SHARE

Calciomercato Inter, occhi su Musso per il dopo Handanovic

I nerazzurri pensano all'argentino per il proprio futuro


|

Fin qui ha stregato tutti, compresi i fantallenatori che lo hanno preso nella propria rosa: Juan Musso si sta confermando sui grandi livelli visti nella scorsa stagione, facendo forse anche meglio. Il portiere dell'Udinese è una vera e propria saracinesca, e se non fosse per lui i friulani avrebbero molto probabilmente qualche punto in meno.

Sicuramente uno in particolare, quello della scorsa giornata conquistato contro la Spal. Il portiere argentino è stato decisivo a tempo scaduto parando un calcio di rigore a Petagna, regalando uno splendido + 4, tra rigore parato e porta imbattuta, ai propri fantallenatori.

Musso all'Inter, seguendo le orme di Handanovic

Tutte queste belle prestazioni non restano però inosservate. Infatti a monitorare bene la situazione ci ha pensato l'Inter di Marotta e Ausilio, entrambi molto attratti dal cartellino del giocatore. La dirigenza nerazzurra ha individuato in lui il possibile sostituto di Samir Handanovic, ed è per questo motivo che sia con la Spal ma anche con la Sampdoria ci sono stati e ci saranno degli emissari nerazzurri.

Una svolta importante per il futuro del ragazzo, ma anche naturalmente per quello dell'Inter. Sono ormai infatti 7 anni che lo sloveno protegge la porta dell'Inter, era un astro nascente quando arriva nel 2012, per 15 milioni di euro, indovinate un pò...dall'Udinese. Che siano ancora i friulani a fornire all'Inter il lucchetto giusto per la propria porta?