 1/1
Ammonizioni 0
Rigori segnati/totali 0/0
Espulsioni 0
Autoreti 0

Voto e Fantavoto

  • Voto
  • FantaVoto

Bonus e Malus

  • Bonus
  • Malus
  • Presenze a voto

Quotazioni

  • Classic
  • Mantra

Riepilogo stagione

  • Titolare 12 - 80 %
  • Entrato 0 - 0 %
  • Squalificato 0 - 0 %
  • Infortunato 0 - 0 %
  • Inutilizzato 3 - 20 %


Scarica riepilogo stagionale Scarica Icona file
Giornata Voto FV Entrato Uscito Bonus/Malus
5 Spe - Bol
--- ND ---
6 Bol - Fio
--- ND ---
7 Bol - Emp
8 Juv - Bol
--- ND ---
9 Bol - Sam
--- ND ---
10 Nap - Bol
11 5 Bol - Lec
--- ND ---
12 Mon - Bol 0
13 4 Bol - Tor 6
--- ND ---
14 Int - Bol 1
15 3 Bol - Sas
--- ND ---
16 Rom - Bol 5
--- ND ---
17 Bol - Ata 7
18 Udi - Bol 6
19 5 Bol - Cre
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---
--- ND ---

Descrizione

Stefan Posch, difensore, Bologna

Stefan Posch è un difensore centrale classe 1997, adattabile anche a destra come terzino. E' cresciuto nel settore giovanile dell'Hoffenheim giocando anche 109 partite nella prima squadra. E' uno dei colpi più interessanti messo a segno dal Bologna nell'ultimo mercato estivo e si candida ad essere titolare nella difesa dei felsinei in questa stagione.

Stefan Posch all’asta del Fantacalcio: bonus, rischi e quanto spendere

Quale sarà il rendimento al Fantacalcio di Stefan Posch? Quello che lo penalizza è il ballottaggio con Soumaro, ma la sensazione è che si giochi le sue carte e che possa essere titolare nel giro di poco tempo.  Posch all’asta del Fantacalcio è una scommessa essendo arrivato nel finale del mercato estivo, ma che ci sentiamo di consigliarvi. Al massimo, da prendere a 5/6 crediti su 500.

Stefan Posch, Fantacalcio Mantra

Posch al Mantra è un Dd/Dc. Pari merito con il collega di reparto Soumaro, un pelo più appetibile ai nastri di partenza proprio per via del discorso relativo alla titolarità.