La Roma ha nel mirino la gara di campionato contro la Sampdoria all'Olimpico in programma il 24 giugno (ore 21.45)

Mister Fonseca spera di recuperare tutti gli elementi della rosa giallorossa. Sotto la lente di ingradimento ci sono Zaniolo, Perotti, Pau Lopez, Mancini, Pastore e Zappacosta

Le condizioni dei calciatori giallorossi

Nicolò Zaniolo è tornato a lavorare con il pallone sul campo, seppur ancora in disparte dopo l'operazione al ginocchio per la rottura del legamento subìta a gennaio. Il centrocampista offensivo nel giro di una decina di giorni potrebbe riaggregarsi al gruppo e tornare poi convocabile per fine giugno. 

Migliorano le situazioni che riguardano Pau Lopez e Perotti: il portiere in ripresa da una microfrattura al polso, così come l'argentino pare abbia smaltito un affaticamento muscolare lamentato nei giorni scorsi. Entrambi dovrebbero farcela contro il Doria, c'è ottimismo. 

Tornereranno convocabili anche Pastore e Zappacosta, fermi da lungo tempo ed al massimo si accomoderanno in panchina alla prima gara di campionato dopo la sospensione per COVID-19. 

Attenzioni, infine, rivolte su Gianluca Mancini che nei prossimi dieci giorni sarà costretto ad indossare un tutore al gomito dopo un colpo subìto nell'allenamento di martedì; nulla di preoccupante, il difensore dovrebbe essere poi arruolabile il 24 giugno contro i blucerchiati