Chi ha effettuati più passaggi in Serie A? Una statistica, seppur per certi versi fine a se stessa, certamente non indifferente allo sviluppo delle dinamiche di gioco. Un giocatore che tocca molte volte il pallone è un giocatore di cui la propria squadra tende generalmente a fidarsi, e la cui percentuale di passaggi riusciti è di solito molto alta ed espressiva di un volume, in senso assoluto, ancor più significativo rispetto a chi, ovviamente, ha un numero inferiore di passaggi totali.

Non c'è una vera e propria statistica su come e se questa affidabilità possa tramutarsi in un miglior voto al fantacalcio, dato evidente dalla colonna 'media voto' in cui sono riportate le medie scorporate da bonus e malus. E quella del primo in classifica, Fabian Ruiz, è la più bassa di tutta la top ten: 5,82. Da notare, peraltro, come le insufficienze in media voto nella top 10 dei giocatori per passaggi effettuati siano tutte relative a giocatori del Napoli, in stagione autore di partite di medio livello alternate a veri e propri disastri che hanno sicuramente influenzato il voto della media stessa. 


PASSAGGI TOTALIPERCENTUALE PASSAGGI RIUSCITI ASSIST PER IL FANTACALCIOMEDIA VOTO
1) Fabian Ruiz (Napoli)
164590,46%25,82
2) Marcelo Brozovic (Inter)157989,49%56,33
3) Milan Skriniar (Inter)156492,26%06,15
4) Leonardo Bonucci (Juventus)153787,57%06,38
5) Giovanni Di Lorenzo (Napoli)153288,32%35,92
6) Alessio Romagnoli (Milan)150290,35%06,08
7) Luis Alberto (Lazio)147485,41%126,62
8) Piotr Zielinski (Napoli)146187,54%25,88
9) Miralem Pjanic (Juventus)145889,78%16,21
10) Juan Cuadrado (Juventus)136589,38%36,07

Passaggi e assist, c'è relazione? 

Anche qui, non sembrerebbe esserci una regola, anche per via dei ruoli totalmente differenti dei protagonisti in gara. C'è abbondanza di difensori centrali e registi, ma spiccano anche due terzini come Cuadrado e Di Lorenzo, oltre che a giocatori più avanzati come Alberto e Zielinski, oltre allo stesso Ruiz.