SHARE

Juventus, tre le soluzioni per sostituire Mandzukic: Dybala, Kean e De Sciglio

Stasera la Juve si giocherà la stagione contro l'Ajax


|

Stasera a Torino, la Juventus si giocherà una fetta importante di stagione nel ritorno del quarto di finale di Champions League contro l'Ajax. Dopo l'1-1 dell'andata, la Juventus non può sperare nello 0-0, ma deve provare a vincerlo. E dovrà farlo senza la torre preferita di Allegri, Mario Mandzukic, fermato da un infortunio. Ora Allegri dovrà scegliere fra tre soluzioni per sostituire il croato.

La favorita si chiama Paulo Dybala. L'argentino completebbe il tridente con Ronaldo e Bernardeschi, ma assumerebbe una posizione più centrale rispetto al solito e più consona alle sue caratteristiche. Una serata che potrebbe esaltare il 10 della Juve la cui stagione finora è stata deludente.

In second'ordine, Allegri potrebbe puntare sulla freschezza e sul momento d'oro di Moise Kean. Il classe 2000 ha segnato sei gol nelle ultime sei partite di Serie A e ha già dimostrato di non subire più di tanto la pressione.

Soluzione più conservativa il passaggio al 4-4-2 con l'inserimento di De Sciglio a destra e l'avanzamento di Cancelo, lasciando Bernardeschi e Ronaldo davanti. Un 4-4-2 che potrebbe trasformarsi all'occorrenza in 3-5-2 con Cancelo e Alex Sandro tornanti-