SHARE

Asta di riparazione fantacalcio: dove (e se) giocheranno tutti i nuovi acquisti. Le % di titolarità

PER OGNI TRASFERIMENTO, CERCHIAMO BREVEMENTE DI CAPIRE QUALI POSSONO ESSERE I SUOI REALI MARGINI DI UTILITà FANTACALCISTICA


|

Qui, invece, trovate uno strumento di rapida consultazione e, crediamo, utile in sede d'asta di recupero. Delle brevi indicazioni sul possibile ruolo e la percentuale ipotetica di titolarità di tutti i calciatori trasferitisi in Serie A nella sessione di calciomercato appena conclusa.

Atalanta RIZZO (C)

Probabile la turnazione tra gli intermedi del 3-5-2 di Gasperini.

Possibile titolarità: 25%

Benevento BILLONG (D)

Titolare nella difesa a 3, con Venuti più avanzato a destra.

Possibile titolarità: 80%

Benevento DIABATE' (A)

Turnazione con Coda, in avanti.

Possibile titolarità: 35%

Benevento DJURICIC (C)

Se la gioca con Viola per un posto a centrocampo, a supporto di Guilherme e del centravanti.

Possibile titolarità: 65%

Benevento GUILHERME (C)

Dovrebbe essere quasi certo del posto, sulla trequarti.

Possibile titolarità: 85%

Benevento TOSCA (D)

Valida alternativa a Djimsiti in difesa. 

Possibile titolarità: 35%

Benevento PUGGIONI (P)

Brignoli alla fine è rimasto, ma con l'esperienza l'ex Samp alla fine dovrebbe spuntarla.

Possibile titolarità: 85%

Benevento SANDRO (C)

Mediano di centrocampo con esperienza da mettere al servizio dei compagni.

Possibile titolarità: 55%

Bologna DZEMAILI (C)

Una garanzia, come mezzala, nonostante sia rimasto Donsah. Blerim non si tocca.

Possibile titolarità: 90%

Bologna ORSOLINI (A)

Seconda punta o esterno, arriva in questa fase per sostituire Verdi. E poi se la giocherà con Di Francesco.

Possibile titolarità: 40%

Bologna ROMAGNOLI S (D)

Rincalzo per il centro della retroguardia. 

Possibile titolarità: 20%

Cagliari CASTAN (D)

Esperienza assoluta in difesa: parte davanti ad Andreolli.

Possibile titolarità: 75%

Cagliari CETER (A)

Prima punta di peso, in teoria può fare le veci di Pavoletti, ma difficilmente coesistere con lui.

Possibile titolarità: 10%

Cagliari HAN (A)

Giovane punta che ha fatto bene in B, doveva arrivare per sostituire Farias che poi però è rimasto. E in caso di conferma del 3-5-1-1 è Joao Pedro ad affiancare la prima punta.

Possibile titolarità: 35%

Cagliari LYKOGIANNIS (D)

Sinora a sinistra sia a 4 che a 5 ha giocato Padoin, che è un adattato. Se inizierà a conoscere il nostro calcio, potrà trovare spazio.

Possibile titolarità: 50%

Chievo TANASIJEVIC (D)

Giovane centrale di difesa alla corte di Maran, parte dietro nelle gerarchie gialloblu. 

Possibile titolarità: 15%

Chievo GIACCHERINI (C)

Jolly di centrocampo, la sua duttilità gli consentirà di trovare posto

Possibile titolarità: 65%

Crotone BENALI (C)

Già schierato ripetutamente titolare come mezzala di inserimento, ha poche alternative con le stesse caratteristiche.

Possibile titolarità: 80%

Crotone DIABY (C)

Esterno offensivo di 18 anni, scommessa. 

Possibile titolarità: 25%

Crotone CAPUANO (D)

Solido centrale di difesa, immediato l'impatto positivo.

Possibile titolarità: 85%

Crotone RICCI (A)

Ormai quasi certo di un posto da titolare, sulla sinistra del tridente di Zenga.

Possibile titolarità: 95%

Crotone ZANELLATO (C)

Iniziano a essere tante le mezzali, con solo due maglia a disposizione: potrebbe giocarsela con Mandragora.

Possibile titolarità: 35%

Fiorentina DABO (C)

Partito Sanchez, rimasto Cristoforo, se la giocherà di volta in volta con Benassi, ma gli parte dietro.

Possibile titolarità: 40%

Fiorentina FALCINELLI (A)

Sulla carta il vice Simeone, ma potrà anche fare turn-over con Thereau e sostituirlo sia nel 4-3-3 che nel 3-5-2.

Possibile titolarità: 45%

Genoa BESSA (C)

In teoria sarebbe il vice Rigoni, ma può scalzarlo. Inoltre, con l'infortunio di Veloso e la discontinuità di Bertolacci, troverà spazio.

Possibile titolarità: 55%

Genoa EL YAMIQ (D)

Difensore centrale puro, ha davanti a sé Spolli e Rossettini.

Possibile titolarità: 10%

Genoa HILJEMARK (C)

Come Bessa, può rientrare nelle turnazioni di centrocampo, ma potrebbe agire piuttosto in luogo di Omeonga e Bertolacci.

Possibile titolarità: 45%

Genoa MEDEIROS (C)

Seconda punta o ala, utile eventualmente per dare il cambio a Taarabt in caso di conferma del 3-5-1-1.

Possibile titolarità: 25%

Genoa PEREIRA P (D)

Alternativa a Rosi sulla destra, ma con concrete possibilità di scalzarlo a breve.

Possibile titolarità: 50%

Genoa ROSSI (A)

Tornerà solo a fine marzo: poi, se starà bene, se la giocherà coi vari Lapadula e Pandev. Ma sulla carte c'è solo un posto in avanti nel 3-5-1-1.

Possibile titolarità: 40%

Inter LISANDRO LOPEZ (D)

Vice di Miranda o, in caso di necessità, di Skriniar.

Possibile titolarità: 10%

Inter RAFINHA (C)

Provato sia da mezzala nel 4-3-3 che al posto di Borja o Candreva sutla trequarti.

Possibile titolarità: 75%

Lazio CACERES (D)

Se la gioca con Bastos per completare la difesa sul centrodestra. Alla lunga può superarlo.

Possibile titolarità: 55%

Napoli MACHACH (C)

Trequartista, seconda punta, in teoria non adatto al 4-3-3 e anche non pronto per la Serie A.

Possibile titolarità: 1%

Roma SILVA J. (D)

Ancora infortunato per circa un mese, sarà la riserva di Kolarov.

Possibile titolarità: 20%

Sampdoria BELEC (P)

Dodicesimo di Viviano, ha ancora diverse giornate di squalifica da scontare.

Possibile titolarità: 5%

Sassuolo BABACAR (A)

In quel ruolo ora Iachini ha solo Matri. E lui ha tutti i mezzi per prendersi i galloni da titolare, al centro del 4-3-3.

Possibile titolarità: 90%

Sassuolo LEMOS (D)

In teoria al fianco di Acerbi ci sarebbe Goldaniga, ma subito dopo c'è lui. Che può anche ambire a diventare titolare.

Possibile titolarità: 60%

Spal CIONEK (D)

Ha conquistato mister Semplici, può essere preferito a Salamon anche nel lungo periodo. 

Possibile titolarità: 65%

Spal DRAME' (D)

Cursoe di fascia sinistra, viene da un periodo di stop. Resta serrata la concorrenza con Costa e Mattiello. 

Possibile titolarità: 35%

Spal EVERTON LUIZ (C)

Centrocampista di esperienza e geometrie, valido ricambio per Viviani. 

Possibile titolarità: 30%

Spal KURTIC (C)

Può giocare in mezzo al campo, come a ridosso della punta. 

Possibile titolarità: 90%

Spal SIMIC L (D)

Difensore duttile, ma ancora giovane.

Possibile titolarità: 10%

Udinese ZAMPANO (D)

Arriva per fare il vice di Widmer sulla fascia destra di centrocampo.

Possibile titolarità: 25%

Verona VUKOVIC (D)

Ha già dimostrato di poter ambire a fare il centrale titolare con Caracciolo. Occhio, però, al nuovo arrivato Boldor ed all'esperienza di Heurtaux che alla fine è rimasto.

Possibile titolarità: 65%

Verona AARONS (C)

Potrebbe fare la mezzala sinistra, o dare il cambio a Verde nel tridente. Tutto da valutare, però, nel nostro calcio.

Possibile titolarità: 30%

Verona BOLDOR (D)

Centrale tendenzialmente sinistro, se la gioca con Vukovic. Ma gli parte dietro.

Possibile titolarità: 35%

Verona MATOS (A)

In teoria è il vice Cerci, per ruolo e caratteristiche, ma visti i tanti infortuni del titolare, giocherà spesso.

Possibile titolarità: 50%

Verona PETKOVIC (A)

Riferimento centrale per l'attacco, in ballottaggio con Kean. Ma può giocare anche largo.

Possibile titolarità: 55%