Con i pareggi della Germania contro l'Ungheria e del Portogallo contro la Francia sono stati decisi gli accoppiamenti degli ottavi di finale. A partire da sabato infatti inizierà la fase a eliminazione diretta dell'Europeo, che vedrà l'Italia sfidare l'Austria.

Due metà del tabellone decisamente sbilanciate: da un lato Belgio, Portogallo, Italia, Francia e Spagna, mentre dall'altro lato del tabellone Inghilterra e Germania si sfideranno agli ottavi di finale; l'Olanda l'unica altra big di rilievo da quel lato.

Di seguito gli accoppiamenti degli ottavi di finale e le date in calendario previste per le partite. 

Euro 2020, gli ottavi di finale e le date

Questi gli ottavi di finale di Euro 2020 e le rispettive date:

  • 26 giugno, ore 18.00: Galles-Danimarca
  • 26 giugno, ore 21.00: Italia-Austria
  • 27 giugno, ore 18.00: Olanda-Repubblica Ceca
  • 27 giugno, ore 21.00: Belgio-Portogallo
  • 28 giugno, ore 18.00: Croazia-Spagna
  • 28 giugno, ore 21.00: Francia-Svizzera
  • 29 giugno, ore 18.00: Inghilterra-Germania
  • 29 giugno, ore 21.00: Svezia-Ucraina
Euro 2020, gli ottavi di finale e le date (Getty Images)
Euro 2020, gli ottavi di finale e le date (Getty Images)

Euro 2020, i possibili accoppiamenti dopo gli ottavi

Due lati del tabellone sbilanciati: ecco i possibili accoppiamenti dopo gli ottavi di finale di Euro 2020.

Nei quarti di finale si sfideranno la vincente di Belgio-Portogallo e una tra Italia e Austria. Nello stesso lato del tabellone si trovano anche Francia-Svizzera e Croazia-Spagna: le vincenti di queste due sfide si troveranno nei quarti di finale, mentre le semifinaliste usciranno dalle 8 Nazionali citate finora.

Nell'altro lato del tabellone saranno le vincenti di Svezia-Ucraina e Inghilterra-Germania a incontrarsi nel primo quarto di finale, mentre chi prevarrà nelle sfide tra Repubblica Ceca e Olanda e tra Galles e Danimarca si affronterà nell'altro quarto.