All'Arena Nationala di Bucarest, inaugurata nel 2011, vince l'Austria per 3a1 sulla Macedonia del Nord: decisivi i cambi nella ripresa del ct Foda che ha lanciato in campo Gregoritsch e Arnautovic. I due attaccanti infatti hanno trascinato la Nazionale austriaca alla vittoria, timbrando entrambi il tabellino dei marcatori. Primo successo in una competizione europea per l'Austria, che con i tre punti in classifica adesso può aspettare l'esito del match tra Olanda e Ucraina (ore 21) per il gruppo C. Tanto cuore in campo da parte della Macedonia del Nord, a partire dal suo capitano Pandev, ma in fase d'attacco la squadra di Angelovski si è mostrata poco pungente. 

Austria-Macedonia del Nord 3-1, cronaca del primo tempo

Fase iniziale di studio tra le due squadre, con l'Austria che ha gestito maggiormente il pallone e soprattutto schierati a sorpresa a specchio dal ct Franco Foda, che ha impiegato Alaba da centrale di difesa per opporsi al 3-5-2 dei macedoni. La scintilla al match viene accesa da Sabitzer, che con un assist preciso mette in porta Lainer, bravo a inserirsi in area di rigore avversaria partendo largo da destra ed a infilare il portiere Dimitrievski con un tiro al volo a incrociare per il vantaggio austriaco al 18esimo minuto. Pochi minuti dopo la fantasia di Sabitzer invita al tiro la punta Kalajdzic, che però non sfrutta l'occasione da gol. La Macedonia del Nord al 28esimo trova il pari con Goran Pandev, abile ad approfittare di un'uscita bassa non impeccabile di Bachmann che si fa sfuggire il pallone all'arrivo di Trajkovski e il portiere viene trafitto dal 37enne attaccante del Genoa. Sul finale del tempo arriva il primo cartellino giallo estratto dall'arbitro svedese Ekberg: sanzionato Trajkovski.

Trajkovski ammonito (Getty Images)
Trajkovski ammonito (Getty Images)

Austria-Macedonia del Nord 3-1, cronaca del secondo tempo

Nazionale austriaca che si presenta in campo nella ripresa con Lienhart al posto di Dragovic: la ripartenza è subito forte alla ricerca del gol, ma i macedoni si difendono con ordine e con agonismo. Troppo da parte di Alioski, ammonito. Il ct Foda al 58esimo cambia ancora: dentro Arnautovic nell'attacco dell'Austria per uno spuntato Kalajdzic, spazio anche per Gregoritsch al posto di un appannato Baumgartner. La risposta tattica di Algelovski non tarda ad arrivare: Bejtulai prende il posto di Nikolov sulla destra, ma soprattutto il ct macedone inserisce un centrocampista come Kostadinov in sostituzione della punta Trajkovski. L'Austria è guidata dal tuttofare Alaba, che al 78esimo dalla sinistra indirizza un cross al centro dell'area macedone che il neo entrato Gregoritsch capitalizza in rete liberandosi dalla marcatura di Darko Velkovski: 2a1 per gli austriaci, superato per la seconda volta il portiere Dimitrievski. Il ct Angelovski si gioca il tutto per tutto, in campo Milan Ristovski e l'esperto Trickovski, ma a nulla serve. L'Austria fa tris: gol di Arnautovic su assist di Laimer, l'attaccante evita anche Dimitrievski in uscita. Pratica chiusa per l'Austria: 3 punti conquistati. 

Il gol di Lainer (Getty Images)
Il gol di Lainer (Getty Images)

Austria-Macedonia del Nord, tabellino e voti per il Fantacalcio

AUSTRIA-MACEDONIA DEL NORD 3-1 (1-1)

Marcatori: 18' Lainer (A), 28 Pandev (MdN), 78' Gregoritsch (A), 89' Arnautovic (A).

Austria (3-5-1-1): Bachmann 5; Dragovic 6 (46' Lienhart 6), Alaba 6,5, Hinteregger 5,5; Lainer 7, Baumgartner C. 5 (58' Gregoritsch 7), Laimer 6,5 (92' Baumgartner J. sv), Schlager 5,5 (93' Ilsanker sv), Ulmer 6; Sabitzer 6,5; Kalajdzic 5 (58' Arnautovic 7). Ct. Foda

Macedonia del Nord (3-5-2): Dimitrievski 5,5; Ristovski S. 5,5, Velkovski D. 5, Musliu 6 (86' Ristovski M. sv); Nikolov 6 (63' Bejtulai 5), Bardhi 6 (82' Trickovski sv), Ademi 6, Elmas 5,5, Alioski 5,5; Pandev 6,5, Trajkovski 5,5 (63' Kostadinov 5,5). Ct. Angelovski

Arbitro: Andreas Ekberg (Svezia)

Austria-Macedonia del Nord, bonus e malus per il Fantacalcio


BONUS E MALUS FANTACALCIO

GOL FATTI: Lainer (A), Pandev (MdN), Gregoritsch (A), Arnautovic (A)

GOL SU RIGORE: 

GOL SUBITI: Bachmann 1 (A), Dimitrievski 3 (MdN)

RIGORE PARATO:

RIGORE SBAGLIATO:

ASSIST: Sabitzer (A), Alaba (A), Laimer (A)

AUTORETI:  

GOL DECISIVO VITTORIA: Gregoritsch (A)

AMMONIZIONI: Trajkovski (MdN), Alioski (MdN), Lainer (A)

ESPULSIONI: 

MIGLIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Gregoritsch (A)

PEGGIORE IN CAMPO PER LA REDAZIONE FANTACALCIO: Bachmann (A)