Le voci di mercato che per ora girano in orbita Juventus non si riescono a controllare, difficile fare qualunque previsione, quel che sembra certo è che le operazioni che riguarderanno la Vecchia Signora saranno davvero al centro dell'attenzione per parecchie settimane ancora. La curiosità principale in questi giorni è, però, relativa alle idee tattiche di Andrea Pirlo: come giocherà la sua Juventus?

Il modulo della Juve di Pirlo

Sul modulo sembra non esserci dubbio, 4-3-3 con regista basso e due trequartisti dietro ad un'unica punta più che due ali vere e proprie, da qui quell'interminabile giro di news che vanno dalla cessione di uno dei due fra Dybala e Ronaldo, alla posizione di Kulusevski, a quello che potrebbe essere il nuovo centravanti bianconero, ammesso e non concesso che davvero dovesse arrivare qualche nuova pedina per coprire subito un posto da titolare, e non come seconda scelta proprio dietro al tridente formato dai nomi prima fatti.

La probabile formazione della Juve di Pirlo

In porta poche discussioni, titolarissimo Szczesny, poi Buffon a dargli fiato. In difesa la coppia centrale dovrebbe essere composta da Bonucci e de Ligt, ma le condizioni fisiche dell'olandese, che salterà buona parte dell'avvio della stagione, aprono a discussioni che potrebbero vedere Demiral accanto all'ex Milan, senza mai dimenticare l'esperienza di Giorgio Chiellini. Poco spazio per Rugani, fra l'altro probabile partente. A destra ad oggi è Cuadrado il titolare del ruolo, si aspetta qualche novità dal mercato, difficile che restino sia De Sciglio che Danilo, o addirittura entrambi. A sinistra c'è Alex Sandro col giovane Pellegrini in alternativa.

Pirlo (getty)
Pirlo (getty)

Novità a centrocampo: Bentancur dovrebbe finalmente trovare spazio da regista dopo la cessione di Pjanic, uno dei due interni sarà sicuramente il neo-acquisto Arthur Melo, poi da vedere se il posto vacante se lo giocheranno Rabiot e Ramsey, o se arriverà qualche altro. In attacco il rebus dei rebus: per assurdo ad oggi l'unico certo del posto sembra Kulusevski, Douglas Costa non si sa cosa farà da grande, e poi appunto i punti interrogativi su Ronaldo e Dybala. Vediamo graficamente insieme, a questo punto, quale potrebbe essere la nuova Juventus di mister Pirlo.

La Juve di Pirlo giocherà così

Lineup Fantacalcio.it