SHARE

Roma, Fonseca: "Felice della permanenza di Dzeko. Domani fuori Mancini"

Le parole del tecnico portoghese


|

Domani la Roma se la vedrà con il Genoa nella prima giornata, Fonseca in conferenza esprime ottimismo: "Sono molto motivato, entusiasta e fiducioso. Giocheremo in casa, davanti ai nostri tifosi, che ci sosterranno, direi che è lo scenario ideale per iniziare la stagione".

Su Dzeko: "Sono stato molto felice della permanenza di Dzeko, ma devo confessare che dal primo giorno in cui sono arrivato ero fiducioso che Dzeko sarebbe rimasto con noi. Il suo rinnovo mi lascia evidentemente soddisfatto perché era un mio desiderio".

Mercato difesa: "Per quanto riguarda la questione dell'arrivo di un difensore centrale, non è un segreto che la Roma stia cercando un difensore centrale, ma cerca un difensore centrale che abbia esperienza e che migliori la qualità di questa squadra. È importante che sia una scelta ponderata, una scelta fatta con criterio".

I titolari di domani: "Mancini è un calciatore giovane, sta crescendo bene, sono soddisfatto per l'evoluzione che sta avendo. Domani la coppia di centrali sarà formata da Fazio e Juan Jesus".

Schick necessita di tempo: "Ha una concorrenza molto forte con Dzeko e non è stato utilizzato moltissimo. Domani sarà convocato e ora è qui con noi. Ci sono giocatori che hanno bisogno di più tempo per adattarsi al mio calcio e lui è uno di questi".

Chi sarà il regista: "Veretout ha iniziato da poco ad allenarsi con il gruppo. Cristante ha fatto un grande precampionato e domani partirà titolare. Pellegrini e Diawara sono arrivati dopo ma si stanno adattando. I due mediani avranno un ruolo fondamentale nel mio gioco, ma avrò sempre difficoltà nel sceglierne solo due".

Veretout convocato: "Nonostante non sia nelle migliori condizioni sarà convocato. Se lo riterrò opportuno lo schiererò"