La Juve festeggia lo scudetto, la Roma festeggia la prima affermazione della propria storia all'Allianz Stadium: serata particolare quella di ieri, tanto turn-over per Sarri e Fonseca, match deciso dalle giocate di Perotti.

Higuain in gol ieri (getty)
Higuain in gol ieri (getty)

Juve-Roma, le pagelle

Bianconeri in vantaggio in apertura con Gonzalo Higuain, all'ottavo centro stagionale ed evidentemente il migliore in campo dei suoi (voto 7), poi è dominio giallorosso con Zaniolo (6.5) fra i protagonisti, ma a pareggiare i conti ci ha pensato Kalinic con un bel colpo di testa a sovrastare l'insicuro Rugani (4.5). Poi lo show di Perotti (7.5): prima impeccabile dal dischetto nel realizzare un rigore concesso per fallo di Danilo (5) su Calafiori (6.5), poi perfetto nella conclusione ravvicinata su assist di Zaniolo.

Juventus-Roma, gli highlights

SKY-VIDEO
Contenuto non disponibile

Juventus e Roma, adesso l'Europa

Risultato che permette alla Roma di chiudere al quinto posto, per la Juventus la pratica tricolore era già stata archiviata due turni fa con la Sampdoria, unica pecca: persa l'imbattibilità interna. Adesso le due squadre saranno impegnate negli impegni europei.

MARCATORI
...in caricamento...
Juventus (4-3-3)
Szczesny (73' Pinsoglio), Danilo, Rugani, Bonucci (52' Demiral), Frabotta, Matuidi, Muratore, Rabiot (51' Ramsey), Bernardeschi (72' Olivieri), Higuain (79' Vrioni), Zanimacchia
ALL.: Sarri
Roma (3-4-2-1)
Fuzato, Smalling, Fazio, Ibanez (56' Juan Jesus), Zappacosta, Villar, Cristante (58' Santon), Calafiori (61' Bruno Peres), Zaniolo (57' Under), Perotti (74' Kluivert), Kalinic
ALL.: Fonseca