Quest'oggi parte la 37.a di Serie A e di conseguenza torna l'appuntamento con i nostri consueti consigli su quali calciatori schierare in vista della prossima giornata di Fantacalcio. Anche stavolta dedichiamo uno spazio esclusivo al Mantra con i nostri consigli specifici. Prima però la solita premessa sul modulo utilizzato.

CONSIGLI MANTRA, IL MODULO È IL 4-2-3-1

I moduli del Mantra sono davvero tanti e fare una formazione per ogni modulo sarebbe un lavoro massacrante ed infinito, nonché forse anche noioso per voi fantallenatori che avete fretta. Di conseguenza noi prenderemo un solo modulo di base: il 4-2-3-1. Questo non significa che voi dobbiate usare per forza questo modulo, ma utilizziamo questo semplicemente perchè abbraccia ogni ruolo di questo gioco lasciando fuori solo le E.

Con il 4-2-3-1 possiamo permetterci di darvi consigli dunque su T, W, A, Pc, M, C e chi più ne ha più ne metta a seconda delle partite che hanno e dalla forma dei giocatori. Poi il resto sta a voi, noi vi diamo l'input ma il momento della formazione è sacro e solo voi alla fine sapete cosa è meglio.

FANTACALCIO MANTRA, 11 CALCIATORI DA SCHIERARE +1

Come sempre abbiamo provato a non essere troppo scontati, inserendo anche qualche piccola sorpresa all'interno della nostra formazione, e stavolta anche fuori da essa.

POR - STRAKOSHA

La Lazio vuole vincere per provare ad arrivare al terzo posto, ma l'idea è quella di mantenere anche la propria porta inviolata. Ultimamente i gol presi sono stati troppi e contro il Brescia Strakosha vorrebbe rimediare.

DD - TOLJAN

Tornato a pieno regime sarà titolare nella sfida interna contro il Genoa. Il terzino dei neroverdi si appresta a giocare a tutta fascia come al solito, occhio a possibili bonus a sorpresa in arrivo dall'ex Dortmund.

DC - PEZZELLA

Dopo la splendida prestazione con la Roma si avvia verso un bis anche con il Bologna. Il suo avversario sarà Barrow, dunque non un cliente semplice da gestire, ma con l'esperienza e la sua qualità riuscirà a cavarsela egregiamente.

DC - SUTALO

Il giovane centrale dell'Atalanta nelle ultime uscite ha sempre fatto bene e adesso cerca la consacrazione. Contro un Parma che non ha più nulla da dire a questo campionato potrebbe sfoderare una grande prestazione, occhio ai bonus.

DS - SPINAZZOLA

Con la Fiorentina è stato uno dei migliori in campo e potrebbe ripetersi anche contro il Torino. Difende come un grande terzino ma attacca come un'ala pura, sarà una spina nel fianco per gli avversari.

M - LOCATELLI

Senza dubbio uno dei mediani più appetibili in questa giornata. Fin qui ha disputato una grande stagione, da lui si aspetta un ultimo gol per chiudere al meglio, col Genoa potrebbe arrivare.

C - PESSINA

Impossibile non citare neanche un calciatore del Verona, che giocherà in casa con la Spal già retrocessa. Pessina ha dimostrato di avere una vena del gol abbastanza sviluppata e potrebbe metterla in mostra anche in questa occasione.

W - CASTILLEJO

Dovrebbe tornare in campo da titolare e non si può evitare di schierarlo visto ciò che stava facendo prima dell'infortunio. Non ha i 90 minuti nelle gambe, ma gliene potrebbero bastare pochissimi per fare la differenza.

T - DE PAUL

L'Udinese è in gran forma e molto ovviamente lo si deve a lui. L'argentino tocca ogni pallone che passa negli ultimi 30 metri: assist o gol poco importa, qualche bonus arriverà sicuramente.

A - CORREA

In gol contro il Verona potrebbe ripetersi nuovamente anche contro il Brescia. Che parta titolare o meno non fa differenza, potrebbe essere ugualmente decisivo anche a 30 minuti dalla fine.

PC - HIGUAIN

E' l'occasione che aspettava. In attesa della Champions League il Pipita giocherà le prossime due partite da titolare, sperando di trovare la miglior forma possibile e soprattutto di timbrare il cartellino, dategli una chance.

Mantra, capitolo E: 37a giornata

Nel 4-2-3-1 la E non c'è, ma abbiamo capito che probabilmente non è giusto ignorare in questo modo un ruolo a tratti fondamentale in questo gioco. Chi utilizza la difesa a 3 infatti deve inserire 1 o addirittura 2 E, e per questo motivo noi ogni volta vi daremo un solo nome, in questo ruolo, sul quale secondo noi sia il caso di puntare.

E - SEMA

Dopo Juventus e Cagliari si aspetta il Lecce per la terza grande prova consecutiva dell'esterno bianconero. Sarebbe ai limiti della follia non schierarlo in campo.

Lineup Fantacalcio.it